Torino Berretti, Fogli: “Una buona continuità. Obiettivo? La crescita dei ragazzi”

Torino Berretti, Fogli: “Una buona continuità. Obiettivo? La crescita dei ragazzi”

Giovanili / Le parole di mister Fogli al termine della gara vinta dalla Berretti per 3-0 contro il Lumezzane

Commenta per primo!

Nel sabato appena passato, una bella vittoria della Berretti del Torino, che ha liquidato il Lumezzane con un secco 3-0 fra le mura amiche di Grugliasco. Ecco il commento del tecnico Roberto Fogli.

Qual è il giudizio che da alla prestazione della sua squadra?

“Abbiamo disputato una buona partita. Volevamo dare continuità al tipo di prestazione che stiamo facendo da inizio campionato e magari oggi la difficoltà poteva essere un approccio sbagliato alla gara, perchè uno poteva pensare di trovare tutto facile; quindi i ragazzi hanno adottato il giusto atteggiamento, sopratutto nel primo tempo. Nel secondo è poi calata un po’ l’attenzione pur mantenendo la gestione della palla e non realizzando altri gol, però nel complesso è stata una prestazione più che positiva”.

Su tutti spicca la prestazione di Iacuaniello. Secondo lei è già pronto per il salto in Primavera?

“Il suo obiettivo deve essere quello. In questo momento però credo che ci sia una differenza importante tra la categoria Berretti e la Primavera quindi penso che lui debba continuare così, fornendo prestazioni di livello come ha fatto oggi; poi quando lo reputeranno pronto, arriverà a fare la Primavera nel modo giusto. Quindi diciamo che in prospettiva è un obiettivo che può raggiungere”.

Nella prima parte della ripresa la squadra ha subito una leggera flessione, come mai?

“Il calcio è questo. Se tu chiudi il primo tempo con un vantaggio del genere, la cosa più facile che può accadere è quella di far calare l’attenzione. In alcuni momenti abbiamo concesso qualcosa in più, ma abbiamo comunque mantenuto il pallino del gioco; quindi ai ragazzi non gli si può dire nulla e per me nel complesso – aldilà del risultato – è stata una prestazione più che positiva”.

In questa gara avete ottenuto la terza vittoria consecutiva, qual è l’obiettivo stagionale della sua squadra?

“I ragazzi vogliono fare bene, anche perchè per loro è la preparazione per chi di loro poi passerà in Primavera; quindi vogliono far bene, prepararsi bene e fare una stagione dove crescono e si migliorano per poi ambire alla Primavera. Il principale obiettivo di quest’anno è questo, poi diciamo che avere una buona posizione in classifica è una soddisfazione per ciò che si prepara in settimana e anche per i ragazzi è una sorta di appagamento. Ma l’obiettivo principale è per loro quello di prepararsi e giocare al meglio in vista della prossima stagione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy