Udinese-Torino, Mihajlovic: “Pretendo reazione immediata. Volevamo Fofana in estate”

Udinese-Torino, Mihajlovic: “Pretendo reazione immediata. Volevamo Fofana in estate”

Diretta TN / Le parole del tecnico granata in conferenza stampa: “De Silvestri? Può giocare, ma anche Zappacosta sta bene. Ho ancora due o tre dubbi. Castan? Non so se portarlo. Perdere a San Siro non è normale, ci deve fare incazzare” E su Ljajic e Obi…

LA CONFERENZA

Mihajlovic

Nella sala conferenze dello Stadio Grande Torino si è tenuta la presentazione, da parte di Sinisa Mihajlovic, del match di domani pomeriggio contro l’Udinese, alla Dacia Arena. Insieme al tecnico hanno preso la parola anche Joe Hart (qui le sue parole) e Luca Boyé (qui le sue parole). Il tecnico inizia parlando della partita di San Siro contro l’Inter: “Quello che mi ha fatto più arrabbiare contro l’Inter è stata la perdità di mentalità e del nostro spirito. Nelle partite precedenti avevamo dimostrato che il nostro DNA è diverso. Contro Inter abbiamo sbagliato approccio, mi aspetto un’immediata reazione. Non dobbiamo sbagliare due partite di fila. Poi con l’Udinese sarà sicuramente difficile”.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Akatoro - 1 mese fa

    un punto contro lazio e inter deve farci incazzare soprattutto per come siamo arrivati a fare un solo punto. ci puo’ anche stare fare un solo punto ma giocandosi le partite, creando occasioni e facendo il nostro dovere
    Contro lazio avevamo partita in mano, non l’abbiamo chiusa, e secondo tempo siamo entrati un po più intimoriti, contro inter non abbiamo proprio giocato.
    adesso guardiamo avanti e giriamoci indietro solo per imparare la lezione
    FORZA RAGAZZI E FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio sala 68 - 1 mese fa

    Udinese brutto avversario in questo momento….sono in un periodo positivo. La chiave di volta sarà il nostro tridente che può mettere in difficoltà la loro difesa, soprattutto perché 3-4 occasioni da gol noi le concediamo sempre. Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. biziog - 1 mese fa

    Sinisa mi piace sempre quando parla, non si nasconde, dice quello che pensa, sono d’accordo con lui possiamo anche perdere ma non così… e finalmente qualcuno che dice che un punto con lazio e inter deve farci incazzare
    questa è la mentalità giusta per il TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Max63 - 1 mese fa

    Penso che l’analisi su Obi circa il sapersi gestire al meglio vada attribuita anche ad altri giocatori del toro. Probabilmente lo spirito ed il modulo del mister mette i giocatori nell’ansia di non perdere il treno per giocare e quindi si dannano l’anima. La questione è il saper gestire i momenti di fuoco a quelli di contenimento. Con l’Inter seppur non avessimo giocato bene, raggiunto il pari era da congelare. Invece abbiamo subito dei contropiedi senza senso; non stai giocando benissimo, pareggi congela la partita. Inoltre ad oggi non tutti i giocatori, visti i vari infortuni, hanno una condizione omogenea e va da se che la squadra non riesca ad assere corta durante tutti i 90 minuti. Questa è comunque una squadra con veramente ampi margini di miglioramento, probabilmente nel girone di andata osserveremo qualche sali e scendi, ma nella seconda parte del campionato ritengo che il Toro sarà molto in alto.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. The Mtrxx - 1 mese fa

    La reazione ci sara’ se hanno benzina in corpo.. meno male che e’ di lunedi’..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy