Torino-Cagliari 2-1, l’analisi dei gol: lampo di Ljajic per l’asse Ansaldi-Falque

Torino-Cagliari 2-1, l’analisi dei gol: lampo di Ljajic per l’asse Ansaldi-Falque

Day after / Frame dopo frame, analizziamo tutte le tre reti del posticipo di domenica sera

di Marco De Rito, @marcoderito

LA SBLOCCA IL CAGLIARI

IMG_1166

Apre le marcature il Cagliari con Barella. Il merito del gol va comunque anche a Farias. Quest’ultimo è stato abile a sfruttare un fulmineo rovesciamento di fronte dopo un angolo del Torino. La difesa granata su questa ripartenza si è trovata totalmente impreparata e mal posizionata. Ne ha approfittato appunto Barella per avanzare sulla fascia destra, Farias lo vede e lo serve con un ottimo filtrante.

IMG_1167

Barella, posizionato sul secondo palo, avanza per qualche metro e dopodiché riesce a trafiggere Salvatore Sirigu con un destro ad incrociare. Inutile il tentativo di Moretti di correre in copertura: era troppo in ritardo il difensore granata. Al 31′ i sardi passano in vantaggio.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. michelebrillada@gmail.com - 2 anni fa

    abbiamo u8n allenatore da esonerare subito non ha piu la situazione in mano e non ci capisce piu nulla ci sono volute 12 partite per capire che niang non puo giocare in questa squadra via via via subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy