Lys Gomis: tante proposte, poche offerte concrete per il portiere del Torino

Lys Gomis: tante proposte, poche offerte concrete per il portiere del Torino

Calciomercato / Dalla Serie B alla Ligue 1: tutti lo vogliono, ma per ora nessuno lo prende

di Redazione Toro News

In casa Toro, ovviamente, tiene banco la questione legata all’attaccante in arrivo. Ma il calciomercato granata non si ferma qui, anzi. E tra i tanti profili che andranno a giocare in prestito, c’è anche quello di Lys Gomis: portiere classe ’89, reduce da una buona stagione in quel di Trapani. Tante le proposte per lui, arrivate tramite il suo agente o direttamente al club di via Arcivescovado. Parimenti: nessuna offerta concreta.

Glik_Lys Gomis_Bormio

SCORSA STAGIONE – Dopo un breve spezzone in cui partecipò al ritiro nel Torino, Lys Gomis si accasò al Trapani, in serie B. Obiettivo: guadagnare da subito il posto da titolare tra i pali e mettersi in mostra positivamente. Risultato: 30 presenze, 34 gol subiti, ben 9 parite mantenendo la porta inviolata. E presto arriva anche la chiamata in Nazionale da parte del Senegal (l’estremo difensore ha il doppio passaporto). Una stagione da incorniciare, ora un mercato che stenta a decollare.

TORINO FC stagione calcistica Seriea 2012/2013  nella foto Gomis

DALLA B ALLA FRANCIA – Tanti in questi mesi si sono fatti avanti per chiedere informazioni a riguardo. Nessuno però ha poi avanzato proposte davvero concrete e ora Lys Gomis, che nelle ultime amichevoli non ha preso parte alle sfide, rischia di restare confinato in un limbo dal quale potrebbe non essere semplice uscirne. Dapprima ci furono i sondaggi del Trapani, nell’ottica di una conferma, poi il Livorno con quel ballottaggio con Pinsoglio, vinto poi dal l’estremo difensore scuola Juve. Quindi le proposte dalla Francia: Nantes, Metz e Troyes.

TORINO FC stagione calcistica Serie A 2012/2013  nella foto Gomis

Tanti sondaggi, ma nessuna risposta vera e concreta. Ora un mercato che stenta a decollare e una stagione alle porte. Il campionato cadetto inizierà più avanti rispetto alla Serie A e Lys Gomis avrà ancora tutto il tempo per inserirsi in un nuovo contesto e giocare con continuità. Il futuro è suo, non resta che attendere…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy