Torino, Ansaldi: “Lavorare per tornare meglio di prima”. Domani gli esami al ginocchio

Torino, Ansaldi: “Lavorare per tornare meglio di prima”. Domani gli esami al ginocchio

Social / Il centrocampista granata ha scritto sui social: “Adesso è tempo di recuperare. Grazie per i messaggi di affetto”

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino, nel match contro l’Inter terminato 2-2, ha perso – al minuto 25 – Cristian Ansaldi per infortunio: il ragazzo non riusciva ad appoggiare la gamba a terra, e si sospetta ancora adesso che l’infortunio possa essere abbastanza ungo e che soprattutto vada a toccare il legamento collaterale del ginocchio destro. Nella giornata di domani il terzino del Toro andrà a fare gli esami strumentali per comprendere la reale entità del suo danno alla gamba, per capire anche il tempo per il recupero. Sicuramente è un peccato, perché Ansaldi era al suo esordio in questa stagione, e poteva essere un’arma in più per i granata, ma è stato molto sfortunato.

SOCIAL – Il giocatore granata ha inoltre lasciato un messaggio sui social, che fa intendere che i tempi di recupero non saranno di certo immediati, considerato anche il suo tutore al ginocchio che ha esibito in foto. Le sue parole sono state eloquenti: “Tempo di recuperare. Adesso a lavorare più tosto per tornare meglio che prima. Voglio ringraziare a tutti per i messaggi e belli parole. Dio vi benedica!!!

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 1 anno fa

    Lo so che dissentirete in massa, ma Obi era da vendere xché “sempre rotto” e Barreca era da vendere xché la scorsa stagione aveva giocato poco a causa della pubalgia..
    Condanne senza appello!
    Ansaldi alla prima partita scende in campo e dopo 20 minuti è già ko, e pare pure un infortunio serio..
    Lyanco è stato, è, e x chissà quanto tempo ancora sarà fuori squadra a causa di innumerevoli acciacchi, in ultimo un intervento che si trascina da più di 6 mesi..
    Perché per questi ultimi due il posto in squadra c’era, c’è e ci sarà sempre, indipendentemente dalle reali presenze in campo, e per i primi due no? Domando..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 anno fa

      Dimenticavo: Bonifazi prima confermato, e poi spedito alla Spal causa un lieve infortunio. Con Obi e Barreca i “puniti” causa malanni salgono a 3!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 anno fa

        Il calcio è questo! Uno sport di contatto….. gli infortuni ci sono sempre stati e ci saranno sempre di più visto il calcio moderno …se guardò le partite degli anni ottanta mi viene da ridere a vedere la differenza di ritmi…. comunque io con i legamento crociato sono stato fuori un anno oggi 6 mesi e giochi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iard68 - 1 anno fa

      Dissento si, perche l’infortunio di Ansaldi è conseguente ad un intervento poco ortodosso con conseguente movimento anormale del ginocchio… proprio niente a che fare con la sua fragilità muscolare! E poi dissento riguardo la tua “fissazione” (cortesemente) riguardo tutti i primavera… non siamo più negli anni 90! Barreca lo abbiamo scambiato con Meité e di sicuro non ci abbiamo rimesso! Bonifazi vedremo… nel caso abbiamo conservato il diritto di riscatto, quindi perfetto. Il peccato è non aver dato via anche Edera, che da noi farà la muffa, come è giusto che sia, in una squadra con un minimo di ambizione. E poi non dimentichiamo che, anche nel nostro nobile trapassato, salvo poche eccezioni di notevole spessore tecnico, i giovani trovavano posto in prima squadra solo negli anni bui…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13726000 - 1 anno fa

    Cazzo,è forte,ma è sempre rotto…i legamenti non sono proprio briscolette…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 1 anno fa

    Ho visto subito che aveva preso una brutta botta, però pensavo che si fosse fatto male sul sinistro.
    Ad ogni modo in bocca al lupo.
    E speriamo nella buona salute degli altri esterni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio sala 68 - 1 anno fa

    In bocca al lupo. Però questo infortunio evidenzia una pecca del mercato secondo me, e cioè che gli esterni andavano rinforzati. Fortunatamente sembra che Aina sia valido, altrimenti saremmo in difficoltà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Schiffer - 1 anno fa

    Peccato. Mi dispiace. Però non garantisce mai più di tre o quattro partite di fila … non è Obi ma anche lui non garantisce continuità ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Kieft - 1 anno fa

    Mi dispiace moltissimo…. gravissima perdita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. robertozanabon_821 - 1 anno fa

    Forza Gaucho, tieni duro !!! auguri di pronta guarigione !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LucioR - 1 anno fa

    Questa tegola non ci voleva… Forza Cristian! Guarisci presto che abbiamo bisogno di Te!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy