Calciomercato Torino: fumata nera per il riscatto di Osei

Calciomercato Torino: fumata nera per il riscatto di Osei

In uscita / Divario tra il club granata e la Juve Stabia per il cartellino del mediano, e il 30 giugno si avvicina

Il futuro di Evans Osei sembra allontanarsi dal Torino. Il centrocampista ghanese classe 1997, perno dell’ultima Primavera di Moreno Longo con 31 presenze ufficiali nell’ultima stagione, potrebbe non far parte dei piani futuri del club di via Arcivescovado. Il perchè è presto detto: il cartellino del giovane mediano non è di proprietà del Toro, ma della Juve Stabia, e il ragazzo è giunto in granata, la scorsa estate, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Osei, Primavera, Torino, Supercoppa

In questi giorni stanno diventando sempre più fitti i colloqui tra il club granata e quello di Castellammare, con i campani assolutamente al corrente dell’ottima stagione del giocatore ghanese e ben intenzionati a far fruttare il loro diritto. Il Torino, dal canto suo, sarebbe ben contento di poter far proprio il cartellino del giocatore e proporgli un contratto da professionista, ma non alle condizioni delle “Vespe”. Il budget per il Settore Giovanile granata, lo sappiamo, non è e non potrà mai essere sterminato e il direttore del vivaio granata ha il compito di allocare nel modo più giusto le risorse a sua disposizione.

I protagonisti del Torino Primavera: Evans Osei

Manca sin qui, insomma, l’intesa economica. E il 30 giugno si avvicina: il futuro di Osei vede sempre meno granata, anche se un colpo di coda del Torino non si può escludere.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prometeora - 1 anno fa

    strano! Per il riscatto di Osei avremmo la carta Diop da giocarci

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy