Toro, lo stop di Ruben Perez una brutta tegola per Ventura

Toro, lo stop di Ruben Perez una brutta tegola per Ventura

Verso Torino – RNK Split / L’assenza dello spagnolo fino a metà settembre costringerà Vives agli straordinari

di Roberto Maccario

L’infortunio di Ruben Perez nel ritiro di Mondovì potrebbe rivelarsi una tegola più grave del previsto per il Toro di Giampiero Ventura.Il centrocampista spagnolo, ex Elche e Atletico Madrid, è infatti l’unico vero regista a disposizione del tecnico genovese, ad eccezione di Giuseppe Vives, che però, nonostante abbia svolto questo compito con grandi risultati nella passata stagione, un vero regista non è.

Il mediano napoletano inoltre non è più giovanissimo, e a Spalato così come in Svezia non è stato protagonista di una prova eccezionale, mentre Ruben Perez ha dimostrato di essere in buona forma, offrendo una lucida regia contro il Brommapojkarna e andando anche a segno nell’amichevole contro la Virtus Mondovì. L’assenza dello spagnolo fino a metà settembre insomma potrebbe creare dei problemi alla linea mediana granata, che dovrà inventarsi soluzioni alternative, ma nel corso di una lunga stagione bisogna essere pronti a tutto, anche agli infortuni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy