Calciomercato Torino: la Primavera accoglie Laurenzi, campione d’Italia Under 17

Calciomercato Torino: la Primavera accoglie Laurenzi, campione d’Italia Under 17

In entrata / Il difensore centrale, capitano della Roma tricolore, approderà alla corte di Coppitelli

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Un mese fa sollevava al cielo lo scudetto Under 17 con la maglia della Roma, oggi è pronto ad unirsi al Torino Primavera. Francesco Laurenzi è il nuovo colpo per la difesa della nuova squadra di Federico Coppitelli. Difensore centrale, di giovanissima età – nato il 18 ottobre 2001, ha dunque solo diciassette anni – sbarca a Torino e si unirà alla Primavera che si raduna domani in piazza d’Armi. Capitano della Roma Under 17 che ha vinto lo scudetto e la supercoppa di categoria, sconfiggendo proprio i granata di Marco Sesia in semifinale, approda in maglia granata a titolo definitivo.

Su Instagram ha già salutato la sua vecchia Roma, ora è pronto per la nuova avventura: Francesco Laurenzi è un nuovo difensore del Torino Primavera. E’ il secondo colpo per la difesa granata, dopo l’approdo di Riccardo Perazzolo dal Verona in prestito con diritto di riscatto: tassello dopo tassello, il mosaico della nuova Primavera va componendosi.

 

 

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. toroxsempre - 5 mesi fa

    Ma scusate un attimo …secondo voi se un settore giovanile deve comprare da fuori non vi viene il dubbio che forse non lavori così bene prima ? Sapete che la primavera di Moreno (stima immensa per l’ultimo granata vero lì dentro) ha vinto uno scudetto con 8 prestiti ? Bel progetto si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata78 - 5 mesi fa

      Ci saranno stati anche 8 prestiti come dici tu, io non lo so non li ho contati… ma in quella formazione c’erano Zaccagno che è di nostra proprità, è il portiere della nazionale under 20, e si è fatto tutta la trafila delle nazionali prima, c’era Procopio che mi risulta essere ancora nostro e in prestito, Mantovani che quando non gli fu fatto firmare il contratto da professionista molti si lamentarono e un certo Simone Edera che è stabilmente in prima squadra. Per cui direi che il progetto di lavorare sui giovani c’è eccome, ottiene risultati sportivi, produce giocatori professionisti e lavora bene. Si può fare di più? Certo! Ma non veniamo a dire che non c’è professionalità o pregettualità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. toroxsempre - 5 mesi fa

        Con molta serenità, mi permetto di fare alcune domande. Che progetto è avere un portiere della nazionale Under 20 e prendere Rosati, far ritornare Ichazo? Mantovani, molti avranno storto il naso ma non mi sembra stia facendo cose particolari. Edera l’ho avuto nei suoi primi annoi al Toro….è camnbiato caratterialmente e spero che rimanga umile altrimenti la vedo dura. Il discorso rimane comunque sempre lo stesso . Se devi avere 8 prestiti in primavera è perchè sotto non produci molto. Lo fai per vincere sull’immediato e dare segnali finti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata78 - 5 mesi fa

          Sul discorso caratteriale di Edera non mi esprimo per il semplice fatto che non conosco direttamente. Poi credo che questo non sia un problema inerente la Primavera, argomento dell’articolo e dei nostri commenti, che deve offire giocatori in grado di fare il salto in prima squadra o comunque tra i professionisti ed Edera come Mantovani, Zaccagno, Barreca, Procopio ecc ecc lo hanno fatto. Poi se diventeranno campioni o meno questo lo vedremo ma di sicuro l’eventuale successo o insuccesso non può essere imputato al lavoro della Primavera che da qualche anno è tornata a sfornare giocatori.
          Per quanto riguarda Zaccagno, e Cucchietti, io sono d’accordo con la società. Non ha senso tenere un giovane di belle speranze in pachina per tutto l’anno. Conviene che giochi altrove per accumulare esperienze e poi valutare in un secondo momento. Facendo gli scongiuri Sirigu giocherà sempre e Rosati e Ichazo si accomoderanno comodamente in panchina, io i giovani che mi faccio in casa li voglio vedere giocare…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. toroxsempre - 5 mesi fa

            Anni che sforna giocatori? mi hai fatto il nome di 4 negli ultimi 10 anni..dei quali 2 non vedranno mai la maglia granata . Se parliamo di programmazione guardiamo altre società che non vincono nulla a livelllo di Primavera da 15 anni , non hanno prestiti ma ogni anno hanno 2-3 giocatori titolari o quasi in prima squadra.

            Mi piace Non mi piace
  2. Granata78 - 5 mesi fa

    Ottima notizia!E poi qui continua a esserci gente che sostiene che la società non ha un progetto, che non si pensa al settore giovanile ecc. Queste sono proprio le mosse che smontano quelle tesi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 5 mesi fa

      hai ragione. Poi ci sono dei risultati, in tutte le categorie, che parlano chiaro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata78 - 5 mesi fa

        Esatto. Poi non si può certo sempre vincere e si potrebbe fare di più, ma credo che con il Robaldo si potrà fare un ulteriore salto in avanti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13496935 - 5 mesi fa

    Grande segnale quando una società esercita un fascino tale da farti lasciare la Roma per trasferirti al Toro!…questo si chiama lavorare sotto traccia per anticipare gli altri, ma portare a segno colpi importanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 5 mesi fa

    Bel colpo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13814870 - 5 mesi fa

    tanti complimenti a Bava x la scelta e applausi e benvenuto al Toro Laurenzi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Garnet Bull - 5 mesi fa

    Ho delle piaghe alle mani a forza di applaudire bava

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CiccioFVCG - 5 mesi fa

      Idem. Bava è veramente il numero uno a livello giovanile. Ha una conoscenza profonda dei giocatori, ha le idee chiare, è una persona serissima e, a livello di calcio giovanile locale (è cuneese), non muove foglia senza che lui lo sappia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy