Torino, Bruno Peres saluta Martinez: “Che calcio mi hai regalato”

Torino, Bruno Peres saluta Martinez: “Che calcio mi hai regalato”

L’addio / Il terzino granata tramite i social saluta il suo compagno di squadra

74 commenti

Siamo agli adii, un’altra stella del Torino sembra pronto per lasciare il granata e trasferirsi in uno dei club che gioca per i vertici della classifica del nostro calcio nonchè partecipa in Champions League. Bruno Peres si trasferirà alla Roma e nelle prossime ore sarà ufficializzato tutto.

La conferma arriva proprio da una foto postata sul celebre social network “Instagram” dal terzino che saluta il compagno di squadra, e di scherzi, Josef Martinez con il seguente messaggio: “Fratello che calcio mi hai regalato”. Il venezuelano, dopo la partita contro la Pro Vercelli, in mix zone, aveva già fatto i migliori auguri a Peres.

74 commenti

74 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 5 mesi fa

    Più che altro le modalità e la cifra ottenuta fanno rimanere allibiti,
    Mihajlović su Peres aveva affermato che era contento se rimaneva perché era un bel giocatore e lo era altrettanto se veniva venduto perché portava soldi per poter rinforzare la squadra, oggi si ritrova senza Peres e senza soldi che fino al prossimo anno non saranno disponibili,
    Inoltre mi piacerebbe sentir Cairo a proposito di Peres, fino a 10 giorni fa affermava che per 20 milioni mostrava solo la foto, 10 giorni dopo per 13.5 + 1.5 di eventuali bonus lo ha ceduto in carne ed ossa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 5 mesi fa

    Di solito non commento mai le scelte di mercato, anche perché non mi ritengo preparato a sufficienza per poter commentare con cognizione di causa.
    Devo ammettere però che quando ho letto la notizia della cessione di Bruno Peres ho provato dispiacere.
    Comunque sempre Forza Toro !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alextattoli@libero.it - 5 mesi fa

    Il punto non è lamentarsi delle cessioni di Peres e Maksimovic. Solo un allocco può sperare che restino a fronte di offerte che cambiano la vita. Si sapeva già al momento dell’acquisto.
    L’obiettivo del Torino è vivere di plusvalenze. Punto. Dov’è la sorpresa? La speranza è che in una particolare annata si ritrovino per caso 11 giocatori che non si sapeva fossero campioni e che esplodano contemporaneamente.
    Il punto è sapere che cosa faranno dei 35-40 milioni ricavati dalla cessione degli stessi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 5 mesi fa

      Gli allocchi sanno bene che 15 mln per Peres, a bilancio e disponibili la prossima estate, sono un’eresia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leo - 5 mesi fa

    Gentile Redazione,
    alla luce degli ultimi sviluppi di mercato – alquanto drammatici per noi tifosi del Toro – non credete sarebbe stato professionalmente più utile drizzare bene le orecchie e mettere il becco in modo indiscreto nelle segrete stanze di via Arcivescovado piuttosto che seguire le ultimissime della primavera o le vicende del cognato del vice-dirigente accompagnatore? Sinceramente non mi frega granché della buona prestazione di Zaccagno in coppa o delle foto postate su instagram da Bruno Peres se poi tutta la squadra si squaglia al sole d’agosto come un ghiacciolo. Incidentalmente vorrei fare notare che tutti i giornali di stamane (compreso il Corsera di Cairo) davano la notizia della cessione di Peres come cosa nota DA MESI e già formalizzata da IERI. Non ve ne siete accorti o avete preferito mandare la notizia in quarta pagina per motivi, diciamo così, umanitari? Beh, in questo secondo caso non prendetevela, siamo uomini di mondo, lo sappiamo, come diceva Ennio Flaiano sulla bandiera degli italiani campeggia il motto “tengo famiglia”…Attenzione però che questa volta, ve lo anticipo, rischiamo brutto davvero : il Serbo, che però tanto servo non è, ha detto chiaramente che dietro siamo messi abbastanza male e che senza un centrale veloce in difesa facciamo quasi schifo…A proposito, chissà che faccia avrà fatto oggi, avendo perduto in un colpo solo oltre al centrale titolare anche l’esterno più richiesto !!! E questo dopo essersi sgolato per una intera estate a rimproverare proprio Peres ed a catechizzarlo sulla fase difensiva !!! Fiato sprecato, Peres era già venduto da un pezzo ed è forse per questo che il giovane non badava (giustamente) alle indicazioni di Sinisa….”parla parla, pirla…” avrà pensato il brasiliano “…tu aspetta pure che finiscano di costruire il nuovo Filadelfia, io nel frattempo me ne vado a Trigoria…”.Comunque voglio darvi un altro scoop : il Toro quest’anno non è costruito per nulla di altro che non sia la crescita (economica) del valore di Belotti. Avremo quindi una squadra di servi – alcuni sciocchi altri meno – di Belotti: che DEVE aumentare il suo valore a suon di gol: pazienza quindi se perderemo 3 a 4 oppure 4 a 5 : importante sarà che Belotti segni molti gol…tutto il resto non conta. Ma Mihajlovic lo ha capito? e Ljajc è d’accordo? Vedremo.
    Per ora abbiamo saputo che dopo la fuga di Maksimovic è stato “congelato” Bovo…all’anima del centrale veloce, stiamo freschi!
    Cordiali saluti e buon Ferragosto.
    il vs affezionatissimo LEO.
    PS un’ultima cosa, non esagerate con i “NON MI PIACE”, ormai sanno tutti che sono taroccati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wallandbauf - 5 mesi fa

      Ora capisco perchè le altre squadre ci hanno fatto prendere lijaic, per far segnare belotti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 5 mesi fa

      Magari poi esploderà liaic e se ne andrà lui…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. miele - 5 mesi fa

      Queste considerazioni sono la rappresentazione corretta e completa di quanto sta succedendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Frank Toro - 5 mesi fa

      31 non mi piace… da non credere!!!
      Io sono ottimista di natura ma l’idea di prenderla un’altra volta in quel posto mi fa proprio male.
      Ora Cairo non ha scampo! I soldi ci sono e sono tanti!
      Se non trova registe terzino e centrale di qualità sará etichettato per quello che farà…
      Fiducia a termine 31 agosto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Wallandbauf - 5 mesi fa

    Ma un po’ di realismo no? Peres va a giocare la champions e maksi pure. Purtroppo ci ritroviamo nella merda ma da qui a buttare tutto all’aria ce ne passa. E poi non vi si può più sentire, gente che preferirebbe vedere il Toro venduto ad una holding araba, a dei cinesi senz’anima o a dei preziosi o goveani. Non vi si può più sentire, seriamente, gente che preferirebbe vedere il fallimento del Toro piuttosto che vederlo in A, senza patemi e con anzi qualche chance di togliersi delle soddisfazioni. Ditela tutta, la società non vi regala più i biglietti? Ma vi rendete conto cos’è il calcio di oggi?? Sapete qual’è il fatturato del Toro rispetto a quelle che fanno la champions? Ma riuscite ancora a godere di piccole battaglie vinte? Ma la smettete definitivamente di rompere i coglioni? Già vi vedo mentre godete alla prima sconfitta.
    Smantellatevi, dismettetevi, pensionatevi, non avete capito un cazzo di cosa è il Toro.
    Siete gobbi e non lo sapete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 5 mesi fa

      Mettiti un cartello allo stadio che almeno ti si riconosce per stringerti la mano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 5 mesi fa

        Hai ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pusceddu - 4 mesi fa

      L’Oscar della democrazia granata…chapeau

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. The Mtrxx - 5 mesi fa

    Che lo vendano magari e’ anche vero e dispiace ma cosa c’entra con il post su instagram?
    Andate in ferie al posto di scrivere questi articoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 5 mesi fa

      Appunto. Intanto…dalla Premier arrivano notizie di un Matteo (si Darmian) in tribuna!. Non si può vedere, un pensierino, no?. :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toro_Malaga - 5 mesi fa

    L’anno scorso avevo detto che mancava un centrocampista di fantasia che sapesse dare un pizzico la’ davanti(El Kadduri…), tutti mi diedero del disfattista.
    Quest’anno la difesa sara’ la nostra emergenza: tra portiere e centrali ne prendiamo 2 a partita.
    Spero che arrivi qualcuno di serio entro 31 agosto o di sbagliarmi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Frank Toro - 5 mesi fa

    Qui abbiamo perso in un colpo sono i 2 miglior talenti della difesa e se contesti la gestione dei dirigenti sono tutti a darti del pessimista e disfattista…
    Tra 5 giorni inizia il campionato e siamo senza terzino destro e un centrale forte e tutti a difendere Cairo… bho… io da buon tifoso andrò ugualmente a San Siro …
    Però ricordo quando Cairo diceva l’anno scorso : ho capito quanto è importante avere per il ritiro il 90% della squadra fatta…
    Valeva solo per il suo fidato Ventura???
    Mhia ci sta mettendo la faccia e Cairo sta facendo come ponzio Pilato… solo che Ponzio si lavava le mani, Cairo se le sfrega…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_Malaga - 5 mesi fa

      L’anno scorso avevo detto che mancava un centrocampista di fantasia che sapesse dare un pizzico la’ davanti(El Kadduri…), tutti mi diedero del disfattista.
      Quest’anno la difesa sara’ la nostra emergenza: tra portiere e centrali ne prendiamo 2 a partita.
      Spero che arrivi qualcuno di serio entro 31 agosto o di sbagliarmi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Frank Toro - 5 mesi fa

        L’anno scorso Ventura diceva che il centrocampista non serviva… infatti a cosa serviva un centrocampista nel gioco che dove si passava la palla a Padelli finchè non si pigliava goal?
        Ora però Miha stà dicendo in tutte le lingue che occorono giocatori di qualità già pronti e invece gli hanno smontato la squadra a 5 giorni dal campionato.
        Ok i giovani di prospettiva ma in Europa ci arrivi con i piedi buoni e le difese forti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. teo64 - 5 mesi fa

          Miha ha messo lui la faccia per il serbo. Ora è stato fatto tutto a sua insaputa? Ma fammi il piacere!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granata - 5 mesi fa

    Non mi fa più stare sereno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. granata - 5 mesi fa

    Petrachi è alle dipendenze di Cairo non può fare diverso da cosa gli dice
    Ma la domanda che faccio a tutti era necessario dare Peres alla roma oltretutto a questi prezzi
    Questa cosa collegata a quella di maksovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Scott - 5 mesi fa

      Hai fatto la domanda giusta. Ebbene, perchè Ljaic e Iago sono venuti al Toro? O meglio, perchè la Roma è stata tanto “rispettosa” nell’onorare la promessa di venderli al Toro e solo al Toro? Perchè Ljaic è arrivato con il muso lungo e ha preteso subito la clausola bassa? Maksi è semplicemente la variabile imprevista, impazzita, che un buon presidente dovrebbe prevedere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Scott - 5 mesi fa

        Quello a cui abbiamo poi assistito è stata una patetica farsa. Zappa e Peres che non possono coesistere… Peres troppo attaccante… non va bene nella difesa a 4… Puttanate. Tanto è vero che adesso non si cerca il panchinaro di Zappa ma un titolare dei ciclisti che quando arriverà metterà Zappa in panca. Mentre a sinistra manca il titolare, 2 infortunati di cui uno lungo degente ed un ragazzo a cui voglio un gran bene che non puo’, non deve, essere mandato al patibolo. E va solo aspettato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Carlo - 5 mesi fa

    Ragazzi, comunque vada sempre e solo forza toro, il toro siamo noi. Cairo e petrachi la devono veramente smettere di prendere in giro tutti noi tifosi del toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Tenente Sheridan - 5 mesi fa

    Purtroppo sino a che avremo il duo Cairo-Petrachi le prese in giro e gli schiaffoni alla tifosera continueranno imperterriti.

    Costoro stanno assumendo la forma di due sciacalli mercenari falsi e bugiardi, il cui unico scopo è quello di monetizzare ed intascare le plusvalenze di quelle giovani promesse pagate in precedenza a poco prezzo o addirittura “fatte in casa”.

    Inoltre, cosa ben più grave, si sono resi responsabili, per la loro inettitudine ed incapacità di gestire la situazione, di aver creato un “caso Maksimovic” che in futuro ci costerà carissimo. In pratica Sinisa sta facendo le loro funzioni dichiarando, giustamente, che Maksimovic la pagherà cara (peraltro tramite il suo procuratore dalla Serbia ha dichiarato che RIFIUTERA’ TUTTE LE DESTINAZIONI PROPOSTE, ESTERO COMPRESO, PERCHE’ VUOLE ANDARE SOLO AL NAPOLI).

    Da loro due, al momento, nemmeno una parola sulla incresciosa situazione creatasi.

    Ripeto, perdonatemi ma adesso sto pensando alla vicenda di mercato Adem Ljajić: se dovesse fare una stagione ad alto livello dimostrando le sue grandi qualità e con continuità, il prossimo anno avremo lo stesso problema di Maksimovic con lui.

    Ormai tutti hanno capito (ADL in testa) che il Torino Calcio con Cairo e Petrachi è facile terra di conquista, dunque basta contattare “sottotraccia e a fari spenti” procuratore e giocatore e promettere il doppio (triplo) dello stipendio che percepisce per distruggere un rapporto e creare un casino inverosimile.

    E se qualcuno pensa (oggi) che Adem Ljajić sia diverso da Maksimovic si sbaglia di grosso.

    E, perdonatemi nuovamente, provate a pensare a Lukic, Boyè, Gustafson e a tutti i Nostri Ragazzi (è inutile che ve li elenchi, i nomi li conoscete benissimo). Non appena il loro talento e maturità saranno esplosi, prima ritorneranno alla base per fare le classiche due/tre stagioni in prima squadra e poi saranno venduti ai “soliti” per cifre esorbitanti al fine di realizzare ed intascare le solite plusvalenze.

    Miei cari Signori, mettetevi il cuore in pace: il famoso “progetto” di Urbano Cairo per il Torino Calcio è quello di averlo trasformato in “gallina dalle uova d’oro” del duo Cairo/Petrachi. Con buona pace di noi tifosi.

    P.S.: per i “soliti” pseudo.tifosi ed infiltrati della seconda squadra di Venaria, l’unica differenza esistente tra i vari Aghemo, Ciminelli, Goveani, Vidulich, e compagnia bella sta nel fatto che Cairo è un grosso imprenditore che possiede i denari propri necessari per comprare a poco per poi vendere al doppio/triplo/quadruplo, mentre gli altri avevano tutti il culo per terra e il portafoglio vuoto.
    Tutto il resto è solo “fuffa”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 5 mesi fa

      E’ il calcio: higuain docet.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 5 mesi fa

        Lo so, granata70, purtroppo…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Frank Toro - 5 mesi fa

          Non capisco tutti sti tifosi compiaciuti di questa situazione assurda! Qui siamo come 2 anni fa quando via Cerci e Ciro e ci regalavano Amauri dicendoci che avrebbero puntato su Barreto e Larrondo…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Tenente Sheridan - 5 mesi fa

            Tifosi compiaciuti, Frank…???

            Sono solo gobbi di merda infiltrati, il cui unico scopo è di creare zizzania.

            Mi piace Non mi piace
    2. Massimo Ñ - 5 mesi fa

      abbiamo capito che non ti piacciono cairo e petrachi, puoi cambiare disco sei ripetitivo e noioso a me quando piace qualcosa cerco di guardare anche le cose positive se guardi solo i difetti di tua moglie alla fine finisci con odiarla e poi se sempre parli male di qualcosa è perchè in realtà non ti piace, quindi magari il calcio non è il tuo sport o forse il toro ti fa più male che bene, non so, meditare in questi casi magari ti farebbe bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kaimano - 5 mesi fa

        Nn puoi difendere o giustificare l’indifendibile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Tenente Sheridan - 5 mesi fa

          Lascialo perdere, Kaimano: con un gobbo di m….. che si permette di distinge e separare l’AC Torino con il Torino FC non si parla nè si ragiona.

          Tasto “ignore” e via per la nostra strada.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. teo64 - 5 mesi fa

      E sarebbe da Toro pagare i mercenari e i mercanti di schiavi ( i procuratori ) due milioni minimo a stagione? Tu e i tuoi amici siete maestri di dietrologia. Siete voi che ragionate da gobbi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Alberto Fava - 5 mesi fa

      Ciao, leggo i tuoi post alcuni li condivido, altri meno, altri mi pongono degli interrogativi come quest’ultimo.
      Ammettendo che quello che scrivi rappresenti la più vera delle verità ( insulti a parte a Cairo e Petrachi, dai quali mi dissocio come da tutte le osservazioni fatte sopra le righe), e ripeto potrebbe essere tale, in questo caso quale alternativa potremmo avere di fronte noi, Tifosi “datati” che abbiamo vissuto i Ferrini, i Puja, i Rampanti , i Vieri ( Lido), gli Agroppi, i Cereser e via via tutti gli altri?
      Io onestamente non ne scorgo alcuna all’orizzonte, forse sarò limitato ma è così.
      Non mi rimane quindi che augurarmi che le scelte fatte dal duo non siano disastrose come vengono a volte paventate, e mi pare che si possa ammettere onestamente che da quando ci sono loro, e con l’avvento poi di Ventura ( piaccia o meno) abbiamo sofferto molte meno ansie, e magari assaporato qualche gioia in più, rispetto al decennio precedente.
      Tutto qui, e con ciò non mi sento ne’ un perdente né un pusillanime o peggio.
      Ciao e Forza Toro sempre.

      PS – io abito vicino a Venaria, ma disinfesto l’aria regolarmente in giardino, e quando passo in tangenziale nei pressi della zona inquinata, tiro giù il finestrino e sputo, anche se non fa “gentleman”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 5 mesi fa

        Sono il metodo e la gestione che non funzionano, Alberto.

        Certo, non possiamo competere con la “merdentus” e gli altri soliti (camorristi cinematografici compresi), certo avere una società sana, creare plusvalenze e lanciare i giovani va benissimo, ma se ogni anno bisogna subire la stessa “solfa” e la squadra deve nuovamente essere “rifondata” per i 2/3, pur avendo preso un allenatore sanguigno (da Toro) ed ambizioso, il quale è stato abbastanza chiaro per quanto concerne la “lista della spesa”, allora quali nuove gioie potremmo assaporare…???

        Bada bene, lo ripeto per l’ennesima volta: nessuno pretende la luna, le stelle e l’universo, ma un minimo di soddisfazioni in campionato e in coppa Italia e la possibilità di avere una classifica dignitosa, magari “innaffiata” dall’EL non penso siano obiettivi irraggiungibili.

        Ciao e Forza Vecchio Cuore Granta sempre.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 5 mesi fa

          Ciao :-)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Yuri - 5 mesi fa

            Leggendo il tuo P.S. ti ho immaginato..pffffffahahahaha.

            Mi piace Non mi piace
  13. Toro_Malaga - 5 mesi fa

    Ma chi sono i centrali di quest’ anno???

    Moretti ha 35 anni, BOVO 33, poi Janson (Gaston Silva raramente centrale)? Con dietro Padelli…dire difesa debole e’ poco! Non e’ nemmeno da serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 mesi fa

      C’è anche ajeti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Frank Toro - 5 mesi fa

    La cosa brutta è che prima avviano la campagna abbonamenti e poi svendono i 2 giocatori di maggior talento…
    Di Ciro Cerci Darmian e Glik venduti all’estero mene ero fatto una ragione ma vedere Peres scorrazzare nella roma a cifre da saldi mi girano proprio.
    Ora voglio vedere se Cairo ri investe i soldi o ci racconta la storiella del bilancio in pari con le perdite dello scorso anno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wallandbauf - 5 mesi fa

      Mi ricordi a quanto è stato acquistato Ljajic?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Yuri - 5 mesi fa

        Mi pare 8, se non ricordo male, ma non lo avrebbe preso un Barça…a differenza di Bruno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Wallandbauf - 5 mesi fa

          La differenza di ruoli pesa, ma in prospettiva un lijaic non lo si vedeva da ste parti da un po’

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Toro_Malaga - 5 mesi fa

    SPERO non sia vero obbligo di riscatto a 15 ml….ma lo SVENDIAMO? Poi Maskimovic che ormai se ne va. Aggiungiamo che ancora di registi non se ne vedono (a meno di credere di puntare al greco)…eravamo partiti bene col mercato ma ora la vedo dura! Difesa centrale ridicola! Lasciamo stare il portiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Willbull75 - 5 mesi fa

    Sono dispiaciuto per la vendita di peres ma mi rendo conto del fatto che giocare con ljaic belotti tiago e peres sarebbe stato troppo per noi, avremo dovuto comprare 6 podisti per supportare l’attacco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kaimano - 5 mesi fa

      Rinuncio a Iago x Peres ma io di calcio ne capisco mentre i capi no!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. corradini_stefan_692 - 5 mesi fa

    fatemi capire:un mese fa cairo disse che perse per meno di 25 mln non lo faceva vedere nemmeno in foto,.e allora????ma che cazzo stann combinando???tutti le estati la stessa agonie e lo stesso dramma:noi vcoglioni che paghiamo le pay tv e facciamo gli abbonamenti che preghiamo che quel commerciante da due soldi non vebda un altro pezzo pregiato..la difesa è da rifare….il centrocampo mediocre…ed in attacco falque credete vaòga messi??????ma volete svegliarvi??????basta buttare soldi nel toro questi insultanbdo la nosstar dignitò..cairo petrachi..VAFFANBCULOOOOOOO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. corradini_stefan_88 - 5 mesi fa

    ma qualcuno qui capisce cosa sta accadendo???????uqel neno di merda venede tutto cio che sia vendibile…glik,perese e maksimovic,,ma voi credete davvero che la figa di nicola non sia stat organizzata dalal sociata????sono tutti d’accordo..l0’unica cosa che preme e cairo e salvarsi il culo in termini di immagien e fingere che tutto sti aaccadendo per via di volonta terze,..questo per non ritrovwrsi un altro mailale sotto gli uffici.svegliatevi cazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 5 mesi fa

      Gomblotto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. blubba - 5 mesi fa

    Dite a Cairo che ci servono due terzini dx enn uno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kaimano - 5 mesi fa

      Più ke dire darei a Cairo 2 calci in culo. Questo è tutto un bluff x noi e forse x Sinisa. Figurati se lo stesso procuratore di Adam consiglia un comportamento del genere a Maksi. Con questo stratagemma noi tifosi iniziamo a odiare Maksi caldeggiando la cessione, Sinisa idem e Cairo e il merda Napoletano pasteggiano alla nostra faccia dopo averci preso x il culo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toro_Malaga - 5 mesi fa

      perche’ la difesa centrale e’ ok? Moretti bovo Janson…e’ da B!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Yuri - 5 mesi fa

    E su instagram i torinisti salutano e ringraziano….i romanisti tutti che danno il benvenuto…come godrei se resta, alla facciazza di tutti, anche perchè svenderlo così è una follia bella e buona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Yuri - 5 mesi fa

    Commento nel post fotografico di Bruno che rappresenta un momento ben preciso della partita dell’altro ieri: “Fratello che calcio mi hai regalato”.
    Titolone ad effetto: Torino, Bruno Peres saluta Martinez: “Che calcio mi hai regalato”
    Enfatico sottotitolo, per incrementare la dose: L’addio / Il terzino granata tramite i social saluta il suo compagno di squadra.
    “I saluti”, “l’addio” li avete dedotti voi…sia CHIARO…e ridiamoci sopra và…:-).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 5 mesi fa

      Mi pare che illudersi che non psrta sia un po’ da ingenui. Peres è già della Roma.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Yuri - 5 mesi fa

        Ah, ok, basta saperlo :-). Non mi faccio illusioni di nulla, ma a casa mia i ringraziamenti sono una cosa ed i saluti un’altra. Tutto qui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 5 mesi fa

          Farli coincidere nel significato, magari, è un’usanza di queso mondo, non lo sò davvero. Secondo me sono deduzioni di chi legge ed inerpreta così, perchè vuole leggerla così, ma per ora non c’è nulla di che, a mio avviso. Poi….chi lo sà, io non di certo. Tu mi dici che è della Roma, ne prendo atto, vado sulla fiducia?. :-)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. fabrizio - 5 mesi fa

    che delusione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 mesi fa

      Un’ altra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 5 mesi fa

      per i due meno… siete contenti della vendita dei pezzi migliori? vedremo a gennaio i commenti dei tifosi delle plusvalenze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 5 mesi fa

        Continuerai a veferli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 5 mesi fa

          spero per loro che intaschino qualcosa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Yuri - 5 mesi fa

    Con tutto il rispetto, cara Redazione, capisco che bisogna cogliere ogni cosa e ricamarci sopra pur di scrivere e farsi leggere, premesso ciò, questo post del buon Bruno si riferisce alla partita in questione. Non è il tipo da far proclami di mercato prima dell’ufficialità. Sempre che se ne vada….e NON sarei così sicuro, nell’immediato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 5 mesi fa

      In soldoni: non c’è nessun saluto nel post, quello lo “aggiungete” voi, come se fosse un messaggio subliminale. Mentre invece è una semplice constatazione di un momento. Ossequi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Alexrunner - 5 mesi fa

    Cerco sempre di essere realista e concreto. Probabilmente cessione inevitabile (?) Ma tenuto conto della grana Maksimovic in questo momento siamo una squadra mediocre. Se si era pronti alla cessione del brasiliano a stretto giro di posta arriverà un buon sistituto (non vedo nessuno in giro potenzialmente allo stesso livello) poi bisognerà sostituire il pirla ma rimane il fatto oggettivo che abbiamo cambiato mezza squadra tenendo in rosa ancora un paio di senatori un po troppo avanti con l’età! !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. miele - 5 mesi fa

    Ma domenica a Milano, chi giocherà terzino destro???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 mesi fa

      Mio nonno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 5 mesi fa

      Costa poco…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pingo - 5 mesi fa

        Cairo non si fida vuol sapere quanto e se può prenderlo solo in prestito.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 5 mesi fa

          Hahaha… Bellissima… Molto meglio della mia…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. miele - 5 mesi fa

        E non cerca altri ingaggi dorati.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Frank Toro - 5 mesi fa

      Ventura diceva: non importa chi gioca l’importare è applicare le conoscenze a un concetto di squadra basata su i movimenti.
      Tradotto.
      Chiunque sia il terzino basta che passa la palla a Padelli e ha fatto il suo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 5 mesi fa

        Già, però lui è un maestro di calcio. Se mi permetto vorrei risponderti anche per il messaggio sulla storiella del bilancio in pari. Penso che cairo si riferiva al fatto che nel Toro ci ha messo 59 milioni di euro di tasca sua. In effetti fino a tre anni fa per sette anni il bilancio è stato in passivo. Solo nelle ultime tre c’è stato un utile di 24 milioni. Quindi 59-24=35 il passivo di Cairo attuale. Però avrei due domande per lui: quanto ha pagato il toro quando l’ha preso? Mi risulta 0 euro, a quanto lo rivenderebbe oggi? Penso molto più di 35 milioni… Ne incassa quaranta solo per peres e maksi… Un bell’ affare

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy