Torino-Südtirol, Mazzarri: “Di buono solo il risultato, loro andavano al doppio di noi”

Torino-Südtirol, Mazzarri: “Di buono solo il risultato, loro andavano al doppio di noi”

Conferenza / Il tecnico granata nel post-partita bacchetta i suoi: “L’abbiamo preparata come una partita di Champions, ma non l’hanno capito”

di Redazione Toro News

LA PARTITA

Al termine della gara tra Torino e Südtirol è intervenuto Walter Mazzarri. Ecco le sue dichiarazioni: “Quando si cambia quasi tutti è normale che alcune cose si possano perdere. La cosa che mi ha dato fastidio è che gli altri andavano al doppio di noi e ci pressavano. Non mi è piaciuto quasi nulla al di là del risultato perchè la qualificazione era obbligatoria, altrimenti sarebbe stato un dramma. Farò vedere domani questa partita a tutti per far capire come ci aggredivano i portatori di palla. Oggi si è capito perchè questa squadra ha eliminato Frosinone e Venezia, complimenti a loro. Ma noi siamo una rosa di Serie A e bisognava fare meglio. Alcuni dei miei giocatori avevano già giocato e dovevamo essere diversi nell’atteggiamento. Probabilmente non si è capito che partita fosse, nonostante due giorni di ritiro e l’averlo detto in tutti i modi. Io e i miei collaboratori avevamo capito il pericolo che questa rosa non fosse matura, per questo siamo andati in ritiro già la sera prima. L’abbiamo preparata come una partita di Champions, non mi sento in colpa di nulla, ma non è bastato”. 

44 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pingback: My Homepage

  2. studio.borgn_966 - 8 mesi fa

    L’ho già scritto in post precedenti. Credo che le dichiarazioni del Mister siano conseguenti al fatto che ha capito che la società lo ha scaricato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tric - 8 mesi fa

    Commento strano. Cosa dovremmo fare? scambiare gli alleNatori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. eurotoro - 8 mesi fa

    signor Mazzarri ancora che insiste con parigini e berenguer terzini nel 3 5 2 che a tutti gli effetti un vero e proprio 3 3 4….con la conseguenza che anche una squadra di lega pro riesce a sovrastarti a livello atletico!…la faccia finita col suo utopico 3 3 4…che gia’ mi ero sorbito utopia ventura 4 2 4….ed utopia miailovic 4 1 5……dovevo vedere pure questa!….non posso fargliene una colpa a berenguer e parigini se non arano le fasce su e giu x 95 min. non e’ nelle loro corde!…se proprio vuole giocare col 3 5 2 si faccia comprare darmian , dambrosio o chi fa’ il terzino di mestiere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. robert - 8 mesi fa

    Ieri ho visto una buona squadra di serie C (Sud Tirol) e una buona squadra di serie D (Torino).Mazzarri ne abbiamo le tasche piene dei tuoi discorsi a vanvera.Dai un gioco alla squadra e insegna loro come si fa il pressing.Se non sei in grado di dargliela ,vattene è meglio !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. GlennGould - 8 mesi fa

    Forvecuor87, ma quando parli di classifica non reale, cosa intendi? Cioè ma in che senso? Abbiam buttato via dei punti,quello si, ma i punti in classifica sono quelli scritti. Parli di classifica virtuale? Non capisco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14057417 - 8 mesi fa

    mazzarri sei impresentabile i giocatori li alleni tu e molte volte a porte chiuse ora e ora di chiudere la porta in faccia a te e ad alcuni giocatori che in campo sono penosi alla tua stassa maniera. noi tifosi ne abbiamo le tasche piene di questo andamento della squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. GlennGould - 8 mesi fa

    Dirò una cosa scontata, ma a 11 milionari, a cui a 20/30 anni entrano migliaia e migliaia di euro OGNI GIORNO, è inutile chiedere di impegnarsi più di tanto, in certi contesti. Troppi quattrini. Troppi troppi quattrini. Se ne fregano. Di una squadra di lega pro, di tifosi che a stento arrivano a fine mese ma spendono per andare allo stadio, padri di famiglia che in 30 anni di duro lavoro guadagno ciò che un calciatore guadagna in tre mesi. Scusate la retorica, ma se la gente si sta scogliando è anche per questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 8 mesi fa

      In tante altre squadre (Juve e milanesi in testa) i giocatori guadagnano molto, ma molto di più dei nostri, eppure la “grinta” e la voglia ce la mettono lo stesso, anzi!
      Antipatia (mia personale) a parte, guardiamo come corre e si danna, anche contro le provinciali, Ronaldo, uno dei più pagati al mondo..
      Temo che sia proprio nella nostra squadra che qualcosa (non so cosa) non funziona!
      Quando parlano, i nostri parlano di “grinta e cuore Toro”, quando giocano sono lenti e svogliati, e in più non collaborano tra di loro, non “duettano”, non si sostengono a vicenda!
      Vecchio detto torinese, che ignorantemente non so come si scrive:
      “A van cume i bô ‘ntla melia!”
      Sofferenza, pazienza, speranza.. E guardiamo oltre, ora pensiamo al Milan!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 8 mesi fa

        Spiace contraddirti ma ciò di cui parli tu succede solo alla juve. Perché lì è peggio che una caserma, o righi dritto o hai chiuso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. alrom4_603 - 8 mesi fa

          Forse è proprio quella la soluzione : ti pago perciò o fai il tuo dovere o hai chiuso . Mi sanguina il cuore ammetterlo ma nell’altra squadra di Torino li fanno rigare dritto di brutto. Certe mezze pippe che da noi sono titolari nella cosiddetta squadra A da anni negli strisciati durerebbero mezzo campionato. Non copritemi di improperi perché non sono gobbo ,tuttaltro, ma certe cose vanno dette : vi invito a segnalarmi se c’è qualcuno nel Toro che possa insegnare DI BRUTTO a questi mollaccioni che cosa è lo spirito del Toro , cosa significa VERAMENTE vestire questa maglia. Non ce n’è neanche uno a partire dal presidente giù giù fino al mister.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Step1967 - 8 mesi fa

    “Andavano il doppio di noi” e “non mi sento in colpa di nulla” è un ossimoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 8 mesi fa

      Già, da parte loro (allenatore e giocatori) solo silenzio, che però per noi è
      assordante!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. granata - 8 mesi fa

    Dopo 14 giornate di campionato e due turni di Coppa Italia, Mazzarri afferma che l’ avversario correva il doppio del Toro e che lui “non si sente in colpa di nulla”. Forse c è qualcosa che non quadra in questo ragionamento. Il problema è che non solo non si corre, ma nemmeno si manovra. Le nostre azioni sono lente, involute, passaggi spessissimo all’ indietro o in orizzontale. Siamo tornati al peggior Ventura (quello delle prime tre stagioni era sicuramente migliore), ma dopo una campagna acquisti dispendiosa. Mazzarri è un super prudente, nonostante tutte le finte formazioni offensive che manda in campo. Ieri c’ erano quattro giocatori potenzialmente offensivi (Edera, Parigini, Berenguer e Zaza) eppure si è giocato col solito modulo: una sola punta, isolata in avanti, Pecci e Rambaudi nel commentare la partita su Rai Sport hanno sotrtolineato impietosamente la lentezza del gioco e l’ isolamento dell’ unico attaccante vero, “senza il sostegno della squadra”, hanno detto. Che la squadra piena di rincalzi (purtroppo questo è il termine più adatto a quasi tutti i nostri giocatori scesi in campo) potesse avere die problemi va bene, ma che non si veda uno straccio di gioco è un bel guaio. Se uno dice di pressare alto e di velocizzare la manovra e i suoi giocatori non lo fanno, dovrebbe farsi un bell’ esame di coscienza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 8 mesi fa

      Cmq sono anni che commentiamo che il nostro toro è lento, passano allenatori, giocatori, schemi e resta solo sempre la stessa società…
      A me il dubbio viene…
      Non bastano gli ingaggi e il calcio mercato, ci vuole un progetto a medio lungo termine… Un qualcosa a motivarli, il soldo non ti compra ne la grinta ne la voglia.
      Rimango convinto che si debba far crescere i nostri ragazzi del vivaio, certo che poi se non hanno corso manco loro ieri sera…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Torello37 - 8 mesi fa

    Dopo ieri sera si capisce perche giocano sempre gli stessi, il mister ha ragione quando dice rosa ridotta…. Troppi giocatori sanno di avere poco spazio e non fanno niente per migliorare…. Penso che pochi di quelli visti ieri sera rivedranno la maglia da titolare…
    Ultima cosa…. I mai cuntent sono pregati di andare a venaria o vinovo….
    Per gli altri invece dico di sostenere la maglia visto che abbiamo un sesto posto da difendere e da migliorare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 8 mesi fa

      fatti furbo, turulu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. prawn - 8 mesi fa

    Non l’ho vista, bloccato al lavoro, ho capito due cose dai vari commenti :

    – come previsto le riserve non sono tutta sta roba, se i titolari sono titolari c’è un motivo, il toro B è più scarso del toro A. È sempre stato così, da anni ormai, abbiamo alzato l’asticella quest’anno ma la panchina ha ancora un livello bassino, diciamo da squadra di alta serie B o serie A per non retrocedere.

    – il toro quest’anno è meglio guardarlo con le interviste e i numeri (2-0, turno passato! Sesti in classifica!) che guardando le partite!

    Detto questo forza toro e col cavolo che non guardo le prossime due!

    Juve e Milan merda sempre!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 8 mesi fa

      sei stato fortunato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

    Poche storie. Abbiamo fatto pena. Soluzioni e rimedi sono compito del mister che è pagato per questo. Già da qualche settimana però denoto uno scaricare le colpe solo sui giocatori e questo non mi piace molto. O forse il mister vuole dire che quando si gioca bene è merito suo e quando si gioca male è colpa dei giocatori? Veda di trovare soluzioni invece di scaricare tutto sui giocatori. Se uno non capisce può darsi che la colpa sia anche di chi spiega e, in ogni caso, a questo punto della stagione, davanti non si vede uno straccio di schema e non si può ridurre tutto al pressing e alla corsa. Noi davanti semplicemente non sappiamo che pesci pigliare anche quando recuperiamo palla. È colpa dei marinai? Può essere ma può essere anche colpa del capitano della nave che non si fa capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 8 mesi fa

      Ciao Granatiere,

      esatto: le colpe prinicipali e per me uniche sono da imputare a testadighisa e al suo gioco nullo e al solito schema vergognoso utilizzato e strautilizzato. Troppo comodo scaricare sempre la propria incapacità cronica sui giocatori senza prendersi le proprie responsabilità.

      Ovviamente (CVD) Zaza e Soriano, nuovamente nulli, (abbiamo pressochè giocato in 9 contro 11 per i tre quarti dell’incontro) sono quanto di peggio (insieme a Niang)si poteva acquistare e dunque in panchina e/o in tribuna entrambi. Anche Baselli sta peggiorando di partita in partita e mi dà tanto l’impressione di un giocatore che non veda l’ora di essere ceduto a squadre più blasonate e che paghino ingaggi più elevati.

      Tutto sommato ai Ragazzi non me la sento di dare l’insufficienza, anche perchè, messi in campo nel solito squallido modo da testadighisa, hanno fatto quello che hanno potuto, dunque meritano di essere rivisti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

        Beh nei primi 30 minuti praticamente edera giocava affianco a parigini con zaza lasciato completamente solo davanti…Credo sia una indicazione tattica precisa…poi non ho capito una cosa: dopo la Samp il mister ha detto che il Toro corre meno ma corre meglio. Ora viene fuori che gli altri hanno giocato meglio perché correvano il doppio…insomma una volta per tutte si vuole dare un senso logico alle dichiarazioni? Altrimenti meglio stare zitti…In ogni caso non mi piacciono i mister che scaricano sui giocatori, non mi piaceva quando lo faceva miha, non mi piace che lo faccia Mazzarri. Sarà che nella mia professione devo fare capire le cose ai miei clienti ma io parto sempre dal presupposto che sono io a dover farmi capire. Mazzarri lavora sul Toro da un anno ormai. Se i giocatori ancora non capiscono i suoi dettami io fossi in lui qualche problema me lo metterei, fermo restando che il gioco in attacco è nullo, non sappiamo cosa fare e con difese schierate facciamo solo uno sterile giropalla. Bisogna trovare soluzioni, altro che coscienza a posto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. studio.borgn_983 - 8 mesi fa

      Hai centrato il problema. Se in 20 che ti ascoltano non capiscono il problema se tu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. alrom4_242 - 8 mesi fa

    Che sia una svolta ? Se continuasse così per tutto il campionato ( gran botta di c.lo + arbitro Minelli tutte le gare ) arriveremmo secondi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 8 mesi fa

      Purtroppo non durerà.. Qualche favore con il Sudtirol x poi “stangarci” nelle gare con squadre importanti.
      E poter dire che gli “errori arbitrali si compensano”, e quindi Cairo non deve lamentarsi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. granatadellabassa - 8 mesi fa

    Per lo meno Mazzarri è onesto nel riconoscere che è stata una partitaccia, forse fin troppo severo…
    Se la squadra titolare non ha ancora i giusti automatismi (pur riconoscendo la buona classifica), cosa pensa di vedere mettendo in campo 7/8 panchinari fissi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Toro71 - 8 mesi fa

    Vorrei ricordare al signor Mazzarri che l’arbitro ha sorvolato su un rigore netto è un gol annullato, altrimenti ho l’impressione che di buono non ci sarebbe neanche il risultato. Ma poi un altro aspetto da non sottovalutare:la squadra non corre. Ma che allenamenti fanno? Si cambi subito il preparatore atletico. È pazzesco il Sud Tirol sembrava il Liverpool sia per la corsa sia tatticamente. Zanetti è un ottimo allenatore che riesce a trasmettere lo spirito granata, altro che Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Step1967 - 8 mesi fa

      Qui non basta un: mi piace. Ci vogliono 92 minuti di applausi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Madama_granata - 8 mesi fa

    Non trovo giusto che, a fronte di una prestazione deludente, l’allenatore dica: “non mi sento in colpa di nulla”, e dia tutte le responsabilità ai giocatori.
    In genere dicono: “è colpa mia, la rosa che ho scelto non è matura” (Moretti, Baselli, Zaza, Soriano, poi Meité ed Ola Aina!)”, e poi ne parlano nello spogliatoio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Forvecuor87 - 8 mesi fa

    Qua c’è gente che si limita solamente a guardare la classifica. Onestamente io guardo le prestazioni che la squadra fino ad oggi ha offerto e non sono soddisfatto non mi piace l’approccio alla partita e il gioco in se. Faccio fatica a capire come certa gente possa essere soddisfatta. Ci può stare che in una partita come quella di stasera ci sia un calo e poche motivazioni. Ma qui il problema sussiste ogni domenica. Trovi soluzioni al più presto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 8 mesi fa

      Pensa un po’ quando guardavi sia la classifica che le prestazioni e di faceva pena! Quando si stava a metà e si giocava a Cittadella o a Castel Di Sangro come si stava! La questione è che si vorrebbe la botte piena, la moglie ubriaca e l’amante sempre pronta! Stasera in campo c’erano due 21enni (Lyanco e Bremer) in difesa, due 22enni (Parigini e Lukic) ed un 23enne (Berenguer) a centrocampo ed un 21enne (Edera) in attacco: lo sapevi? Qui c’è gente invece che si limita solamente a fare I SOLONI, a fare paragoni con squadre che fanno la partita della vita (come dichiarato da Zanetti molto onestamente) e che hanno schierato la migliore formazione mentre invece Mazzarri ha “salvaguardato” anche i vari Sirigu/N’Koulou/Belotti/Izzo/Meité/Ansaldi/Iago per la partita di Domenica….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Forvecuor87 - 8 mesi fa

        Se tu sei soddisfatto del gioco mostrato cotto il Frosinone,Atalanta,Cagliari,Parma Ecc…. be ti faccio i complimenti perché sei una persona che si accontenta. Botte piena e stupidaggini simili non c’entrano nulla guardatela bene questa classifica giorno e notte perché non è reale c’è poco da fare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 8 mesi fa

          Amico mio rosicone, fino a prova contraria sei tu che ti stai rodendo a guardare la classifica che, fra l’altro, dice SESTI!! Poi da quello che scrivi sicuramente stai con quelli che dicono che siamo scarsi in un campionato scarso e scadente perché sennò non potresti fustigarti i malleoli e sfrantumarci gli zebedei con tutti sti peana!! Ma animo, PERDIO!!! Ma perché dobbiamo sempre UMILIARCI e gettarci addosso tutte le piaghe d’Egitto? E’ così difficile essere contenti per la classifica e per una vittoria giunta con 7/11cesimi di squadra nuova? Sii? Però almeno TACETE e soffrite in silenzio, per favore, dato che è dall’inizio del campionato che avete SEMPRE SEMPRE da dire che c’è qualcosa che non va! Almeno di Giovedì riposate, a fateci riposare! Poi amicomio, se proprio sei così depresso e scoraggiato, usa Internet in modo intelligente! Sai bene cosa intendo 🙂 ….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. r.ponzon_712 - 8 mesi fa

            Che figata di commento !
            Bravo, condivido !

            Mi piace Non mi piace
          2. Forvecuor87 - 8 mesi fa

            Impossibile parlare con Gente come voi se io faccio parte di quelli mai contenti voi al contrario siete quelli che anche penultimi trovereste in quel caso il positivo e direste che siamo una tifoseria di rompi coglioni.
            Come già detto se ad oggi ti ritieni soddisfatto del gioco delle prestazioni della grinta del carattere mostrato in campo beh…….

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 8 mesi fa

        STAVAMO GIOCANDO CONTRO IL SUDTIROL E ANCORA AD ACCAMPARE SCUSE!!!!

        SIETE DISARMANTI

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13967438 - 8 mesi fa

    A proposito, Mazzarri si segni che stasera alla voce “aiutino” c’è l’errore del guardalinee sul fuorigioco non esistente quando il Südtirol ha pareggiato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 8 mesi fa

      Siamo ancora a credito, non ti confondere con i Gobbi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. bertu62 - 8 mesi fa

    Concordo con @maroso…. Che fosse una sorta di “Torino B” s’era capito bene, chi invece non l’ha capito smetta di scrivere e di seguire il calcio che fa un favore a tutti! Giocatori che non avevano mai giocato assieme non potevano presentarsi come AFFIATATISSIMI, certamente, tuttavia almeno l’atteggiamento quello sì! E ci credo che Mazzarri (pignolo com’è) l’avesse preparata per benino, però in effetti SE come dice E’VERO che non l’hanno capita allora è davvero un problema!Ed in parte allora si spiegano tante partite di campionato! Comunque stasera dovevano esserci delle risposte da alcuni giocatori, e ci sono state: Parigini ad esempio s’è capito PERCHE’ gioca solo pochi minuti (non ne ha…), Soriano s’è capito che va restituito al più presto (manco con questi ha fatto vedere qualcosa di “classe” che da Lui ci si aspetterebbe…Lukic può tranquillamente giocarsela al posto di Baselli, anche stasera “amorfo” come spesso IN ANNI E ANNI di Toro, Edera invece esattamente come Berenguer, entrambi vivaci, sempre sul pezzo, sono stati fra i pochi (unici) a saltare l’uomo o almeno a provarci…Zaza, boh?? POco servito, vero, però tanta voglia, rimandato! Ichazo senza valutazione, Bremer suff…
    Comunque la differenza fra una squadra che gioca sempre insieme ed un’altra che invece non gioca mai, S’E’ VISTA!
    Adesso la Viola, sapremo domani se al Franchi o al Grande Torino, ad ogni modo: FV♥G!!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 8 mesi fa

      Pippone inutile. Fanno cacare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 8 mesi fa

      TORINO B : hahaha giocavano SORIANO , EDERA BASELLI e ZAZA… contro Mazzocchi e turchetta e abbiamo rischiato di pareggiare e VOI parlate di TORO B ??????

      Ma siete ridicoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Claudio70 - 8 mesi fa

    Completamente in accordo con Mazzarri.
    Quelle di Coppa Italia non sono partite semplici, soprattutto quando si fa turnover, ma i giocatori lo sanno, il Mister gliel’avrà detto e quindi ci si aspetta di più.

    Zaza a secco anche stasera, Edera inesistente a parte il gol, Soriano da rispedire subito in Spagna.

    Per essere al livello di Milan e Lazio manca ancora tanto, in termini di qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Maroso - 8 mesi fa

    Sono molto perplesso. Se i giocatori non comprendono, c’è forse un problema di comunicazione?
    In ogni caso complimenti a Edera, bel goal, complimenti a Lukic, due quasi goal, ben tornato a Lyanco. Queste secondo me le luci, poi …. solo chiaro scuro.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Step1967 - 8 mesi fa

      Il problema non è la comunicazione, che non è una partita facile da prendere sottogamba lo comprendo anche io. Bisogna dirgli cosa fare e come farlo, caro Mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy