Serie B: Chiosa in campo questa sera, domani tocca ad Alfred Gomis

Serie B: Chiosa in campo questa sera, domani tocca ad Alfred Gomis

Italia Granata / Il centrale dell’Avellino è alla caccia di un successo, per rientrare nella lotta playoff. Parigini squalificato, il Cagliari di Barreca giocherà alla vigilia di Natale

1 Commento

La Serie B va avanti e non si ferma nemmeno a Natale, infatti nella cadetteria andrà in scena un turno infrasettimanale e poi ancora un ‘normale’  turno di campionato nel fine settimana del 27 dicembre. La pausa verrà poi, a ridosso del mercato, intanto questa sera scenderà in campo l’Avellino contro la Virtus Entella. Il giovane Chiosa, che ben ha scalato le gerarchie nelle scorse giornate, è pronto a scendere in campo da titolare.

Domani, invece, toccherà a tutti gli altri granata in prestito: Bari-Brescia, le condizioni del giovane Rosso restano da valutare e non è detto che sarà convocato per la trasferta. Soltanto oggi il tecnico Boscaglia diramerà la lista dei precettati.

Aramu, alle prese con il recupero post operazione, osserverà Livorno-Ascoli, mentre Parigini salterà per squalifica la trasferta del suo Perugia contro la Pro Vercelli. Sempre domani, in campo anche Novara e Cesena con Alfred Gomis pronto a stupire ancora.

Si chiude giovedì, vigilia di Natale, ore 13.00: Salernitana-Cagliari. Per Barreca c’è la possibilità di mettersi ancora in mostra. Il terzino granata, che difficilmente tornerà alla base il prossimo anno (LEGGI QUI), tenterà in ogni modo di mettere in difficoltà il tecnico.

DI SEGUITO IL TABELLONE

Serie B 20ª giornata

DI SEGUITO LA CLASSIFICA DI SERIE B

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Turin2.0 - 2 anni fa

    È incomprensibile la linea progettuale di una società che ai Padelli ai Molinaro agli Amauri ha un Gomis un Barreca un Parigini e non li aggrega in prima squadra. Non è questo il vero Toro, cuore di cantera, granata e penso ad un Athletic Bilbao che dalle origini sui giovani di casa e solo su quelli ha costruito la sua storia e invidio, bramo e rodo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy