Inter-Torino 2-1, Mihajlovic: “Delusissimo. Ljajic? E’ andato in bagno. Obi non regge i 90′ “

Inter-Torino 2-1, Mihajlovic: “Delusissimo. Ljajic? E’ andato in bagno. Obi non regge i 90′ “

Postpartita / L’allenatore granata commenta il match giocato questa sera a San Siro

LA PARTITA

MILAN, ITALY - OCTOBER 26: Head Coach of FC Torino Sinisa Mihajlovic looks during the Serie A match between FC Internazionale and FC Torino at Stadio Giuseppe Meazza on October 26, 2016 in Milan, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
MILAN, ITALY – OCTOBER 26: Head Coach of FC Torino Sinisa Mihajlovic looks during the Serie A match between FC Internazionale and FC Torino at Stadio Giuseppe Meazza on October 26, 2016 in Milan, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Terminata anche la decima giornata di Serie A che ha visto affrontare Inter-Torino. Dopo la partita contro i neroazzurri il tecnico dei granata: Sinisa Mihajlovic, si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti per commentare la partita della sua squadra.

“Oggi non sono soddisfatto e non lo sarei stato anche se avessimo pareggiato. Nel primo tempo abbiamo sbagliato tutto, siamo scesi in campo lenti e molli lasciandogli campo. Loro come qualità sono superiori e si poteva anche perdere quest’oggi, ma non in questa maniera. Dobbiamo imparare anche da queste prestazioni qua, dovevamo avere più grinta e rabbia e mettere sotto l’Inter. Oggi non mi è piaciuto niente, soprattutto nella prima frazione di gara. Nella ripresa abbiamo fatto meglio ma ho dovuto fare anche cambi forzati, come quello di Obi. Il nigeriano fisicamente è forte, e non è possibile che lo debba cambiare durante la partita per i crampi: è per questo che me la sono presa con lui. In Serie A uno della sua età non può uscire per crampi”.

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. FVCG'59 - 1 mese fa

    Mister, so che per te è molto difficile, se non impossibile, ma darti una bella calmata?
    Possibile che l’unico modo per affrontare i problemi è di sputtanare i tuoi giocatori? (Baselli, Obi, Ljajic)
    Si vince e si perde in 11+la panchina, si è squadra o un’armata brancaleone, se non reggono 90′ ve ne accorgete solo ora? Non lo sapete che la medicina sportiva ha tutti gli strumenti per capire la “qualità” fisica, atletica, aerobica di un atleta? Se e quando non sai cosa dire, faresti meglio a stare zitto: fare certe figure o dire certe cose non aiutano la causa ma a diventare lo zimbello del calcio…
    Cerca invece di imparare dagli errori fatti, correggi i difetti e lavora per migliorare: distruggere non serve, mentre crescere e migliorare sono l’unica strada per costruire una grande squadra.
    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luciano - 1 mese fa

    A nessuno è venuto in mente che qualcuno si sia venduta la partita?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 1 mese fa

      Beh Luciano, sarò onesto.
      Per un momento l’ho pensato, ma solo un momento.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      Boh forse doveva vincere l inte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. blubba - 1 mese fa

    Nn so che pensare della partita di ieri, onestamente dire che L’Inter è piu forte di noi è una forzatura visto che abbiamo fatto le comparse per piu di novanta minuti.Di fatto nn abbiamo giocato come ha detto il mister ed è questo che bisogna capire per fare in modo che nn accada di nuovo.La scelta fi un centrocampo piu muscolare per pressare piu alti ,aggredirli e metterli in difficolta nn è criticabile,il fatto è che il piano nn è stato attuato ,ci siamo fatti coinvolgere in un tipo di partita che nn ci deve mai riguardare-Un approccio totalmente sbagliato che nonostante tutto ci ha tenuto in partita fino ad un paio di minuti dalla fine.Meglio ripartire dal primo tempo con la Lazio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. wally - 1 mese fa

    senza fare grandi ragionamenti mi farei una domanda…se un giocatore giovane e robusto (Obi) non ha 90 minuti nelle gambe e al sessantesimo gli vengonoi crampi..non è che magari le sua preparazione è carente?..e allora è colpa di Obi o di chi lo deve preparare? ( e vale per tutta la squadra definita..molle)..o si devono preparare a casa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luna - 1 mese fa

    L’Inter ha dimostrato che ha individualità superiori al Toro e, accettando la sfida su questo piano ci hanno sovrastato nettamente.
    Solo l’agonismo con un grande gioco di squadra ben organizzato avrebbe potuto bilanciare la gara.
    Oltre a ciò la differenza l’hanno fatta le motivazioni della squadra milanese, in altre parole ha vinto la squadra con più necessità di successo, va tenuto conto che giocavano davanti al loro pubblico e vista la situazione o “tiravano fuori gli attributi o fallivano”.
    Su Obi non scaricherei le colpe della sconfitta, cercherei di capire come mai erano molli i suoi compagni nel primo tempo.
    Il mister deve comportarsi come ha fatto fin ora, da “condottiero” e lo seguiranno, se si trasformerà in dittatore farà la fine di tutti i dittatori rimarrà solo.
    Si impara anche da queste gare e si acquisisce consapevolezza dei propri mezzi.
    Non è cambiato niente il lavoro premia sempre.
    FORZA TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudio sala 68 - 1 mese fa

    A volte bisogna fare punti anche con prestazioni mediocri, la Juve insegna, non si può sempre essere al 100%. La differenza l’ha fatta Icardi non l’Inter, da noi doveva essere Lijaic a fare la differenz ma non è successo ed è grave perché è in queste situazioni che i giocatori di classe dovrebbero tirare la squadra. Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Akatoro - 1 mese fa

      come fai a dire che la differenza l’ha fatta icardi quando ci hanno preso a pallonate tutta la partita? Sono stati nettamente superiori in tutte le fasi del gioco e del campo.
      E’ stata solo una coincidenza che è finita 2-1, ma se ce ne facevano 4 non rubavano niente. Tu pensi che se l’inter avesse avuto Ljajic e noi Icardi vincevamo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Akatoro - 1 mese fa

      Come fai a dire che la differenza l’ha fatta icardi quando ci hanno preso a pallonate tutti i 90 minuti di gara? potevano vincere 4/5 a 1 (o anche a 0 visto che il gol ce l’hanno regalato)
      Secondo te se l’inter avesse avuto Ljajic e noi Icardi tornavamo a casa coi 3 punti?
      La differenza l’ha fatta tutta la squadra.Ieri ci sono stati nettamente superiori in tutte le fasi della partita e in tutte le zone del campo.
      ripartiamo da questa sconfitta come lezione. Impariamo che se non diamo il 100% si rischiano queste figuracce, perciò forza ragazzi non buttiamoci giù per una partita persa e ricominciamo a lavorare per la prossima

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ToroFuturo - 1 mese fa

    L’Inter è una squadra difficile affrontata in trasferta nel momento meno adatto. Il Toro deve restare sereno e Mihajlovic evitare tensioni con i giocatori. Bisogna solo pensare a vincere con l’Udinese perché in quel caso non ci saranno alibi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. The Mtrxx - 1 mese fa

    Premessa: purtroppo non sono riuscito a vedere la partita.
    Il calo fisico era uno degli eventi che temevo di piu’.
    Purtroppo con il calcio di Miha si deve correre come dei dannati e i vari Obi, Baselli, Benassi ( tralasciando i ‘veterani’) fanno fatica.
    Il turno del mercoledi’ ci sfiacchera’ sempre se non gestiamo partite facili come Palermo tenendo palla.

    Miha ha ragione che uno come Obi non dobrebbe avere i crampi, ma e’ quello che ha in squadra, deve farseli andare o farli vendere.

    Quindi Ljacic si stava cacando adosso? Siamo messi bene!

    Sempre forza toro, ad Udine per riportarci in alto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. mauro69 - 1 mese fa

    Complimenti per il siparietto su Ljajic, ridiamo per non piangere… Adesso però basta con le minchiate e pensiamo all’Udinese.Umili!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Nick - 1 mese fa

    È una lezione che dovranno imparare. Hanno fatto resuscitare l’Inter….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mazede70 - 1 mese fa

    A san siro squadra stanca , molle, dopo 10 partite ! sono incazzatissimo !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy