Toro, ecco la probabile formazione del Brommapojkarna: diversi dubbi per Billborn

Toro, ecco la probabile formazione del Brommapojkarna: diversi dubbi per Billborn

Europa League / Svedesi con un 4-3-3 che diventa 4-5-1 in fase difensiva. Occhio a Barkroth e Petrovic

di Redazione Toro News


Stefan Billborn, 42enne tecnico del Brommapojkarna, dispone di una squadra giovane, dal livello tecnico generale basso ma dalla buona prestanza fisica. Il modulo base è un 4-3-3 che si trasforma in fase difensiva in 4-5-1, con gli esterni che scalano sulla linea dei centrocampisti. Gli elementi più interessanti? Il terzino sinistro di spinta Jonsson, nazionale islandese classe ’90 dalla buona facilità di corsa, e i due esterni offensivi Barkroth e Petrovic, ali rapide e guizzanti capaci anche di dare una mano in fase offensiva. In generale, comunque, la logica suggerisce che il Toro si troverà davanti una squadra con un atteggiamento prudente.

Difficile sbilanciarsi sulla formazione che affronterà il Toro domani: il tecnico Billborn, infatti, nelle ultime due partite (il ritorno di Europa League contro il Crusaders e il match di campionato con l’) ha mischiato parecchio le carte, affidandosi a un ampio turn-over. I dubbi principali di formazione riguardano la posizione di terzino destro (il ballottaggio è FalkebornBjorkstrom) e a centrocampo, dove intorno al perno centrale Martinsson dovrebbero agire due tra Albornoz, Magnusson e Karlstrom.

Ecco la probabile formazione del Brommpojkarna per la sfida di domani col Toro:

BROMMAPOJKARNA (4-3-3): Blazevic; Bjorkstrom (Falkeborn), Segerstrom (Starfelt), Larsson, Jonsson; Magnusson, Martinsson, Karlstrom (Albornoz); Barkroth, Rexhepi, Petrovic. Allenatore: Stefan Billborn.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy