Sirigu, voto 8: il Toro riscopre un portiere di livello internazionale

Pagellone / Ottimo tra i pali e grande carisma: stagione super di Salvatore Sirigu

di Alberto Giulini, @albigiulini

Fine della stagione, tempo di bilanci: è il momento del tradizionale pagellone di fine anno. Giudicheremo l’annata di ogni giocatore del Torino tenendo conto del rendimento in campo, delle aspettative e del contesto intorno a lui. Per i lettori è sempre a disposizione lo spazio dei commenti per “giudicare” i nostri giudizi. 


Dopo aver salutato in estate Joe Hart, che ha fatto rientro in Inghilterra dopo una stagione in granata tra alti e bassi, il Toro ha deciso di puntare su un estremo difensore di esperienza e sicuro affidamento. A Torino è così approdato Salvatore Sirigu, reduce da una campionato non esaltante con Siviglia ed Osasuna. Rescisso il contratto che lo legava al Paris Saint Germain, il portiere ha firmato con i granata fino al 2019 con opzione di rinnovo per un’ulteriore stagione.

Bologna FC v Torino FC - Serie A

Arrivato fra lo scetticismo di alcuni tifosi, dovuto alle ultime due stagioni non esaltanti, il numero trentanove granata ha fin da subito smentito tutti. Prima gara significativa è stata quella di Benevento, in cui Sirigu, preso a pallonate dagli avversari, ha mantenuto la porta inviolata, permettendo poi a Iago Falqué di segnare il gol della vittoria al 93′. Quella contro i sanniti è stata soltanto la prima di numerose partite in cui il portiere granata si è rivelato salvatore non soltanto di nome ma anche di fatto. Si pensi, ad esempio, alla trasferta di San Siro contro il Milan: se la gara è terminata 0-0, grandissima parte del merito è proprio dell’estremo difensore, che non ha lasciato passare nemmeno una mosca dalle sue parti. Il portiere sardo si è inoltre rivelato un abile para-rigori: su otto tiri dal dischetto, Sirigu ne ha infatti neutralizzati tre (Pulgar, Veretout, Luis Alberto).

Atalanta BC v Torino FC - Serie A

Sarebbe riduttivo limitarsi a lodare le prestazioni di Sirigu unicamente per la bravura dimostrata fra i pali. Il portiere si è infatti rivelato un autentico leader, in grado di trasmettere sicurezza alla retroguardia e di richiamare all’attenzione i compagni. Il Toro ha così riscoperto l’importanza di avere un estremo difensore di sicuro affidamento, in grado di garantire alcuni punti in più alla squadra al termine della stagione. Il giudizio sul campionato appena concluso non può dunque che essere più che positivo. Sirigu sarà così uno dei pilastri su cui Mazzarri costruirà il Toro del futuro, per cercare di centrare gli obiettivi mancati in questa stagione.

LE STATISTICHE DELLA STAGIONE 2017-2018 DI SIRIGU

CAMPIONATO
Presenze 37
Reti subite 45
Partite senza reti subite 10
Cartellini gialli 2
Cartellini rossi 0
VOTO 8
5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro71 - 3 anni fa

    Che arrivino volentieri altri “bolliti” come Sirigu….magari a centrocampo, il nostro punto debole ormai da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pinomu_368 - 3 anni fa

    Per dirla come abatta68 … i due bolliti della scorsa campagna acquisti sono stati i migliori. Sirigu e Nkulu ci hanno dato tra i 10 e 15 punti, meritatissimo 8. E sono d’accordo anche con Gud74, meriterebbe la fascia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gud_74 - 3 anni fa

    Grande Sirigu, io ti farei fare il Capitano!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rokko110768 - 3 anni fa

    Avevamo avuto già la scorsa stagione una notevole crescita ed un buonissimo portiere (Hart in luogo di Padelli), pur arrivandoci all’ultimo ed in modo un po’ tormentato (vedi bocciatura da primo a terzo portiere di Alfred Gomis).
    Quest’anno abbiamo avuto un Campione in porta, forte davvero. Tosto e decisivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. abatta68 - 3 anni fa

    la scorsa estate per qualche tifoso “esperto di mercato”, costui era un bollito, lo scarto di un grande club (“…se lo fanno fuori un motivo ci sarà..”)… per fortuna che qualcuno ci ha visto giusto, un grande acquisto, probabilmente il migliore in assoluto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy