Black Friday “granata”: le occasioni di mercato dalla Serie A

Black Friday “granata”: le occasioni di mercato dalla Serie A

Calciomercato / Nella giornata delle occasioni ecco tutti i possibili nomi interessanti per i granata a gennaio

di Andrea Calderoni

BLACK FRIDAY

È il giorno del Black Friday e oggi più che mai sono tutti alla caccia del regalo giusto da mettere sotto l’albero, approfittando degli sconti. Quale occasione migliore per proiettarsi allora al calciomercato di gennaio, la finestra in cui appunto si cercano occasioni per migliorare la propria squadra a costi contenuti. La sessione invernale di mercato tradizionalmente vede il Torino non così attivo, ma se capitasse l’occasione giusta… E allora, giochiamo un po’: ecco la lista delle possibili opportunità (che non sono da intendersi come nome realmente seguiti) per il Torino nel prossimo mese di gennaio, quando le trattative si potranno concretizzare.

30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. giacki - 10 mesi fa

    Tranquilli torna…CARLAO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. miele - 10 mesi fa

    Vergognatevi, zerbini leccapiedi del boss. 6 commenti cancellati. Addio ai tifosi granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rock y Toro - 10 mesi fa

    Honey, non ce la puoi fare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 10 mesi fa

      Grazie per la tua attenzione. Spero di poter ancora esprimere pareri sul Toro, ma queste cose fanno male, soprattutto allo stesso Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. jimmy - 10 mesi fa

    Questo significa ravanare nella spazzatura, quella lasciata fuori pure dal cassonetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 10 mesi fa

    Leggo solo nomi di calciatori “ai margini delle loro società”, di gente che “ha giocato solo pochi minuti”, di gente che ha fatto “tanta panchina e tribuna”.
    Così recita l’articolo.
    Aggiungiamoci una manciata di ” fuori squadra x infortunio”, che dovrebbero rientrare a gennaio o in primavera: dovrebbero, dice l’articolo, e non si sa in quali condizioni!
    Poi, però, c’è sempre Balotelli, che ha deluso persino a Brescia!
    Uomo “di buon comando”, che non fa mai polemiche e non crea grane nello spogliatoio!
    A leggere questi nomi, se sono veramente solo questi i “papabili”, c’è da rabbrividire!
    “Rotti, bolliti, fuori tempo massimo, scartati durante tutta la stagione”.
    Facendo un raffronto, un paragone: meglio tenerci i nostri “campioni”, quasi tutti almeno, e cambiare allenatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro Forever - 10 mesi fa

    Ho un altro incubo. Il Torino compra un certo Kikatzè di nazionalità imprecisata. Gioca in qualunque ruolo e in più ricopre qualsiasi incarico societario. Direi bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toro Forever - 10 mesi fa

    In questo momento non riesco a immaginare nulla per il Toro. È tutto “avvolto” in una nebbia surreale dal grigiore impenetrabile e opalino. Ricorda le atmosfere dei film di Akira Kurosawa. Tutto appare impalpabile ed onirico. Le figure si confondono e nessuno è ciò che sembra. Ma non è un sogno. È un incubo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. marione - 10 mesi fa

    Se ci va bene un giudice cancella direttamente cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 10 mesi fa

      È l’ultima speranza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Il_Principe_della_Zolla - 10 mesi fa

    Consigli per gli acquisti: 1) Anthony Caci, 3ml, centrale difensivo; 2) Aurélien Tchouaméni, 7ml, centrale/mediano; 3) Enzo Loiodice, 5,5 ml, centrale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SIMOLINCE - 10 mesi fa

      Poi ci sono io, parametro 0, campo o dirigenza è uguale, mi accontento di 100mln al mese per un solo anno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SIMOLINCE - 10 mesi fa

        Scusate, volevo scrivere 100 mila euro. Non volevo far prendere infarti a Cairo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il_Principe_della_Zolla - 10 mesi fa

    Bel campionario di bidoni, adatti al “progetto” di Urbano Cairo: mediocrità assortita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fabrizio - 10 mesi fa

    bella lista di panchinari e scarti. gli acquisti preferiti dal presiniente. Se gli fanno lo sconto rivoluziona tutta la squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Toro75 - 10 mesi fa

    Ciao a tutti
    Ad ogni sessione di mercato ci accostano innumerevoli nomi di calciatori per poi svanire tutto nel nulla come nullo è il mercato di Cairo tutti gli inverni …ormai conosciamo l antifona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. fra_grant_3447307 - 10 mesi fa

    Azz che fenomeni… Ma non so… 2 idee?? Un intervista del direttore sportivo?? Qualcuno che abbia il coraggio di ammettere un fallimento totale sotto ogni punto di vista non c’è in società?? Questa società è allo sbando totale… Non siete neanche ridicoli, siete proprio scandalosi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 10 mesi fa

      Pure tu… chi è il direttore sportivo? Ha un nome? Esiste? Si sa dov’è? Ci sono più avvistamenti dell’uomo delle nevi che di un direttore sportivo alla cairese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. SIMOLINCE - 10 mesi fa

    accostavano questa tipologia di nomi, spacciati per fuoriclasse che avrebbero fatto fare il salto di qualità al torino fino a 5 anni fa.

    ciò dimostra che si è deciso di fare qualche passo indietro in società.

    poi ok che l’articolo specifica che questi nomi sono solo i possibili partenti di alcune squadre e non propriamente interessi del Torino, ma tra mille parentesi e un non tanto velato tentativo di mettere le mani avanti, dimostra quasi che si voglia sondare il terreno a nome del “mandante”, studiando psicologicamente nei commenti dei tifosi se si sono già rassegnati a tornare ai livelli di una volta. (che poco cambia da quelli di adesso, se non che almeno adesso si sogna almeno per qualche mese l’europa league).

    suggerisco tuttavia agli articolisti di scrivere con maggior coraggio senza aver paura, perchè a molti di noi ormai è chiaro che ricopiate, forse provando pure vergogna, ciò che vi manda urbanuccio. Non è quindi colpa vostra, si sa, per lo stipendio si attacca l’asino dove vuole il padrone.

    solidarietà ai dipendenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ale_gran79 - 10 mesi fa

    Mamma mia che galleria degli orrori… Tra quelli citati terrei in considerazione solo Fofana e Duncan, e poi Amrabat che però credo sia stato già opzionato da qualche big.
    Tutti gli altri è meglio che stiano lontani dal granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fede Granata - 10 mesi fa

    Speriamo che il nostro Direttore Sportivo abbia trovato un po di numeri di telefono ( visto che Petrachi se li è portati via tutti ) per contattare qualcuno di meglio che non sia in saldo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 10 mesi fa

      tanto poi chiamano quelli che dormono….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 10 mesi fa

        Io farei tornare Damascan e Sadiq

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gattojoyce - 10 mesi fa

    Che paccottaglia di nomi a caso che è stata sparata in questo articolo: un triste ed inutile elenco di nomi completamente sballati, privi di alcun fondamento e senza utilità alcuna. Mi chiedevo fino a che punto ci si sarebbe spinti a scrivere nominativi improponibili in questo articolo; mi son detto che, con un po’ di impegno, poteva giusto considerarsi valido il nome di Fofana, mescolato ad altri imbarazzanti nomi lanciati nel calderone…ma quando sono arrivato all’ultima pagina ed ho letto il nome di Balotelli….BOOOOOM!!!! E niente, sono giunto alla conclusione che l’articolista dozzinale, invece di perdere tempo ad elencare personaggi pestando casualmente sulla tastiera per colorare il bianco dello schermo vuoto, avrebbe fatto decisamente meglio ad andare a fare una passeggiata al parco del Valentino, approfittando della rara bella giornata che il cielo di questo periodo ci ha concesso, evitando di sparare immense tavanate: avrebbe impiegato sicuramente meglio il suo tempo ed avrebbe fatto una figura decisamente meno imbrazzante, anche stando nel completo silenzio dei viali del parco….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. prawn - 10 mesi fa

    Figa che articolo… nomi pure per la difesa, gente come benassi che torna, ballotelli, ma avete bevuto?

    A gennaio si svende, servono solo 21 giocatori, quelli che fa sempre giocare ogni partita.

    Ripeto, tra settimo e dicesettesimo non cambia niente, arriviamo quartultimi con due giornate di anticipo dalla fine e tutti contenti

    allineateavi alla redazione/editore per cortesia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 10 mesi fa

      Secondo me è un problema più di droga.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Bischero - 10 mesi fa

    Per fare mercato servono idee e soldi e un direttore sportivo. Purtroppo al Torino mancano tutte queste cose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 10 mesi fa

      i soldi ci sarebbero anche se non venissero buttati via a cxxxo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 10 mesi fa

        Bo. Non so. A me pare che quest anno siamo a centroclassifica anche come investimenti fatti. Perché verdi é da pagare e laxalt(se verrà confermato) pure.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 10 mesi fa

          Verdi lo paghiamo l’anno prossimo con la cessione di Sirigu e magari Belotti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy