Toro, ritorno al futuro per De Silvestri: può giocare con la mascherina a Genova

Toro, ritorno al futuro per De Silvestri: può giocare con la mascherina a Genova

Focus On / Il giocatore granata può fare come lo scorso anno: dopo la frattura al naso, giocò contro l’Udinese

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Lorenzo De Silvestri si è infortunato nel primo tempo di Torino-Cagliari, terminata poi con il punteggio di 1-1: il giocatore granata, dopo un contrasto aereo in area avversaria, è caduto a terra con le mani strette al volto. Il terzino ha infatti cercato di colpire la palla, sbattendo il naso molto forte contro la spalla del difensore isolano, rompendosi così le ossa nasali e dovendo per questo abbandonare anzitempo il campo da gioco.

Mazzarri e “l’autoespulsione”: i gesti di allenatori esasperati

SITUAZIONE – Il giocatore adesso sta bene, è stato operato al naso e l’intervento è perfettamente riuscito: nei prossimi giorni il giocatore si ristabilirà completamente e tornerà a disposizione del tecnico Mazzarri. In questa settimana, l’allenatore granata valuterà attentamente se far giocare o meno De Silvestri nel prossimo match in programma contro il Genoa a Marassi, ma a rassicurare tutti c’è anche un precedente molto vicino che riguarda proprio il terzino granata.

Poco da rimproverare, alla squadra e al presidente

GENOVA– Poco più di un anno è passato da quando De Silvestri si è rotto per la prima volta le ossa nasali: quella occasione fu nel match contro la Sampdoria. Il terzino andò in contrasto con Fabio Quagliarella e si ruppe il naso: dopo l’intervento e la settimana di allenamento, giocò contro l’Udinese a distanza di otto giorni con la mascherina nera. In questa situazione i giorni di recupero per il giocatore granata sono solo sei, ma non è così improbabile pensare di vederlo in campo già a Marassi contro i rossoblù, nello stesso stadio in cui un anno fa ebbe lo stesso infortunio incappatogli domenica scorsa.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MimmoBG - 3 mesi fa

    alternative? aina? in difesa ha qualche problema, in attacco non combina più di desi….
    mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. daigoro - 3 mesi fa

    Mi chiedo, ma e’ proprio necessario farlo giocare?? Non abbiamo altre alternative???..certi allenatori non li capiro’ mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy