Under 17, il Genoa sul cammino per il campionato

Under 17, il Genoa sul cammino per il campionato

Final Eight / La squadra di Sesia sfida il Grifone ai quarti di finale, per tentare l’impresa e aggiudicarsi il campionato

Finale di stagione che si prospetta alquanto intenso ed interessante, per quanto riguarda le Giovanili del Torino: se la prima squadra è giunta alle ultime due giornate con nessun obiettivo ancora da centrare, ci sono delle squadre che si giocano il campionato. Dopo aver parlato della Berretti e della Primavera (QUI i dettagli), ecco il momento dell’Under 17, squadra che in questa stagione ha dimostrato di essere molto interessante, soprattutto dal punto di vista realizzativo, essendo la squadra che ha segnato più gol nel proprio girone. Per la formazione di Sesia, adesso, arriva uno dei momenti più delicati dell’anno, le Final Eight.

Marco Sesia, allenatore del Torino Under 17
Marco Sesia, allenatore del Torino Under 17

Qualificatasi come seconda, e quindi automaticamente alla fase finale, la squadra granata è pronta a tornare in campo per tentare un’impresa che avrebbe del prodigioso: il primo avversario che il Torino di Sesia troverà sul proprio cammino è il Genoa fuori casa, che il Toro già conosce, e che rappresenta un pericolo. Il Grifone si è infatti qualificato per primo nello stesso girone del Torino Under 17, facendo registrare dei buonissimi risultati nel corso della stagione. A dare coraggio agli uomini di Sesia è il fatto che il Toro ha affrontato proprio i rossoblu nell’ultima giornata di campionato, trionfando (sempre sul campo degli avversari) con il punteggio di 2-3.

In foto Vincenzo Millico, classe 2000, talento granata Under 17
In foto Vincenzo Millico, classe 2000, talento granata Under 17

Il precedente più vicino è certamente positivo, ma non deve distrarre Gonella e compagni, che hanno voglia di fare bene e rimanere concentrati, per concludere in modo molto positivo questa stagione che ha già regalato diverse soddisfazioni alla squadra di Marco Sesia. Il Torino – che ha avuto il miglior attacco del proprio girone – sarà di fronte alla migliore difesa: infatti, il Genoa ha subito, nel corso del campionato, solamente 19 reti. Non sarà facile affrontare gli avversari rossoblu, ma una vittoria ai quarti non solo darebbe l’accesso alla semifinale, ma sarebbe di ulteriore carica per tutta la squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy