Calciomercato Torino, Bonifazi verso la Spal. La conferma da Semplici

Calciomercato Torino, Bonifazi verso la Spal. La conferma da Semplici

In uscita / Il centrale ventunenne può tornare a Ferrara in prestito, dove troverebbe spazio da titolare in Serie A

di Redazione Toro News

Un ritorno là dove è stato meglio: è in stato avanzato la trattativa che può portare Kevin Bonifazi in prestito alla Spal. Come avevamo raccontato su queste colonne già a dicembre, la società del presidente Mattioli e del diesse Vagnati ha sempre pensato a riportare il ventunenne centrale alla corte di Semplici. I discorsi col Torino sono iniziati da settimane e la sensazione è che possano portare presto ad una felice conclusione.

Bonifazi, l’anno scorso in prestito alla Spal, fu protagonista della promozione in Serie B del club biancazzurro, con 20 presenze e 3 gol. Dopo dei primi mesi complicati, il giovane centrale fu bravissimo a sapersi imporre all’attenzione generale, conquistandosi anche la chiamata dell’Italia Under 21 e della Nazionale maggiore di Ventura, per uno stage. Poi il rinnovo di contratto col Torino sino al 2022 e il ritorno alla casa madre granata, dove però in questa stagione – un po’ per i ricorrenti guai fisici, un po’ per una forte concorrenza nel reparto difensivo – ha raccolto solo una presenza, in Coppa Italia contro il Carpi.

Ora, il ritorno a Ferrara è possibile, là dove ritroverebbe compagni e allenatore che conosce e stima, con la differenza che stavolta potrebbe misurarsi con continuità nel campionato di Serie A. Lo conferma anche Leonardo Semplici, sulle colonne della Gazzetta dello Sport: “Siamo sulla buona strada per riportare Bonifazi e Cionek alla Spal”, le parole del tecnico toscano. Un altro indizio del fatto che l’intenzione di Mazzarri è quella di continuare con il 4-3-3, diversamente – con la difesa a tre – non sarebbe il caso di liberare un centrale di qualità come il reatino classe 1996.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tric - 4 mesi fa

    Se proprio deve andare, in cambio ci diano Viviani con diritto di riscatto. Per sostituirlo diamo loro in via definitiva Valdifiori e Gustafsson.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maraton - 4 mesi fa

    peccato. se reputato pronto avrei voluto vederlo giocare nel TORO con n’koulou e lyanco. per me sarebbe una bella difesa, magari per un’altro anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iugen - 4 mesi fa

    Ma nel caso Mazzarri passasse alla difesa a 3 non sarebbe meglio tenerlo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 mesi fa

      Difficile che un allenatore arrivato a metà stagione cambi modulo… penso che il 4-3-3 lo terrà fino a giugno, poi la campagna acquisti/cessioni determinerà anche scelte tattiche diverse. Bonifazi intanto deve giocare, sennò è tutto tempo perso… in una futura difesa a tre devi avere giocatori di sicuro affidamento, che impieghi con una certa continuità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rokko110768 - 4 mesi fa

    Se è prestito sicuramente sì. Deve poter giocare in A per poi tornare da titolare nel Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Hastasiempre - 4 mesi fa

    Ottimo , ha bisogno di giocare con continuità e di farsi le ossa .
    X poi tornare a CASA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy