Torino, il pagellone di fine anno: Djidji 6.5, una bella scoperta nonostante gli infortuni

Torino, il pagellone di fine anno: Djidji 6.5, una bella scoperta nonostante gli infortuni

Pagellone / Djidji ha avuto un buon impatto, ma gli infortuni lo hanno limitato

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Arrivato in punta di piedi dal Nantes negli ultimi giorni del calciomercato estivo, Koffi Djidji è stata l’ennesima scommessa di Petrachi e Cairo. È stata, a conti fatti, una buona stagione quella di Djidji, che si è preso la maglia da titolare del Torino in autunno per poi lasciarla a causa dell’operazione al menisco. 17 presenze di cui 16 da titolare dimostrano come, dall’esordio contro l’Atalanta, Mazzarri abbia fatto molto affidamento su di lui. Djidji ha dimostrato di essere un difensore veloce, solido ma anche tecnico, una buonissima base da cui ripartire nel prossimo campionato.

PARTITA TOP – La miglior partita di Djidji in questo campionato è senza ombra di dubbio quella di San Siro contro il Milan: il numero 30 granata accompagnò alla perfezione il pressing ultra-offensivo del Toro e neutralizzò completamente Suso. Nkoulou, Izzo e Djidji dominarono contro Higuain, Cutrone e Suso, dimostrando di poter essere tranquillamente il terzetto titolare di difesa.

PARTITA FLOP – Il momento peggiore della stagione del franco-ivoriano è Torino-Udinese. In quell’occasione, complice la squalifica di Nkoulou, Djidji giocò nell’inusuale ruolo di perno centrale e andò in gravissima difficoltà. Prima rischiò di regalare la palla a Pussetto in area piccola, poi concesse il rigore ad Okaka e infine si fece seminare da Lasagna nel finale. Sirigu salvò il risultato in tutte queste occasioni e Djidji dimostrò di non poter giocare da perno centrale della difesa a tre.

Presenze Goal Minuti Cartellini gialli Cartellini rossi VOTO
Serie A 17 1389′ 2 6,5
Coppa Italia 1 90′
6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ospunda - 1 mese fa

    Io ho sempre letto che il riscatto era stato fissato a 3,5, ma in questi casi bisogna aspettare l’ufficialità. Buon elemento, si è inserito bene, io li riscatterei, se i giovani cresceranno in futuro sarà una buona plusvalenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

    Penso che Mazzarri voglia addestrare Lyanco a fare il vice N’Koulou. Djidji ha un diritto di riscatto a 4,5m, dice Transfermarkt. Se Mazzarri vuole 6 centrali allora resta. Se ne vuole cinque secondo me serve scegliere tra lui e Bonifazi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FORZA TORO - 1 mese fa

    buona stagione senza dubbio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mimmo75 - 1 mese fa

    Acquisto alla “Moretti”. speriamo si riveli altrettanto valido come uomo. Per il resto, una piacevolissima sorpresa, una garanzia. Può essere valida pedina titolare o riserva di lusso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rimbaud - 1 mese fa

    Ha alternato ottime cose (in certe partite sembrava un fenomeno) ad errori grossolani. Non ho ancora capito quale sia il vero prezzo del riscatto 7 come dice toro it o i 3,5 di cui si parla qui. A 7 onestamente non lo riscatterei abbiamo abbondanza in difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granatadellabassa - 1 mese fa

    Ottimo acquisto come rapporto qualità prezzo. Credo che il prossimo anno farà la riserva. Compito di Mazzarri sarà quello di istruirlo come difensore centrale: l’unica vera pecca della nostra linea a tre è che se manca N’Koulou sono cavoli amari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy