Torino-Verona 1-1, Longo: “Soddisfatti del punto. Rinnovo? Non ho ricevuto chiamate”

Le voci / Le dichiarazioni dell’allenatore granata nel post-partita

di Marco De Rito, @marcoderito

IL RINNOVO

TURIN, ITALY – JULY 22: Torino FC head coach Moreno Longo looks on during the Serie A match between Torino FC and Hellas Verona at Stadio Olimpico di Torino on July 22, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Al termine della gara tra Torino ed Hellas Verona ha parlato Moreno Longo. Di seguito le sue dichiarazioni: “Quando c’è un obiettivo diventa fondamentale raggiungerlo, sappiamo benissimo la situazione che viviamo. Andiamo avanti con grande fiducia, sapendo di dover raggiungere nelle prossime tre gare un obiettivo che per noi è fondamentale. Quando siamo arrivati prima del lockdown abbiamo lavorato due settimane. Nel post quarantena abbiamo lavorato prima con i singoli e poi due settimane di squadra. Adesso cerchiamo di aiutare i ragazzi per metterli nelle condizioni di arrivare al top della forma. Rinnovo? Non è arrivata alcuna chiamata, adesso ho solo l’obiettivo di salvare la squadra. La società farà le proprie valutazioni a bocce ferme, adesso conta il futuro del Toro, è la cosa più importante”.

121 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 3 mesi fa

    Speriamo che la sfortuna dei sette pali del Gallo, che ieri ci avrebbe dato sicuramente tre punti, sommati ai mancati rigori e gol annullati ingiustamente non ci portino in b. Belotti Sirigu e pochi altri, oltre a noi tifosi non ce lo meriteremmo, altri, a partire dal presidente si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bischero - 3 mesi fa

    Le opinioni che leggo sono tutte rispettabili ci mancherebbe. Ognuno a pelle può dire quello che si sente. Ma… In tutta franchezza e realtà Il girone di andata si é chiuso con un ottavo posto e 27 punti con differenza reti – 1.il girone di ritorno… A me sembra che molta gente per orgoglio personale non riesca ad ammettere che ha gridato al lupo al lupo alla persona sbagliata. Poi liberissimi di chiedere il rinnovo di longo.persona che stimo. Ma obbiettivamente con i 15 punti che speriamo porti a casa non vedo il perché. E sono gli stessi che 7 o 8 mesi fa dicevano:”chiunque con questa squadra farebbe meglio di mazzarri”. Errare é umano. Perseverare diabolico. Quanti figli del fila dopo sala rampanti rossi lerda dobbiamo veder fallire. Nessuno a Torino é profeta in patria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. NEss - 3 mesi fa

      In linea di massima sono d’accordo e la critica feroce a Mazzarri e’ l’ennesimo sfogo contro il capro espiatorio di turno.
      Pero’ non si possono neanche semplicemente paragonare i punti di andata e ritorno. La squadra dopo l’eliminazione in Coppa Italia si e’ spenta.

      Non avevano alcun interesse a giocare, come per altro anche in alcune partite di campionato pre-coppa Italia 2020.

      Probabilmente non pensavano di finire a rischio retrocessione, ma prima hanno buttato via punti in modo ignobile e temo volontario.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dr Bobetti - 3 mesi fa

      Premetto che vorrei Maran sulla panca. Longo per me sta cavando il sangue dalle rape, eravamo macerie ed adesso lo siamo un po’ di meno.
      La pausa per assurdo non ha permesso a Longo di lavorare coi giocatori ma ha perlomeno interrotto un trend negativo sul quale anche Longo aveva sbattuto la faccia, in particolare l’1-3 interno con la Samp.
      Di Longo apprezzo il lavoro psicologico sui giocatori ed il coraggio nell’accettare una situazione che a Febbraio era oggettivamente da Hiroshima post bomba.
      Sicuramente i vari Rossi, Lerda hanno fallito. Camolese ha fatto meglio ma retrocesse in una situazione già compromessa e fu disintegrato per sempre. A Longo auguro una bella carriera perchè è serio e penso meriti, spero di rivederlo ancora sulla ns panca.
      Non sarà nel prossimo futuro sicuramente: la società ha in mente altre scelte (Giampaolo e Semplici in prima battuta).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

      Chiaro che le opinioni sono tutte da rispettare ma, per come la vedo io, Longo ha già fatto meglio di Mazzarri in virtù dei risultati ottenuti contro le nostre dirette concorrenti.

      Il grande difetto del calcio di Mazzarri è sempre stato quello di soffrire regalando punti importanti alle cosidette piccole. Punti importanti perchè se poi ti ritrovi in acque torbide ti rendi conto che quei punti valevano/valgono doppio. Nei confronti di tutte le squadre che ora stanno sotto di noi (SPAL, Brescia, Lecce, Genoa, Udinese) Mazzarri ha raccolto 6 punti su 36, distribuendo ai nostri avversari ben 30 punti di cui 6 al Lecce! Moreno Longo ha già fatto meglio raccogliendone 9 su 9 e speriamo che faccia 12/12. Quindi, per il mio punto di vista, il problema sono quei 30 punti che tra averli noi e darli a loro, nella logica del ciò che è mio non è tuo, arrivano a valere 60. Capito? Punti, punti di vista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

        Chiedo scusa i punti sono 18 e non 30… quindi 6 su 18

        Chissà perchè 30?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

        Vabbè non ne azzecco una: 6 su 18 disponibili, quindi 12 punti regalati alle nostre avversarie che raddoppiano tra averli e non averli.

        Adesso torno al pallottoliere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

          Soprannominato il ragioniere 😀
          È una battuta

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

            Tranquillo me lo merito 🙂
            Spero che almeno il concetto si sia capito.

            Mi piace Non mi piace
    4. maxx72 - 3 mesi fa

      Su queste considerazioni io sarò sempre d’accordo con Bischero. Quello che scrive è la semplice verità, poi se Longo sarà confermato sarò il suo primo tifoso, ma rivendico il diritto di non essere d’accordo con il suo rinnovo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

        Il rinnovo secondo me è un discorso e si può certamente guardare altrove, un allenatore di qualità ed esperienza. Se si individua bene. Altra cosa è attribuire a Longo colpe, oggettivamente non sue, in una situazione così delicata. Sia chiaro non tutto quello che ho visto mi è piaciuto, non esiterei ad insistere con la difesa a 4 e non cercherei sempre di far coesistere Zaza e il Gallo, questo è quanto, ma lo scherno e la derisione che sento rivolti a Moreno sono proprio insopportabili.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          Io per primo mi sono pentito di quello che ho scritto ieri sera, però ero troppo arrabbiato e per me quello che ha dichiarato erano scuse bell’e buone.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. eurotoro - 3 mesi fa

    chi ha visto giocare Leo Junior capisce bene che un allenatore sembra meglio di un altro se l’altro al posto di Leo junior ha Meite’!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

      Ma certo, Rincon o Dossena?

      Ovvio, se quei giocatori li scegli tu mandandone a quel paese altri, hai delle responsabilità ogettive se il tuo calcio poi non funziona.

      Se invece subentri in una situazione voluta da altri e per giunta depressa da risultati storici negativi…

      Ancora grazie che a questo punto ci salviamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 3 mesi fa

        ..no! non paragonare rincon mediano incontrista con dossena mezzala trequartista!..troppo prevenuti tanti su rincon che è un mediano rubapalloni si pretende pure la visione di gioco ed il tocco di palla di un trequartista? una squadra ambiziosa ha bisogno anche di gente solida e concreta che ci mette sempre la gamba! martin vazquez e scifo avevano dietro un certo Luca Fusi che di piedi non era meglio di rincon!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 3 mesi fa

          Mah, sul fatto che Luca Fusi non avesse i piedi meglio di Rincon se permetti avrei molto da obiettare…Probabilmente non ti ricordi bene…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Luigi-TR - 3 mesi fa

    personalmente sono molto deluso dalla conduzione tecnica di Longo e dai risultati ottenuti dopo Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. verarob_701 - 3 mesi fa

    Quando leggo che Longo e staff dovrebbero essere confermati non so se piangere o ridere…Detto che a me Longo è simpatico dai tempi della Primavera dove ha certamente fatto bene, di questo staff rimarrà nel ricordo solo l’eleganza con cui stanno in panchina….19 allenatori su 20 dicono che è complicato giocare ogni 3 giorni e che quando si resta senza benzina non recuperi, noi siamo i soli che non facciamo turnover e che nemmeno le sostituzioni, ieri sera atleticamente erano ancora validi solamente Verdi e Bremer..
    Questo staff non ha gestito le squalifiche, e ieri sera ringraziamo che non siano arrivati i cartellini a Meitè (sacrosanto) e Rincon (evidente), altrimenti andavamo a Ferrara per il match point senza loro 2 più probabilmente De Silvestri e magari Izzo…staff presuntuoso che invece di gestire la rosa contro Lazio Juve e Inter con riposo e squalifiche, dichiarava che bisognava fare i punti…
    E a chi dice che abbiamo una rosa corta ricordo che altre sono corte come noi, e che nel post lockdown hanno giocato Tunjov Carboni Ladinetti Ghion Corbo Salcedo Lovato Pirola Raspadori Viviani Rossi Piccoli Baldursson Cangiano Felippe Martello Askildsen D’Amico….tutti dal 2000 in poi per far rifiatareb i titolari….mentre noi che abbiamo un allenatore che ha sempre detto che bisogna far giocare i giovani li ha ingessati in panca.
    Non abbiamo mai fatto un cambio nei primi 60 minuti (per scelta), nemmeno quando al 47esimo a cagliari eravamo 0 a 3….soffrivamo ma non rischiavamo con la Lazio e togliamo un terzino per mettere il leone Edera…..scusate, ma cosa deve fare di peggio una panchina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 mesi fa

      non facciamo cambi nè turnover perchè non la abbiamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

    Leggo dissertazioni sugli allenatori, ma perdonatemi la franchezza ma non avete capito poi molto, gli stessi che rimpiangono il fatto che non sia venuto Gasperini, perdonatemi ma io non l’avrei mai voluto al Toro non per i trascorsi gobbi di cui poco mi frega ma perché lo reputo una pessima persona, sono gli stessi che oggi lo criticherebbero per mancanza di risultati perché se non l’avete ancora capito non li avrebbe mai ottenuti, perché così come siamo non li otterrà mai nessuno.
    Per cui mi potete spiegare il concetto con cui un allenatore si ed un altro no?

    Per carità giustamente o meno si critica Longo, ma vedere che i giocatori non corrono e sono da comiche davvero voi lo potete imputare a Longo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 3 mesi fa

      si, anche a lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        E allora auguri sotto con il prossimo allenatore da criticare tanto il trend è quello

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudi_11649407 - 3 mesi fa

      Si anche a lui, perche scusa, a che serve un allenatore? se non c’e’ bisogno di motivare, migliorare, tirar fuori il meglio da ogni giocatore, a che serve un allenatore? Perche prendere Klopp o Guardiola o Ancelotti? risparmiamo quei 10-20 ML all’anno, si butta in campo i giocatori che c’e’ 11 per volta, gli si dice che quello che ha i guanti la puo’ prendere con le mani e via siam a posto! in effetti, che figura strana sto’ allenatore, chissa perche’ tutti i club con ambizioni li cercano e se li contendono a suon di ML !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 3 mesi fa

        Perché se all Inter falliscono tutti gli allenatori e fanno meglio altrove forse forse vuol dire che prima dell’allenatore conta altro.
        Pensavo che dopo aver sfanculato venti allenatori avuti e altri venti non attivati ma papabili e sfanculati senza essere neanche stati allenatori nostri lo aveste capito, ma evidentemente no è più comodo gettare merda senza sapere di che si parla

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 3 mesi fa

          Bravissimo, come se lo avessi scritto io….. Tutti esperti allenatori da poltrona.
          Ancora non si è capito che se ci fosse stata una società solida Mazzarri avrebbe terminato il campionato e anche se sicuramente avremmo fatto peggio dello scorso anno di sicuro non staremo oggi a cagarci sotto per la paura della B.Io credo che se in queste condizioni ci salviamo ,a Longo andrebbe fatto un monumento ,altro che buttargli merda continuamente…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 3 mesi fa

      Hai ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gallochecanta - 3 mesi fa

    Ma ragazzi, abbiamo 6 punti di vantaggio sul Lecce, che poi valgono 5 per i noti risultati degli scontri diretti.
    Ergo non siamo salvi e a Ferrara non bisogna fare k.te.
    Poi, caro Moreno, ti voglio veramente bene, ma meglio lasciar stare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

      4 punti alla matematica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Dr Bobetti - 3 mesi fa

    Credo che la società abbia già intrapreso altre scelte (Giampaolo o Semplici). Longo per me sta facendo ciò che doveva e poteva fare in un contesto simile, di sfascio iniziale e di Covid successivo senza possibilità di lavorare su schemi e posizioni.
    Lui ed Asta hanno lavorato molto sulla testa dei giocatori, hanno dato più vigore all’attacco consci che dietro quest’anno facciamo acqua da ogni parte (di fatto Bremer è la buona notizia mentre Izzo e N’Koulou meriterebbero la tribuna e Lyanco secondo me è poco adatto alla difesa a 3).
    Vediamo dopo la partita di Ferrara, dove abbiamo l’obbligo di vincere per chiudere questo strazio; anche 1-0 su autorete, poco importa a questo punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

      Semplici è semplicemente un altro Mazzarri meno antipatico e a Giampaolo devi dare centrocampisti che sappiano giocare a questo gioco (per cui nessuno degli attuali) per poi aspettare almeno 4 mesi prima di vedere i risultati.
      Teniamo conto che il prossimo sarà un altro campionato anomalo dove la preparazione e i tempi del mercato saranno ridotti.

      Quella del nuovo allenatore sarà una scelta difficile che sicuramente non accontenterà tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dr Bobetti - 3 mesi fa

        Semplici non mi entusiasma ma è conforme a quello che dici e che condiviso (il poco tempo tra una stagione e l’altra per preparare la nuova squadra), lo metto nella lista per il buon rapporto con Vagnati e perchè ad oggi è molto meno logorante di Mazzarri come approccio.
        Giampaolo ha bisogno di uomini per il suo gioco, anche di un po’ di tempo.
        Nome che oggi non si legge se non come aggiunta per fare articoli è Maran, su di lui personalmente investirei perchè ha esperienza, cazzimma, flessibilità nei moduli.
        Pensiamo a fare punti a Ferrara per non fare il patatrac. E speriamo che il Bologna (città adottiva per me da 20 anni) faccia il suo battendo il Lecce.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

          Infatti, la rosa dei candidati e questa, incluso pure Longo.

          Maran potrebbe essere una soluzione vista la situazione perchè di fatto riesce a par giocare quello che gli dai (nel Chievo portava sempre in porto una nave fatta di vecchietti e mezze tacche). Temo che però non abbia un appeal particolare ne in società ne tra i tifosi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Dr Bobetti - 3 mesi fa

            Penso la stessa cosa, Maran non ha particolare appeal in società mentre invece potrebbe essere un’eccellente scelta senza dover sborsare ingaggi faraonici.

            Mi piace Non mi piace
  9. dattero - 3 mesi fa

    cairo è mal consigliato,ma da bun,non ci avevo mai pensato..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Adesso è tutto chiaro Dattero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabio.tesei6_13657766 - 3 mesi fa

    A Longo gli è stato chiesto di fare i punti salvezza e gnente di più, di cercare di ridare un po di serenità alla squadra e cercare di non prendere sberle memorabili. Non gli è stato mai chiesto di dare un gioco in queste condizioni. E lui questo ha fatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 3 mesi fa

      tu eri presente e sai cosa gli è stato chiesto e cosa no ?
      ma per favore….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabio.tesei6_13657766 - 3 mesi fa

        Perché pensi che gli abbiano chiesto di più? Secondo me in privato Cairo dopo avergli dato una pacca sulla spalla gli abbia detto fai quello che puoi, tanto ormai cosa abbiamo da perdere visto le memorabili figure di merda fatte con Mazzarri. Anche qui non c’ero signor precisino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Madama_granata - 3 mesi fa

    Giusto, come detto fin dall’inizio, aspettare la salvezza matematica prima di parlare di rinnovo: i patti sono patti e vanno
    rispettati.
    Poi, però, non avrei dubbi:
    per me Longo, Asta e tutto lo staff meritano il rinnovo, se lo sono guadagnato sul campo!
    Tirare fuori dal fango le macerie psicologiche e tecniche lasciate da Mazzarri, dopo lo 0-7 subito dall’Atalanta e il 4-0 di Lecce, è stata un’impresa ardua, difficilissima, e lo sarebbe stato per qualsiasi allenatore!
    In più di mezzo si è aggiunta anche la sosta-covid ad aggravare una situazione già di per sé tanto complicata.
    Spero che Vagnati non tiri solo l’acqua al suo mulino, e al mulino dei suoi protetti (es.Semplici), e che Cairo non si lasci ancora una volta trascinare dalle opinabili scelte dei suoi collaboratori (Petrachi un investimento giusto e dieci sbagliati; Mazzarri-Mister-PanchinaCorta)
    A differenza di molti
    co-tifosi io penso che Cairo abbia speso tanto negli ultimi 2-3 anni:
    25.000.000€ x Verdi, 10.000.000€ circa x Lyanco, Aina e Meité
    15.000.000€ circa (credo) x Zaza, ecc..
    Credo anche che alcuni di questi investimenti non siano stati azzeccati, e che Cairo sia stato mal consigliato.
    Con altri impegni e problemi per la testa ha probabilmente derogato e lasciato fare ai suoi collaboratori, e le cose sono andate male (Petrachi lo ha pure ingannato e “fregato”!).
    Per il bene del Toro spero che le prossime scelte siano più oculate e più azzeccate; spero che il Presidente dia fiducia a uomini che lo meritano di più.
    Benissimo Moretti tra i dirigenti: incominciamo da lì!
    Sicuranente Longo non si discute per il suo impegno e per il suo Amore per il Toro.
    Per scoprirne le possibili capacità credo che basti dargli fiducia ad inizio prossimo anno, e stare a vedere cosa riesce a combinare con una “sua” squadra.

    P.S. – Ai “Soliti Noti”: pregasi non fraintendere come sempre! Parlo di “possibili” capacità, non di “indiscusse” capacità!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Buongiorno signora, non so se sono un “solito noto” ma non sono per niente d’accordo con lei sul rinnovo. Guadagnato sul campo dove? 11 punti in 13 partite, cosa si è guadagnato? Ci stanno facendo girare le balle fino all’ultimo (Non solo Longo per carità) e bisogna rinnovare? Poi lo sappiamo per lei Mazzarri è il male assoluto e per me no. Ma le ho risposto solo per amor di dibattito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 3 mesi fa

        Non ho mai insultato Mazzarri, né ho nulla contro di lui come persona.
        Mai ho apprezzato, e men che meno approvato, chi alludeva a difetti/vizi del suo privato.
        Per lui come x tutti i personaggi pubblici per me va tenuto separato il giudizio professionale, su cui abbiamo diritto di esprimerci, da quello privato, nel quale nessuno dovrebbe mettere naso né bocca!
        Lo giudico solo un professionista che questo anno ha sbagliato molto e che ha creato enormi danni al nostro Toro.
        Personalmente, poi, considero un miracolo che Longo sia riuscito a raccogliere 11 punti, se consideriamo il totale disastro in cui ha “raccolto” una squadra, la nostra, completamente allo sbando!
        Coloro che apprezzano il tecnico toscano, legittimamente per carità, continuano a eludere/dimenticare i due “famigerati” risultati di Atalanta
        (0-7) e Lecce (4-0) che ci hanno buttati nel fango e ricoperti di disonore!!
        Detto questo, lecito che io sostenga Longo, lecito che lei sostenga una new-entry.
        Questo solo per amor di dibattito.

        Per quanto riguarda “i soliti noti” sta a lei decidere se farne parte o meno.
        Ha letto i commenti di ieri durante la partita?
        Tutti criticavano pesantemente Zaza e ne chiedevano l’allontanento non solo dal campo, ma proprio dal Toro.
        Io, che spesso ho ricevuto critiche perché difendo Zaza, ho avanzato moderatamente l’ipotesi di sostituirlo (solo nella partita in corso) con Berenguer, Edera o Millico.
        Zaza a quel punto segna!
        Subito è scattato il perentorio ed aggressivo guidizio negativo nei miei confronti (solo nei miei, sia ben chiaro, non per quelli che dicevano ben peggio di me!) del “solito noto”
        co-tifoso, pieno di livore e acredine e rabbia per ogni parola che dico ed ogni giudizio che esprimo! Tifoso che poi va ancora sempre oltre, e mi mette in bocca cose che non ho detto, travisando la realtà: “lei vuole fuori Zaza x far posto ad Edera. Ha visto perché Longo sceglie Zaza?”
        Questo dopo il gol, naturalmente!
        Facile, troppo facile così!
        Lui, proprio lui che ha sempre criticato e bocciato sia Longo che Zaza…
        Vada, la prego, a rileggere i comnenti della partita-live.
        Sono stufa di questi attacchi personali, che nulla hanno a che fare con il calcio.
        Rivendico il diritto di dire la mia e di non ricevere attacchi nė giudizi personali!
        Tra l’altro il suddetto signore si becca anche ancora e sempre invettive di altri co-tifosi (mai gli stessi, sempre diversi) che si indignano e gentilmente vengono in mio soccorso.
        Maxx72 fa parte dei “soliti noti” ed approva questo comportamento??
        Sta a lei la scelta!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          Io l’ho già detto: se si decide di scrivere in un forum si accetta anche un confronto. Questo confronto deve essere educato senza insulti e io tra lei e Baci non ne ho mai letti. Tutti ieri sera hanno ricevuto commenti su quello che scrivevano, quindi non se la prenda! Io ritengo Baci un “amico di penna” non avendolo mai visto in faccia e per me è una brava persona. Sono altri quelli che bisognerebbe bacchettare un pochino.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

          Per quel che vale @Madama_granata ha tutto il mio sostegno.
          La prego di continuare a dire la sua e di non curarsi di coloro che, per così dire, approfittano della sua grazia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Fare dei confronti civili significa “approfittare della sua grazia”? Tu dov’eri quando io mi sono beccato un sacco di insulti?

            Mi piace Non mi piace
          2. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

            Non saprei, non parlo di te in particolare ma è innegabile che spesso viene citata (e ridicolizzata va detto) in maniera pretestuosa… fossi in lei non me ne curerei ma questa cosa esiste.

            Nello specifico non ricordo insulti rivolti a te, ma non leggo sempre tutto, naturalmente se ci sono stati Madama si prende la sua responsabilità e il mio disaccordo.

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 3 mesi fa

            No Hector mi sono spiegato male. Gli insulti non sono mai venuti dalla signora ma da qualcun altro. Mi scuso per il malinteso, però qui non bisogna essere permalosi e bisogna accettare il confronto. Io credo di essere ormai un “solito noto” ma mai ho attaccato personalmente la Signora come è invece è avvenuto per me. Ma tant’è…

            Mi piace Non mi piace
          4. Madama_granata - 3 mesi fa

            Grazie, grazie molte!
            Farò sicuramente come dice lei, ne stia pur certo!
            Però mi fa piacere che in molti non mi consideriate solo una “vecchia incoerente, indifendibile, bugiarda, sproloquiante, visionaria,iraconda ed esilarante”( alcuni giudizi scritti da Bacigalupo sulla mia persona),ma una tifosa con cui poter dibattere educatamente.
            E, no, non è vero che Maxx si è beccato da me un sacco di insulti, come lui afferma…
            Né lui, né nessun altro frequentatore di questo sito!
            Solo non riesco a fargli capire che un conto sono i pareri, uguali o discordi, che abbiamo sul calcio,
            un conto è attaccare personalmente un altro tifoso come fa il suo amico Bacigalupo.
            Dire ad un co-tifoso “sei uno stupido” o dirgli/le “non ragioni, sei ridicolo/a, esilarante,incorente, ecc.. è la stessa cosa!
            Ora sono diventata pure “permalosa” perché non accetto il confronto!
            Come spiegargli che il confronto è una cosa, i giudizi personali tutt’al tro??
            Io considero “Maxx” una brava persona, in buona fede, solo un po’ troppo accalorato, non obbiettivo pur di difendere il suo amico..
            Pazienza..

            Mi piace Non mi piace
          5. maxx72 - 3 mesi fa

            Signora, io l’ho specificato che Lei NON mi ha mai insultato. Si è trattato di un malinteso tra me e Hector. E la parola “permalosi” non voleva essere un,’offesa ci mancherebbe.

            Mi piace Non mi piace
    2. Steu68 - 3 mesi fa

      Anche io sarei per dare l’opportunità a Longo il prossimo campionato, seguendo anche i suoi dettami in fase di mercato, secondo se lo meriterebbe. Solo allora potremo giudicarlo. Oltretutto ci sarà poco tempo a disposizione per la preparazione, per conoscere ambiente, giocatori e lui sarebbe in vantaggio rispetto ad altri. I vari Giampaolo, Semplici, Maran mi fanno venire l’orticaria solo a sentirli nominare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. MASSIMO64 - 3 mesi fa

    Longo zitto e cambia mestiere che sei ancora giovane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. MAgo - 3 mesi fa

    Dato che abbiamo avuto poco tempo (ma questi non si vedono tutti i giorni ? Di cosa parlano, di auto,tatuaggi,figa?) abbiamo predisposto uno (1) schema, ma efficace : palla indietro fino al portiere, lancio lungo dello stesso a sperare in San Belotti martire.
    SODDISFATTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. piroldo64 - 3 mesi fa

    Il cambio di modulo ha portato miglioramenti, vero, quindi perchè aspettare per 65 minuti di nulla e di essere sotto di un gol? Ho visto allenatori migliori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Alelux77 - 3 mesi fa

    Longo fa solo un discorso logico e condivisibile quando dice che, non avendo avuto la rosa da inizio stagione sotto la sua guida, la squadra non può avere ancora l impronta che vorrebbe dargli, come invece dice, ha potuto fare juric col sul bel Verona, pieno tra l altro di giocatori che fossero stati tesserati lo scorso anno da Longo, credo che nessuno o quasi né sarebbe stato soddisfatto. Detto questo in un format(parola che piace molto a Longo e ripete spesso..)come questo si chiede al mister di motivare i giocatori e gestire le partite nel loro divenire. Mi spiace dirlo, è la mia opinione, ma lo vedo debolino nel contrastare gli schemi degli avversari, lento e tardivo nelle sostituzioni, quindi ancora un po’ acerbo per la panchina del Toro del prossimo anno qualunque sia la serie dove giocheremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alelux77 - 3 mesi fa

      *tesserati da Bava(pardon)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. avvopal_14171626 - 3 mesi fa

    Longo ci sta mettendo tutto sè stesso così come faceva Mazzarri. Solo che il primo è rispettato perchè è un cuoretoro e l’altro era un incompetente. Io credo che se avesse avuto le capacità di ricompattare la squadra e portarla alla salvezza anticipata con risultati diversi da questi avrebbe avuto ottime chance di riconferma. Ma sinceramente non vedo come si possa pensare ad una riconferma e lui lo sa benissimo. E comunque qui ci vuole una rivoluzione a prescindere, dalla società allo staff tecnico ai giocatori….altro che Longo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 mesi fa

      Vero, ma come succede alla cairese non è importante chi va via, ma con chi lo sostituisci. E se arriva Gianpaolo senza i pilastri, che saranno venduti, rimpiangeremo Longo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

      @luigi: il mio regionamento che secondo è astruso si riferisce semplicemente al non voler stroncare l’operato di una persona che secondo me non è una frana di allenatore, ama il Toro (più di Mazzarri ) e a differenza di WM ha preso il Toro quando ormai le cose erano sfasciate. Merita di finire in pace la stagione e va rispettato per la serietà e l’attaccamento che ha sempre mostrato al Toro. Poi vedremo cosa combinerebbe uno sopravvalutato arrogante come Gianpaolo se dovrà lavorare nelle stesse condizioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. sentenza.2 - 3 mesi fa

    3 vittorie 2 pareggi 8 sconfitte…strano che CairoVagnati non gli abbiano già proposto un biennale con opzione per il terzo al raggiungimento della 7ma vittoria…ma ti chiameranno, stai sereno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Hai dimenticato di scrivere che la colpa è di Mazzarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

        Questo è sempre sottinteso anche se, da domenica scorsa, le colpe vanno suddivise con Millico.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Roland78 - 3 mesi fa

    Al di là di ciò che dice, che non sempre è condividibile, ha ereditato una situazione terribile. Quindi, merita il nostro appoggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

    Se c’è una persona che non ha colpe per l’andamento di questa stagione questa persona è Longo.
    Ha preso una squadra allo sfascio. Non ha potuto lavorarci perché dopo 3 partite il campionato si è fermato. Come ha scritto un altro tifoso bisognerebbe giudicarlo con una squadra sua e allenata in un contesto normale privo di tensioni (come sicuramente ci sono nello spogliatoio )
    Longo non sarà forse un grande allenatore oggi ma ci sta mettendo tutto se stesso e merita il nostro rispetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

      Sono d’accordo.

      Mi conforta l’idea che ancora qualche fratello usi la testa anziché la pancia per giudicare una situazione divenuta enormemente complicata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. geloofsgranaat - 3 mesi fa

      Esatto.

      Ma qui ci sono tante “dame della cairese” e tanti “nostaglici mazzarriani” ai quali rode quella parte del corpo umano posta appena al di sotto del tronco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Dr Bobetti - 3 mesi fa

      Rispetto totale e stima per Longo. Un buon allenatore con margini di crescita per me; se completa il percorso e salva il Toro ne esce comunque a testa più che alta.
      Non resterà, è chiaro che il prossimo allenatore è Giampaolo (o Semplici al più). Ma tutto si riconduce a fornire al mister della prossima stagione i giocatori che richiede con attenzione a non rendere arida la rosa tecnicamente; cosa in cui Mazzarri è riuscito pienamente, anche col mercato di Gennaio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Luigi-TR - 3 mesi fa

      invece Mazzarri non ci metteva tutto se stesso….ma che ragionamenti….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 3 mesi fa

        Sin da subito, Mazzarri ha messo tutto se stesso a partire da quando lasciava in panchina l’unico giocatore con talento per poi avallarne la cessione in Turchia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dr Bobetti - 3 mesi fa

          In effetti la cessione di Ljajic grida vendetta. Per quanto discontinuo offriva un livello superiore.
          In quell’operazione c’è anche la benedizione del giornalaio presidente che non vedeva l’ora di mettersi in tasca danari e di risparmiare su un ingaggio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Ljiahic voleva 3 milioni all’anno, questo fatto è conclamato.

            Mi piace Non mi piace
  20. Numero7 - 3 mesi fa

    Cairo ha fatto degli errori o orrori per tutta la stagione, errori importanti, iniziando dal non arrivo di un vero Ds, cosa fondamentale per una squadra di serie A con delle ambizioni importanti, al mercato sbagliato sia estivo e soprattutto invernale, all’ insistere e non cacciare un un’allenatore incapace che oltretutto è riuscito a svalutare anche quei pochi buoni giocatori che abbiamo, a non prendere un allenatore navigato prima di Dicembre, vedi i vari Pioli ecc ecc ancora liberi, il pararsi il culo e far tacere la gente prendendo un’allenatore dal cuore granata, secondo me troppo azzardato e rischioso per la categoria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 3 mesi fa

      Fosse solo quest’anno…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Rimbaud - 3 mesi fa

    Scagliarsi contro l’allenatore non ha senso, sia Mazzarri o Longo, Longo non sta ottenendo grandi risultati, ma questa rosa è davvero depauperata sotto tutti i punti di vista per una cattivissima gestione societaria.
    Qualcosa dal suo arrivo si è visto, non so se sia sufficiente per la riconferma, purchè lo sia per la salvezza. Purtroppo ha ragione, non è che ci sia stato grandissimo tempo e infatti tutte le squadre sono in crisi, tranne chi come l’atalanta giocava già a memoria. Del resto con 14 gioctori più qualche primavera in una stagione iniziata da luglio giocando ogni 3 giorni è lecito aspettarsi gran calcio…ma piantela su.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forvecuor87 - 3 mesi fa

      Di società non voglio nemmeno parlare.
      Mazzarri tra rosa corta e decisioni discutibili ci ha messo del suo per Metterci nella situazione disastrosa in cui versiamo oggi.
      Longo comunque sia merita rispetto da parte nostra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. marinelli70 - 3 mesi fa

    La squadra non l’ha costruita Longo e se l’è ritrovata tra le mani…
    Non sarà Klopp ma qualcosina ha portato: Verdi ha iniziato a giocare a calcio, niente di trascendentale ancora ma almeno gioca e qualcosa combina, in avanti abbiamo sempre due punte più Verdi o Berenguer, ha rispolverato Meitè che (a questi ritmi) non sta facendo male, i corner e le punizioni le calciamo finalmente in area (e creiamo sempre pericoli)…
    Poi non abbiamo un gioco (come non lo avevamo con Mazzarri) per mancanza di centrocampisti dignitosi, perché De Silvestri non salta mai l’uomo, perché Aina lo stesso, perché davanti Zaza sbaglia movimenti e Belotti si allontana troppo dalla porta… però con quelle poche cosine e mettendoci l’anima ci sta salvando il culo, cosa non scontata.
    Per cui è solo da ringraziare per il suo lavoro.
    Probabilmente non lo confermerei neanche io, ma non credo si potesse fare molto di più, quest’anno, con la situazione che stava vivendo la squadra.
    Quindi facciamogli finire la missione e ringraziamolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 mesi fa

      Ciao Marinelli, come promesso il giorno del suo arrivo al Toro, ben capendo che era l’ennesimo parafulmine per Cairo e contentino per i tifosi garantirò sostegno incondizionato per Longo fino alla fine. Meriterebbe di essere giudicato in un campionato normale, con una rosa sua. Cosa posso dire? Sicuramente per la riconferma mi aspettavo qualcosa in più, perlomeno delle prestazioni in crescendo e più convincenti, però è da capire se in questa situazione è lecito di aspettarselo.
      In ogni caso anche ripartendo da lui il prossimo anno, servirebbe comunque una società forte in grado di vedere giusto sugli uomini su cui puntare con un bel mercato e di sostenerlo se i risultati non arrivassero. Mi sembra non abbia ancora le spalle abbastanza larghe per sostenere le mille critiche e Cairo come sempre è impaziente di dare in pasto alla folla il tecnico di turno..Condivido il “facciamogli finire la missione e ringraziamolo.”.Assurde le contestazioni in ogni caso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Nero77 - 3 mesi fa

    Prima di mettere in croce pure Moreno ,vorrei ricordare che tipo d atteggiamento e gioco aveva la squadra.Se arriverà la salvezza,una grossa fetta di merito è sua,far giocare una rosa qualitativamente e numericamente scarsa ogni 3 giorni non poca roba.Non dimentichiamo cosa ci ha lasciato lo scarpone toscano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 3 mesi fa

      con quella rosa qualitativamente scarsa e con un Moretti e uno Falque in più e un Verdi in meno lo scarpone toscano ci ha fatto fare un ottimo campionato e portato in Europa…quest’anno non si stava ripetendo ma non eravamo certo nella disastrosa situazione dove ci ha portato Longo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Ezio 76 - 3 mesi fa

    Mah, come scritto a suo tempo Cairo mise Longo per tenere buona la piazza, e risparmiare un po’ di euro. Con lui piena media retrocessione, se ci salveremo, con la Spal giocando così la vedo dura, sarà per i punti fatti con Mazzarri.
    Per cui caro Moreno mi spiace ma non credo che nessuno ti chiamerà, forse nemmeno dalla B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Roland78 - 3 mesi fa

    C’è un lungo rodaggio da fare. D’altronde, siamo una fuoriserie, per cui il rodaggio è inevitabilmente più lungo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Giaguaro 66 - 3 mesi fa

    forse pochi di voi ricordano che questa squadra di carri armati l’ha voluta fortemente quel genio di Mazzarri. Grossi, lenti, dai piedi di piombo, nati per interrompere il gioco altrui senza mai essere propositivi…2 anni serviti per distruggere il poco di buono che si era costruito a fatica precedentemente…ora è arrivato Longo al quale dovremmo essere esclusivamente grati per aver accettato questa situazione…non mi sembra sia peggio di prima dove siamo riusciti nell’impresa di prender 7 goal in casa…qualcuno se lo ricorda? se così non fosse state pur certi che quel meraviglioso record Mazzariano rimarrà nella nostra storia. Quindi forza Longo e forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 mesi fa

      Con sti sette gol in casa avete rotto i coglioni peró… E dai basta… Abbiamo fatto 11 punti nel ritorno. 11…va bene tutto. Ma Mazzarri non allena più il toro da 6 mesi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bloodyhell - 3 mesi fa

        mi associo a te, Bischero.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giaguaro 66 - 3 mesi fa

          aspetta che adesso arrivano, Bacigaluppo, Mimmo75 e compagnia cantante…dai standing ovation per il Livornese

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Giaguaro 66 - 3 mesi fa

        meno male che non allena più il Toro da 6 mesi, anzi non l’avesse mai allenato sarebbe stato meglio…anche se forse ti piaceva tanto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 3 mesi fa

        Ne abbiamo anche presi 4 dal lecce , 2 dalla spal…e poi ve lo ricordate l ultimo mese e mezzo di mazzarri? 7 partite 7 punti ? 18 gol subitoi e 8 fatti. Non ve lo ricordate? Tendete a dimenticare il passato recente….è anche per questo che siamo in queste condizioni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          È vero Davide 7 partite 7 punti, e se con Longo avessimo fatto 15 punti (invece di 11) in 15 partite ora saremmo salvi.
          Poi ognuno la pensa come vuole, siamo in un paese libero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 3 mesi fa

            Mi hai anticipato max 72

            Mi piace Non mi piace
        2. Bischero - 3 mesi fa

          Sette partite e sette punti? In poche parole una media punti migliore del post Mazzarri. Guardate che non vi sculaccia nessuno se a mettete che ci abbiamo rimesso a mandarlo via. 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

            Hai ragione: poteva fare ancor peggio di quanto ha fatto.

            E magari, adesso, saremo con Genoa e Lecce a “giocarci” la B.

            Mi piace Non mi piace
      4. maxx72 - 3 mesi fa

        Ti quoto in pieno bischero.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rimbaud - 3 mesi fa

      Guarda, Mazzarri come tecnico non si discute, è l’insieme che è assurdo.Ti ritrovi a voler cacciare miha, hai un tridente da sogno per il tuo livello, la cosa che fai è 1) andare da un allenatore che pratica 343 chiedendogli di trovare l’equilibrio per far giocare quei 3 2)Vai da un tecnico che gioca a una punta 3) Vai da un tecnico che gioca a una punta e gli compri altri due giocatori offensivi come Zaza e Soriano senza che lui li richieda.
      Rispondetevi da soli e domandatevi se è così incredibile se le cose vanno a rotoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. geloofsgranaat - 3 mesi fa

    Te la spiego io la gara di domenica:

    da una parte una squadra, la cairese, fatta da 2/3 giocatori che ce la metteranno tutta, come sempre, e da 9 scarpari brocchi inguardabili che si cagheranno in mano perchè l’unico risultato che li potrà salvare sarà la vittoria.

    Dall’altra una squadra già retrocessa, che non ha più nulla da perdere e che giocherà al massimo per concludere degnamente la sua stagione nella massima serie.

    Secondo te, Moreno Longo, come andrà a finire la gara di domenica ?

    No è difficile arrivarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Roberto - 3 mesi fa

    Taci…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. geloofsgranaat - 3 mesi fa

    è la caireseeee, c’è solo questa caireseeeee, è la caireseeee, c’è solo questa cairese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marcogol - 3 mesi fa

      Gobbo di merda c’é solo un gobbo di merda e quello sei tu…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. policano1967 - 3 mesi fa

    pure il rinnovo?e vero che urbanetto pur di nn tirare fuori soldi e anche capace di confermarti.cmq nn ti mancano gli ammiratori caro moreno qua per ora ne hai ancora qualcuno.ma son convinti che questi vogliono il male del toro e vederci in b.come nn bastassero cairo e mazzarri.manchi solo tu ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 3 mesi fa

      signori miei se mazzarri fosse stato esonerato 2 giornate prima a quest ora con longo saremmo nella migliore delle ipotesi 2 punti sopra il lecce con tre giornate da giocare e lo scontro diretto sfavorevole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

        …e se non fosse stato esonerato, con questa squadra di scarpari (tranne 3) da lui voluta e con la rosa corta, sempre da lui voluta, saremmo insieme a Lecce e Genova.

        E magari avrebbe ance ritoccato il record negativo di gol subiti in casa (vedi Atalanta), tanto per non farsi mancare nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. NEss - 3 mesi fa

        Ultime 3 partite con Mazzarri tre sconfitte (Sassuolo, Atalanta, Lecce).
        Longo ha la sanguinosissima sconfitta con la Sampdoria dopo essere passati in vantaggio 1-0.
        Poi sconfitte con Milan e Napoli che potevano anche starci.

        Ultime 10 partite del Torino 11 punti (13emo in questa speciale classifica; Lecce 7 punti, Udinese 10)
        Ultime 5 partite del Torino 7 punti (11emo); Lecce 7, Udinese 5, Bologna 2, Spal 0

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luigi-TR - 3 mesi fa

          Ultima partita del Torino 1 punto, Lecce 3, Genoa 3, Udinese non si sa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. maxx72 - 3 mesi fa

    Rinnovo…Ahahah ahahahah Ahahah. Ma per favore…Ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Veyser - 3 mesi fa

    Longo ma nemmeno i 5 cambi ti sei ricordato di fare? Ma che rodaggio, ascolta non è proprio cosa farti allenare il Toro, hai ancora un po’ di gavetta da fare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oscarfc - 3 mesi fa

      Averne 5 in panchina da fare entrare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. GlennGould - 3 mesi fa

    Un punto col Verona e tre con la Spal.

    Il primo è andato, ora ce ne vogliono tre contro una squadra già retrocessa che stasera ne ha presi sei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 3 mesi fa

      contro la Roma e fuori casa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. bloodyhell - 3 mesi fa

    dichiarazioni surreali…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Ramiro - 3 mesi fa

    I giocatori sono gli stessi da due anni e ancora devono fare il rodaggio??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. policano1967 - 3 mesi fa

    per me personalmente ti servirebbe solo un vassoio in mano con tutto il rispetto per la categoria.con l abbigliamento ci siamo.caro moreno ti vedo come commentatore televisivo di calcio minore su qualche tv locale.nn e cosa tua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Ramiro - 3 mesi fa

    L’unica cosa giusta che ha detto è che il Verona ha un allenatore punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. pinga - 3 mesi fa

    Non voglio apparire ripetitivo ma riesce a esser irritante nelle sue analisi di fine gara… lo preferisco come allenatore da terza categoria… non di più sia chiaro…zitto tutti zitti… vergogna… fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Simone - 3 mesi fa

    Longo, mavaff….o
    E sii bono su!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. maxx72 - 3 mesi fa

    Questa mi è piaciuta come scusa. Ma non era Mazzarri che era il piangina? Silenzio stampa perché ti stai facendo delle figure patetiche, ci va un bel coraggio a dire certe cose, sembri veramente Coligno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

      Torino-Verona 1-1, Longo: “Soddisfatti del punto. Rinnovo? Non ho ricevuto chiamate”.

      Quale scusa ?

      Hai forse letto che si è lamentato dell’arbitraggio, del rigore dato, del tempo, del vento, delle streghe ecc.

      Deve ancora nascere quello che batterà piangina Mazzarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Io non ci parlo con chi cambia otto nickname al mese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. geloofsgranaat - 3 mesi fa

          Evidentemente perchè non hai argomenti da controbattere.

          Solita solfa di chinon sa come rispondere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Con Lei non avrò mai degli argomenti da controbattere. A mai più risentirci.

            Mi piace Non mi piace
          2. geloofsgranaat - 3 mesi fa

            La prima cosa sensata che hai scritto.

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 3 mesi fa

            Sono contento. Adesso ognuno vada per la sua strada.

            Mi piace Non mi piace
  41. Roberto - 3 mesi fa

    Ve lo farei fare io il rodaggio….. In fabbrica, o spaccare pietre…. Vergogna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. GiaguaroGranata - 3 mesi fa

    Per favore Longo, tieni la bocca chiusa, non ti si può più sentire. E poi ti cade il coltello dai denti se parli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. valex - 3 mesi fa

    Alla 35esima di campionato non si sono ancora trovati gli equilibri? Occorre ancora il rodaggio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy