Toro, con Giacomelli bilancio positivo: ottimo l’utilizzo del Var nell’ultimo precedente

Toro, con Giacomelli bilancio positivo: ottimo l’utilizzo del Var nell’ultimo precedente

I precedenti / Il fischietto di Trieste ha diretto bene Torino-Sassuolo a maggio del 2019

di Redazione Toro News

Sarà Piero Giacomelli di Trieste a dirigere Sampdoria-Torino, quarta giornata di Serie A in programma domenica prossima allo stadio Marassi di Genova. Il bilancio generale del direttore di gara è perlopiù favorevole al Toro considerate le 14 gare dirette in Serie A e le 6 vittorie granata, a cui seguono 4 pareggi e 4 sconfitte. Positivo, in particolare, l’ultimo precedente di Giacomelli in Torino-Sassuolo nella stagione 2018/2019: la partita, terminata 3-2 per il Torino di Mazzarri, ha infatti visto un lucido utilizzo del Var e il suo contributo ad assegnare un rigore e un’espulsione che in effetti c’erano. Sempre nella scorsa stagione, Giacomelli ha arbitrato la gara che ha visto il Toro vincere a Frosinone grazie ad una doppietta di Belotti. In quel caso però la gestione dei cartellini e la dubbia valutazione di un episodio in area di rigore, non hanno reso impeccabile la sua direzione di gara.

Giacomelli è anche l’arbitro che ha diretto Juventus-Torino nella stagione 2017-2018, derby che si è concluso 4-0 con l’espulsione di Baselli dopo appena mezz’ora dall’inizio dell’incontro e con l’allontanamento di Mihajlovic per le proteste dalla panchina. Due, invece, i precedenti contro la Sampdoria, entrambi favorevoli al Toro. Nella stagione 2014/2015 i granata si sono imposti all’Olimpico per ben 5 reti a 1 con un rigore per il Torino battuto da Fabio Quagliarella, mentre nella stagione 2015/2016, ancora in casa, il Toro di Ventura ha vinto per 2-0 senza significativi episodi arbitrali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy