Toro, contro il Cagliari sfruttate bene le fasce

Toro, contro il Cagliari sfruttate bene le fasce

Torino – Cagliari, la Lavagna Tattica di Lello Vernacchia: “Bene Darmian e Peres sugli esterni, sono mancati solo i tre punti”

Raffaello “Lello” Vernacchia, giocatore granata negli anni ’70 e oggi allenatore, ha stilato con noi la sua consueta Lavagna Tattica dopo il pareggio per 1-1 ottenuto ieri dal Torino contro il Cagliari.

“Il Toro, è vero, ha interrotto la sua striscia positiva, ma ha disputato una buona partita, e quindi credo che Ventura abbia di che sorridere. Gli allenatori infatti, da sempre, guardano la prestazione, e quella ieri c’è stata da parte dei granata, poi è ovvio che può capitarti di vincere, perdere o pareggiare, specialmente quando giochi con squadre come il Cagliari, che lottano per non retrocedere e che quindi in campo danno tutto”.
La classifica, dunque, sorride al Torino: ” 13 punti in cinque partite sono davvero un buon bottino. Anche ieri la squadra di Ventura ha provato a vincere ma si è scontrata con un super Brkic, che ha negato il gol a Quagliarella e a Darmian e ha fatto diversi interventi decisivi”.

Proprio Darmian, insieme a Bruno Peres, è stato, secondo Vernacchia, uno dei migliori in campo: “Le sue qualità non si scoprono certo oggi, ma credo che i due esterni granata siano stati bravi. Infatti l’obiettivo, quando a centrocampo sei in cinque contro tre, come capitato ieri (il Toro giocava con il 3-5-2 mentre il Cagliari con il 4-3-3 ndr), è allargare il più possibile il gioco per costringere ad allargarsi a loro volta i due mediani laterali avversari, lasciandone solo uno in mezzo. Credo che questo lavoro sia stato fatto bene dai granata, con diverse occasioni create anche se non concretizzate. Le fasce sono state sfruttate bene e anche in fase difensiva il Toro ha corso pochi rischi, con il gol preso subito da un giocatore rapido e veloce come Donsah che ha sfoderato un tiro imprendibile per Padelli. Mi è piaciuta poi la reazione dei granata, bravi a riportare subito il risultato in parità”.

Un altro elogio arriva poi per il centrocampo granata: “I tre mediani hanno lavorato molto bene in chiusura e ho notato che sono anche bravi con le diagonali in fase difensiva, di non possesso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy