Calciomercato Torino, estimatori in B per Segre: anche Carpi e Cremonese

Calciomercato Torino, estimatori in B per Segre: anche Carpi e Cremonese

In uscita / Il centrocampista ventunenne verso il salto di categoria: emiliani e Lombardi sfidano lo Spezia

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto
Girone A, Primavera, Torino, Segre

Il salto di categoria è un’opzione sempre più verosimile per Jacopo Segre, centrocampista di 21 anni di proprietà del Torino che si è messo in ottima mostra lo scorso anno con la maglia del Piacenza. È stato un campionato (il secondo disputato in prestito in maglia piacentina dopo quello della stagione 2016/17), vissuto da protagonista e terminato solo ai playoff, in cui Segre ha raccolto 37 presenze e 3 reti. Un buon biglietto da visita con cui presentarsi sul mercato con l’ambizione di arrivare in Serie B in quella che sarà la terza stagione da professionista dopo l’annata 2015/16 trascorsa nella Primavera del Torino, agli ordini di Moreno Longo.

E ora appare lungimirante la scelta del Torino di vincolare Segre con un contratto da professionista, visto che il ragazzo ex Milan ha pretendenti in Serie B. Vi raccontavamo dello Spezia, ma la notizia è che si sono inserite Carpi e Cremonese con proposte più o meno concrete formulate al Torino. Che ora valuterà, insieme al l’entourage di Segre, quale può essere la soluzione migliore per uno dei giovani di proprietà meglio valorizzati dell’ultima stagione.
Dunque, Carpi, Cremonese e Spezia: la corsa al mediano arrivato in granata nel 2015 ad oggi è a tre squadre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy