Torino, una settimana da Verdi: oggi prime prove di intesa con Belotti

Torino, una settimana da Verdi: oggi prime prove di intesa con Belotti

Focus on / Una settimana fa il primo allenamento di Verdi a Torino, oggi il rientro dei Nazionali: Mazzarri lavora già sull’intesa con Zaza, Belotti e Falque

di Redazione Toro News

Nella notte del 3 settembre l’ufficialità, poi le visite mediche e – il giorno seguente – il primo allenamento agli ordini di Mazzarri. È passata ormai una settimana dai primi giorni di lavoro in granata di Simone Verdi. Una settimana che ha permesso a Mazzarri di iniziare ad inserire il fantasista ex Napoli all’interno della sua idea di gioco. Un ruolo sul quale, a dire la verità, il tecnico toscano aveva già iniziato a costruire il nuovo Torino ancor prima dell’arrivo di Verdi.

LAVORO – Il colpo di mercato portato a termine sul “gong” dal duo Cairo-Bava però, ha permesso a Mazzarri di avere a disposizione il tassello mancante; utile a completare il suo mosaico. Un acquisto effettuato in extremis, il cui inserimento è stato però favorito dalla pausa di campionato dettata dagli impegni delle Nazionali. Così, Verdi ha avuto un’intera settimana di tempo per lavorare con i nuovi compagni; accelerando notevolmente il suo percorso di integrazione nello spogliatoio e nel credo calcistico di Mazzarri. Gruppo che, lo stesso Verdi, ha definito speciale in sede di presentazione: “Mi hanno subito accolto, è un gruppo molto unito.”

INTESA – E oggi, con il ritorno al Filadelfia anche di alcuni dei giocatori impegnati con le Nazionali (gli italiani, in particolar modo), Verdi ha svolto i suoi primi allenamenti al fianco di Belotti; giocatore a cui presumibilmente farà da braccio destro per tutto il corso del campionato. Prove di intesa tra i due, con Verdi che ha già avuto modo negli scorsi giorni di esercitarsi sul 3-4-3 che sul 3-4-1-2; i due moduli sui quali Mazzarri sta lavorando di più. L’obiettivo è sfruttare al massimo questi quattro giorni che ci separano a Torino-Lecce per permettere a Verdi di essere a piena disposizione già da lunedì. Poi toccherà a Mazzarri scegliere se schierarlo dal 1′ o se a gara in corso.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Karmagranata - 2 mesi fa

    Sento il desiderio fortissimo di dire che Andrea e Simone sono i nuovi gemelli del goal!! SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. toro52anni - 2 mesi fa

    Vediamo se ora arrivano più palle pulite alle punte.
    Gallo e Zaza preparare i botti le micce sono accese.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 mesi fa

      in teoria dovrebbe essere così,speriamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy