Torino-Juventus 0-1, Mazzarri: “Hanno deciso gli episodi. E c’era un rigore per noi”

Torino-Juventus 0-1, Mazzarri: “Hanno deciso gli episodi. E c’era un rigore per noi”

Le parole / Il tecnico granata ha parlato al termine del derby della Mole: “Bravi ragazzi, hanno fatto una bella partita contro una corazzata”

di Redazione Toro News

EPISODI

Torino FC v Parma Calcio - Serie A

Il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha parlato al termine della partita contro la Juventus, terminata con una sconfitta dei granata. Ecco le sue parole a DAZN: “Vero, l’ha deciso un episodio. Bravi ragazzi, hanno fatto una bella partita contro una corazzata. Gli episodi decidono la partita. Abbiamo anche perso il portiere subito, anche se faccio i complimenti ad Ichazo che ha dato sicurezza. Peccato non aver pareggiato, perché ce li meritavamo. Io dopo la partita ho detto ai ragazzi che sono stati bravi. Se sottovaluti l’avversario puoi fare qualcosa, ma nel derby la Juventus non sottovaluta mai. Hanno fatto una partita tosta, come in Champions, e noi siamo stati alla pari. Peccato che non ci sia stato a nostro favore un episodio”. L’allenatore ha parlato anche ai microfoni di Sky: “Probabilmente ci manca un po’ di qualità. Se avete visto col Milan abbiamo avuto diverse palle gol. Magari sbagliamo davvero tanto e non riusciamo a segnare. Questo è un periodo un po’ così, si crea tanto anche con squadre come la Juventus che non concede nulla. Peccato che non siamo riusciti a segnare su quel bel colpo di testa di Belotti. Il traguardo del Toro? Se voi vi ricordate ho preso il Napoli al sestultimo posto, e abbiamo fatto risultati. Noi dobbiamo migliorare ogni volta. Chiaro che se giochiamo così e concretizziamo le occasioni ogni traguardo non ci è precluso.

Torino-Juventus 0-1, Belotti: “Rigore su di me clamoroso. Ci siamo fatti gol da soli”

Ancora Mazzarri in conferenza: “Si raccoglie poco, ma non posso dire niente ai ragazzi oggi. Avevamo davanti una grande squadra e abbiamo fatto una grande partita, stiamo facendo nostri i principi su cui abbiamo lavorato, con veemenza e cervello. Purtroppo il risultato non è arrivato. Non ci scordiamo quanti errori abbiamo avuto che ci hanno aiutato a perdere punti. Questa partita e quella di Milano ci devono fortificare. Faccio un appello all’ambiente perché spingano questi ragazzi che se lo meritano. Oggi abbiamo fatto anche cose buone, contro la più forte del campionato. Di sicuro non ci hanno sottovalutato e oggi ci hanno affrontato bene, forse meritavamo qualcosa in più. Quella di Belotti è un’occasione clamorosa, ma è stato spinto mentre saltava, e mi ha dato noia perché se fosse stato rigore o lui non fosse stato spinto non so come sarebbe finita questa partita. Sono incazzato nero

CONTINUA A LEGGERE

37 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. michelebrillada@gmail.com - 8 mesi fa

    è incredibile come non riusciamo a fare punti con le grandi giochiamo benino ma non vinciamo mai o per gli arbitri o per nostri demeriti ma al massimo facciamo un punto contro le piccole che si chiudono perdiamo in casa vedi parma giocando da fare schifo .abbiamo giocatori che non sono neanche da serie B e li facciamo giocare titolari in serie A ( vedi zaza e sogliano )ma gli ex iuve zaza ieri e azamoha la settimana prima saranno ancora a libro paga dal dellealpi? mi viene piu di un dubbio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ezio 76 - 8 mesi fa

    Grande cuore, grande impegno ma purtroppo non basta. Contro le m…e e contro le squadre che si chiudono se non ci sono giocate importanti fatte da giocatori bravi tecnicamente non si và da nessuna parte. Sui calci di punizione al limite dell’area avversaria siamo nulli. Dispiace ammetterlo ma Lijaic ci manca, Petrachi è stato bravo a prendere diversi giocatori, ma Soriano è la più grossa delusione, più di Zaza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ezio 76 - 8 mesi fa

    Grande cuore, grande impegno ma purtroppo non basta. Contro le m…e e contro le squadre che si chiudono se non ci sono giocate importanti fatte da giocatori bravi tecnicamente non si và da nessuna parte. Sui calci di punizione al limite dell’area avversaria siamo nulli. Dispiace ammetterlo ma Lijaic ci manca, Petrachi è stato bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marcohelg_385 - 8 mesi fa

    mazzarri hai rotto il cazzo troppi difensori in campo quando si deve attaccare ma il cambio modulo in corsa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ddavide69 - 8 mesi fa

    Spero solo che le merde anche questa volta perderanno la Champions per un rigore al 95esimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Seagull'59 - 8 mesi fa

    Tutto vero, tutto giusto ma se non si fa un tiro in porta in tutta la partita, come speri di vincere?
    Due rigori solari per il Toro e non dati, come da protocollo!
    Il VAR? Ottimo strumento in mano a personaggi di parte e prezzolati: da eliminare il più in fretta possibile, almeno non ci si incazza ne ci prendono per i fondelli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13722867 - 8 mesi fa

    X me dopo quella scena post rigore avrebbe dovuto esserci qualcuno che prendeva l iniziativa di azzopparlo quella merda non doveva uscire con le sue gambe dal campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granatissimo1973 - 8 mesi fa

    Vanni fa piacere vedere che qualcuno felice per la sconfitta c’è, complimenti.

    I ragazzi e il mister hanno dato l’anima in questo derby, potevi almeno aspettare un giorno prima di ripartire nella tua personale guerra contro Mazzarri.

    Sei un corvaccio del malaugurio, oramai associo il tuo nome alle sconfitte del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 8 mesi fa

    Da quanti decenni non ci sanno piu’ un rigore nei derby? Una volta li davano, ora e’ tabu’. Oggi c’erano 2 rigori netti per noi e sarebbe finita 2 a 1 per noi, nessuno dice nulla, nessuno di importante, tutti tacciono, la Var neppure la guardano altrimenti dovrebbero dare il rigore. Ma questa e’ giustizia? Veranete.. perche’ disputare certe gare, non e’ meglio lo 0-3 a tavolino? Ormai il loro potere e’ universale fanno cio’ che vogliono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. torracofabi_163 - 8 mesi fa

    I rigori veramente sono due che in europa gli avrebbero fischiato contro sicuramente, basti osservare che quello su Zaza è molto simile a quello contro lo young boys. Che dire, passa la voglia di guardare uno sport bello come il calcio a prescindere da quale squadra si tifi. Io poi che sono del Toro, sono incazzato nero perché è inconcepibile che persone che guardano la moviola al var hanno la sfacciataggine di non segnalare niente e, la sicurezza di non essere punite. Fin quando non si sbatteranno in galera queste persone che rovinano la credibilità dello sport credere in certi valori sarà sempre una guerra persa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-14003131 - 8 mesi fa

    A testa alta, niente da aggiungere. Giocassimo sempre così andiamo in champions.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Granatissimo1973 - 8 mesi fa

    Serate così hanno forgiato il carattere di generazioni di veri granata.

    Testa alta e petto in fuori ragazzi, siamo del Toro!

    Mazzarri prima della partita aveva chiesto passione e orgoglio e mi pare che ci siano stati entrambi in abbondanza.

    Ora abbiamo due finali da vincere con Sassuolo ed Empoli.

    L’anno scorso dopo il derby perdemmo di schifo a Verona.

    Questo derby deve gasarci non deprimerci sennò non abbiamo capito niente del Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Jerry - 8 mesi fa

    Partita decisa da un episodio. Il loro era netto… ma i nostri ancora di più… ora niente depressione post derby ma testa è gambe su i prossimi impegni. La strada è quella giusta e lo si è capito sia a Milano che stasera. Per un’ora buona a tratti gli siamo stati superiori… Peccato per Zaza, non aveva poi fatto una malvagia partita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Conta7 - 8 mesi fa

    Complimenti Mister e complimenti Ragazzi.. Cuore da Toro Vero!
    Purtroppo Zaza ha rovinato tutto, ma vorrei sottolineare i 2 episodi SCANDALOSI sui rigori netti sul Gallo e Zaza.. Ma come si faaaaa???
    Non riesco a farmi una ragione di come non siano neanche andati a vedere…
    Ma giusto, la correttezza per noi è un miraggio e tra l’altro giocavamo contro le m***e!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-14016513 - 8 mesi fa

    ci devi spiegare i 90 min di zaza. cos ha zaza che edera nn ha? per l amor di dio…rispondi. ma dimmi nn sai rispondere…per far giocare i soldi spesi giochiamo CN uno in meno….nn puoi dirlo e vabbuo’… pfff…che roba fratelli CHE ROBAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ottobre1955 - 8 mesi fa

    E comunque Juve Mexxda sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ottobre1955 - 8 mesi fa

    Perchè signori si nasce, ricchi si diventa, potremmo parlarne per ore ma servirebbe? Quello che possiamo dire è che siamo cresciuti come squadra che con la Juve abbiamo giocato alla pari, non abbiamo fatto una prestazone occasionale e poi il nulla o poco più, oggi siamo una realtà, una bella realtà e se l’attacco riuscirà a realizzare 1 terzo delle occasione che hanno ci toglieremo le nostre soddifazioni e sarebbe anche ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 8 mesi fa

      Spiega però a noi quali sono state le occasioni avute. E in generale sempre perché io palle limpide x Gallo o Zaza ne vedo veramente poche. Siamo cin densità a metà e non facciami giocare facile quelli che ci vogliono attaccare e poi? Zero gioco avanti, non abbuamo in rufinitore, zero regista. Probabilmente avesse tenuto Ljajic avremmo gli stessi punti con più goals fati ma più presi. Boh. Il problema grave è non vincere coi quasi B. Ma dovrebbe cambiare modulo con quelli scarsi, non giocare sempre allo stesso modo. Ci sta pareggiare con Milan o gobbi (oggi era pareggio senza l’errore grossolano) ma DEVI giocare con gli altri. Se no abbuamo un allenatore da squadre di terzi livello, quelle che solo devono salvarsi. Metti 8 incontristi decenti diventa difficile per tutti farci goal. Ma noi quando faremo un’occasione vera?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-13773864 - 8 mesi fa

    Inutile recriminare, ma senza un giocatore a centrocampo che non sia solo un interditore ma che abbia anche visione di gioco non possiamo sperare molto. Magari prendiamo pochi gol, ma non siamo in grado di costruire e di fare un gioco diverso dal pressing. Con i soldi buttati per Zaza, Niang, Soriano ecc. veniva in buon centrocampista. O tanto valeva tenere il pur discontinuo Ljaic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Esempretoro - 8 mesi fa

    Anch’io, come molti altri, avevo bisogno di vedere un Toro con questa grinta, determinato e vogliosi. Bravi!
    Peccato che al Var ci fosse il cieco di Sorrento, se no uno dei 2 falli magari li avrebbe segnalati all’arbitro.
    Fanno riunioni a tamburo, ma con certe squadre sembra ci tengano ad essere decisivi…
    Peccato. Ribadisco il concetto di Prawn qui sotto:la sterilità in zona gol m’inizia a preoccupare, in special modo per punizioni e tiri da fuori.
    Se non migliora la situazione la vedo grigia.FVCG,stasera meritato (al netto della nefandezza sul rigore…)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. byfolko - 8 mesi fa

    Contro i rigatini hanno giocato bene, per 1 ora buona secondo me il Toro è stato superiore. E c’era anche un rigore su Zaza. Manco il VAR…bah…poi l’episodio sciagurato. Ovviamente mai che capiti agli n’dranghetisti, sempre a noi. E pure Ichazo ci ha messo del suo perchè un portiere d’esperienza non l’avrebbe mai tirato giù uno cosi’ defilato che al massimo avrebbe potuto metterla in mezzo. Belotti stasera mi è piaciuto, cosi’ come Rincon e tutta la difesa. Di certo stavolta non meritavamo di perdere, giusto il pareggio, e magari ai punti vincevamo noi. Peccato che il calcio non sia la boxe…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Claudio70 - 8 mesi fa

    Condivido anche i commenti sotto e aggiungo:

    È possibile che mai nessuno si presenti a difendere squadra e Mister?
    Chi sono i nostri dirigenti? Perché io conosco quello della Juve, dell’Inter, ma i nostri no, non parlano mai.

    Subiamo torti, ma stiamo zitti e incassiamo, è proprio il caso di dirlo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Granatissimo1973 - 8 mesi fa

    Ora pensiamo al Sassuolo e speriamo che Sirigu non sia grave.

    I segni del cielo per chi li sa leggere sono chiari, e l’infortunio del nostro portierone stasera era un segnale chiaro su come sarebbe finita la serata.

    Però niente depressione ragazzi, andiamo a letto felici di essere del Toro stasera più che mai.

    Montanelli diceva che le sconfitte sono il blasone delle anime nobili.

    Forza ragazzi e forza mister, chi è del Toro stasera è orgoglioso di voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Claudio70 - 8 mesi fa

      Bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Claudio70 - 8 mesi fa

    Peccato.
    Una squadra che ha mostrato cuore e orgoglio, senza Iago e Sirigu.
    Berenguer e Parigini male, servono acquisti di spessore per giocare per l’Europa, il Mister e 10/11 ci sono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 8 mesi fa

      tutto vero. qualcuno con classe.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Akatoro - 8 mesi fa

    L’unico rimprovero a Mazzarri è di non aver fatto con Ronaldo ( in occasione del gol) ciò che fece giagnoni con causio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Claudio70 - 8 mesi fa

      Ahahahah.
      Giusto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. policano1967 - 8 mesi fa

    caro mister abbiamo contenuto bene la corazzata juve.partita tosta ma che nn avremmo meritato di perdere.l unico neo e che il toro sia che sia la juve o il frosinone fatica ad arrivare in porta.sara che nn abbiamo giocatori di qualita,ma sara anche perche il suo modo di giocare nn preveda il gol.se si gioca a contenere si perde in modo immeritato.se si gioca per vincere in casa vedi parma si perde meritatamente.si dia una mossa anche lei e individui gia i giocatori che servirebbero per gennaio facendo rispedi al mittente sia zaza che soriano.2 giocatori inutili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. apuano - 8 mesi fa

    Non si meritava di perdere cosi’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. fabrizio - 8 mesi fa

    eh si la qualita’. Chissa’ se cairo sa che cosa e’?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Tarzan - 8 mesi fa

    Bravo Mazzarri hai messo bene in campo la squadra. Spero che la squadra prenda fiducia e iniziamo un bel campionato. Siamo forti, è ora che i giocatori ne prendano coscienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. prawn - 8 mesi fa

    Son d’accordo con tutto WM, pero’ ho questa impressione che anche se le partite durassero 900 minuti noi dentro non la mettiamo neanche per sbaglio… Mi preoccupa non poco.

    Hai insegnato a difendere nel girone d’andata e nel girone di ritorno passiamo ai fondamentali d’attacco?

    Perche’ cosi’ senno’ sara’ noia e pareggi e tanti 0-0 …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 8 mesi fa

      mazzarri e questo.avessimo cavani e lavezzi staremmo parlando di un altro toro.questo era mazzarri a napoli.prima nn prenderle e poi palla ai due fenomeni.la vedo dura farlo con zaza e belotti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 8 mesi fa

        molto vero, ha ‘rifatto’ il suo napoli, che spesso vinceva al novantesimo, magari una palla arrivava la e loro ovviamente, anche con mezza occasione la buttavano dentro.

        vorra’ dire che l’anno prossimo giocheranno niang gallo e zaza, e mazzarri dovra’ fargli lavaggio di cervello e lezioni di calcio tutta l’estate

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. marcocalzolari - 8 mesi fa

    Gran partita!
    Bravo Mister, tra l’altro l’unico che ci mette la faccia, anche quando subiamo torti!
    Dove sono i Petrachi, i Comi, Cairo?
    Sembra vada sempre bene così.. bah!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bongiobello - 8 mesi fa

      La società non ESISTE. Sono tutti burattini. Bravi invece oggi i ragazzi. Se zio fester non fa la cazzata finisce 0 a 0

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy