Calciomercato, Fassone su Belotti: “Abbiamo speso molto, e attaccanti ne abbiamo”

Calciomercato, Fassone su Belotti: “Abbiamo speso molto, e attaccanti ne abbiamo”

Le parole / L’ad del Milan al Corriere della Sera: “Chiudiamo Conti, poi tiriamo una riga e vediamo quanto budget resta”

2 commenti

L’ad del Milan, Marco Fassone, chiarissimo protagonista della prima fase del calciomercato con l’acquisto di giocatori come Calhanoglu, Musacchio, Rodriguez, Andre Silva e Borini, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, parlando a 360° delle mosse di mercato compiute e di quelle che arriveranno. Tra queste, probabilmente c’è l’acquisto di Andrea Conti dall’Atalanta. E poi? “Tireremo una linea e penseremo anche alle uscite”, dice il dirigente rossonero, “avere una rosa extra-large non aiuta di certo l’allenatore“. Il Milan, tra l’altro, non ha di certo speso poco, e siamo solo ad inizio luglio: “Sono stati spesi 100 milioni, dobbiamo vedere che budget resta”. 

Quando gli viene chiesto di Belotti, Biglia e Kalinic, altri giocatori che sono stati accostati con insistenza al Milan: “Biglia è in stand-by, su Kalinic ora lasciamo tranquilla la Fiorentina. Per quanto riguarda gli attaccanti, ne abbiamo già diversi, vediamo”, le parole di Fassone. Se si tratta solo di pre-tattica o meno lo diranno le prossime settimane: ricordiamo che i rossoneri, per Belotti, nel mese di giugno hanno già tentato la strada per arrivare al Gallo, offrendo 45 milioni più Niang. Il rifiuto del Torino è stato netto.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torogranata - 5 mesi fa

    Io temo che con le risorse economiche del Milan,e l’opportunità del Gallo di avere il posto fisso anche in prospettiva mondiali, ci si una possibilità concreta che alla fine accetta.
    Ovviamente spero non accada.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. GranataFinchèCampo - 5 mesi fa

    Ecco, bravo. Tenetevi i vostri attaccanti, noi ci teniamo il Gallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy