Agli Europei io tifo Toro!

Agli Europei io tifo Toro!

Buonanotte granata/ Domani iniziano gli Europei 2016 e sarà l’occasione per seguire alcuni granata nelle loro nazionali

Sono una pessima, pessima italiana.

Dieci anni fa mi hanno caricato sul carro dei vincitori e ricordo di aver passato una splendida serata scherzando, cantando e prendendo in giro i cugini francesi. Ammetto di avere molti ricordi di mondiali ed europei di quando ero bambina, partite guardate in famiglia o tra amici, di sera, con il caldo e le zanzare pronte a pasteggiare su di noi, un gelato e quei profumi nell’aria tipici di inizio estate. Non posso dire però che il colore azzurro mi sia mai entrato così sottopelle, tanto da farmi gioire o soffrire per quelle gare, per quella squadra. Il granata invece sì, ma questo voi lo sapete già.

Domani iniziano gli Europei, finalmente, e tutti quelli che come me sentono la mancanza del calcio giocato, avranno un po’di pane da mettere sotto i denti, e noi del Toro avremo diverse nazionali da seguire. Ovviamente i primi sono gli azzurri, dove il CT Conte ha convocato Immobile, nonostante il finale di stagione non abbia sorriso al nostro Ciro, rientrato solo durante le ultime gare a causa dell’infortunio procuratosi nel derby. Personalmente ho trovato inspiegabile la mancata convocazione di Belotti, a favore di altri elementi meno prolifici, e questo per me diventa forse un motivo in più per seguire con poco trasporto i match della nazionale italiana, mentre avrò qualche attenzione e curiosità nei confronti di altre formazioni: la Svezia, ad esempio, che si scontrerà presto contro gli azzurri, con il nostro Pontus Jansson, non ancora schierato nelle amichevoli.

Un pezzo del mio cuore però sarà senza dubbio nel girone C, insieme al nostro capitano e alla sua nazionale, la Polonia. Nonostante le insistenti voci di mercato, la mia speranza è che lui possa ancora indossare la fascia che gli appartiene, con un piglio diverso da quello avuto in questa stagione. Che possa tornare il nostro capitano dal cuore Toro, magari inorgoglito dagli ottimi risultati della sua nazionale.

Insomma, come vi dicevo, sono una pessima italiana, perchè il mio cuore sarà sempre più granata che azzurro. Da domani, poi, sarà sfumato in tanti, diversi colori.

Buonanotte granata…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy