Calciomercato, Zapata o Tonelli: il Toro stringe per il primo colpo in difesa

Calciomercato, Zapata o Tonelli: il Toro stringe per il primo colpo in difesa

Calciomercato / Il Milan sembra disposto a cedere Zapata, ma solo a titolo definitivo. Per Tonelli bisogna ancora capire quali siano le intenzioni di Sarri

9 commenti

Mentre il Toro aspetta di vedere come si evolve la situazione su Sirigu, il ds Petrachi continua a lavorare sugli altri obiettivi di mercato, tra cui quello di migliorare e rafforzare il reparto difensivo, e proprio in questi giorni ci sono stati i primi contatti con il Milan per Cristian Zapata. I rossoneri sembrano ben disposti a trovare un accordo con il Toro per cedere il giocatore, ma a patto che sia a titolo definitivo.

Il gradimento e la buona volontà non manca da entrambe le parti, ma il Torino dovrà comunque parlare anche con il calciatore e cercare di mettersi d’accordo sulla cifra dello stipendio: Zapata prende al Milan circa due milioni a stagione, cifra decisamente troppo elevata per il tetto ingaggi granata. Altro nome che in questi giorni sta saltando fuori è quello di Lorenzo Tonelli del Napoli. Il ragazzo potrebbe essere davvero un buon rinforzo per la retroguardia granata e il suo arrivo è legato alla situazione di Maksimovic. Tra Toro e Napoli ci sono già dei contatti che vedrebbero il nome di Tonelli e di Duvan Zapata come controparti per il riscatto del serbo.

Resta ancora da chiarire, però, se l’allenatore partenopeo Sarri sia favorevole o no di fare a meno di Tonelli per la prossima stagione. Quello che è certo è che al Torino almeno un rinforzo in difesa serve: i due giovani Lyanco e Bonifazi, e i due esperti Rossettini e Moretti, necessitano di essere affiancati da una pedina di assoluta affidabilità, in grado di tenere alta la difesa, con caratteristiche fisiche e velocità che lo consentano come chiede Mihajlovic.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

    Zapata è peggio di Rossettini. Gioca bene per 80 minuti e poi ti rifila una papera e una dormita dietro l’altra. Spero non arrivi e preferirei Tonelli, più giovane e più grintoso. Ma temo che il Milan qualche suo bollito ce lo rifilerà . Troppi contatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torello_621 - 6 mesi fa

    Mi sbaglierò, ma mi sembrano i soliti bolliti chiesti da un Miha privo di idee. Mi parrebbe molto strano che un Petrachi in autonomia vada su tali profili per quello che il DS ha sin qui dimostrato. Per le ambizioni che abbiamo si vada avanti con Lyanco e Bonifazi centrali, Barreca e Zappacosta sulle fasce, rincalzi credibili dietro e si lasci stare le opinioni del serbo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio sala 68 - 6 mesi fa

    Però tutti i giorni leggere di Tonelli che forse arriva……manco parlassimo di un fenomeno. Propongo alla redazione di usare lo spazio del calciomercato per altre rubriche, tanto non combineremo nulla fino ad Agosto. Aggiungo e portare qualcuno dell’under 17 in ritiro?

    Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. contegranata - 6 mesi fa

    Zapata a 5 milioni di € si può pure fare.
    Per coprire i 21 milioni di € che avanziamo dal Napoli gli arrivi di Tonelli e Zapata sarebbero perfetti!
    Vedremo se si potrà chiudere qualche affare in settimana.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 6 mesi fa

    ma no, la difesa e’ a posto, il pigro in porta, la formazione e’ a posto, coi 30 e passa milioni di plusvalenze e vendite dell’anno scorso vinciamo di nuovo il mondiale per il bilancio piu’ in attivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. miele - 6 mesi fa

    Per favore, con questi nomi in ballo, non parlate di possibili COLPI di mercato, ma di eventuali rattoppi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Puliciclone - 6 mesi fa

    Ma non c’è in giro qualcuno che non sia lo scarto di altri? Come pretendi di battere Napoli e Milan comprando i loro scarti? Per migliorare devi comprare la carne buona non quella in scatola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. WGranata76 - 6 mesi fa

    Entrambi poco appetibili, certo che tra Paletta e Zapata nel Milan prenderei più il secondo, ma solo qualora non ci fosse davvero altra scelta o anzi meglio sarebbe buttare nella mischia le due promesse Bonifazi e Lyanco a sto punto.
    Tonelli un altro sopravvalutato a mio avviso e nulla più, oltre al fatto di stare fermo un anno che conta parecchio.
    Andare in Bundes!! Borussia M., Schalke e Werder hanno ottimi giocatori abbordabili ed affidabili, anche il Lipsia che ha però Redbull e tende meno a trattare giocatori.
    Olanda sempre buona fucina di difensori, vedi De Vrij e Hoedt alla lazio, Danimarca ha delle buone leve in difesa di recente che giocano in Belgio,Olanda e Germania, un esempio su tutti Vestergaard.
    Perchè prendere sti bolliti in serie A, che tra l’altro mai rivenderemo e ci terremo sul groppone con alti ingaggi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Athletic - 6 mesi fa

    Uno peggio dell’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy