Under 14, Torino: pareggio con la Juve ma nel finale i granata sfiorano il vantaggio

Giovanili / Derby della Mole a reti bianche per la squadra di De Martini che si vede annullare un gol e che tiene testa ad una Juventus più fisica

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Gara per gran parte equilibrata quella andata in scena tra Torino e Juventus nel campionato Under 14. Il derby si è concluso senza un vincitore ed un punto a testa, alla fine dei conti, può rispecchiare quanto visto in campo. Difese e reparti centrali sono stati i grandi protagonisti di giornata, con le fasi di interdizione ed impostazione ben gestite da entrambe le formazioni.

CRONACA –  La Juventus va vicinissima al vantaggio nei primi secondi della gara: Pisano si muove bene tagliando dietro alla linea difensiva del Toro, buon mancino, ma Alloy è bravo ad intercettare. Dopo il primo sussulto iniziale, fino al 20′ la gara si stabilizza su un batti e ribatti poco pericoloso. Armocida cerca di sbloccare la gara servito da Biliboc ma la palla si alza di poco. La prima frazione si chiude con un Toro leggermente in sofferenza per via della fisicità degli avversari, ma comunque quadrato e ben messo in campo. Anche il secondo tempo parte sui binari del primo: tanto equilibrio e poche occasioni rilevanti. Al 13′ st però Biliboc scappa sulla destra mettendo palla in mezzo, Cabella buca l’intervento e Rota insacca, ma il direttore annulla tutto per una carica sul portiere. La partita diventa più serrata ed i ritmi si alzano, ma l’ago della bilancia non pende da nessuna delle due parti. Al 33′ st anche la Juventus va in rete: Pisano spiazza Alloy ma il direttore ravvisa un fuorigioco e dunque lo score rimane inchiodato. All’ultimo minuto il Toro sfiora ancora il gol con una grande azione corale. Rossi allagra per Casazza sulla sinistra che piazza sul secondo palo dove Dimitri cerca Scarfiello a rimorchio, ma Meriagolo interviene in extremis e salva la Juventus.

PRESTAZIONE – Gli uomini di De Martini hanno dato prova della loro coesione. Contro un avversario indubbiamente più fisico, i giovani granata hanno tenuto botta, reagendo in maniera matura anche alla rete annullata a metà secondo tempo. Un pareggio dunque giusto, ma che lascia un pizzico di amaro in bocca per l’occasione sfumata nelle battute finali della gara.

 

DI SEGUITO IL TABELLINO DEL MATCH:

Ammoniti: 29′ Rossi (T), 26′ Ventre (J)

Torino (4-3-1-2): Alloy; Muratore, Rossi, Desole, Casazza; Armocida, Rizzo, Rota (17’ st Gasti; Dimitri; Magnino (20’ Scarfiello), Biliboc. All: De Martini

Juventus (3-5-2): Cabella; Meriagolo, Scarpetta, Bassino; Brossa, Boufandar, Noana, Carapiste (12’ st Nota), Piccinin (17’ st Grosso); Pisano, Ventre (12’ st Nisci). All: Macchio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy