Torino, la ripresa al Filadelfia: assenti Falque e De Silvestri, c’è Lyanco

Torino, la ripresa al Filadelfia: assenti Falque e De Silvestri, c’è Lyanco

Diretta TN / La squadra di Mazzarri volta pagina: domenica arriva il Napoli. Palestra per Soriano

di Alberto Giulini, @albigiulini

16.43 Rientrano anche tutti gli attaccanti. Si chiude qui la seduta di martedì 18 settembre. Restate con noi per gli aggiornamenti successivi!

16.40 Continua l’intenso lavoro su tiri in porta per gli attaccanti disponibili (ricordiamo che Iago Falque non ha preso parte alla seduta odierna).

16.25 Zaza ed Edera si uniscono a Belotti nell’esercitazione su tiri in porta: l’obiettivo è trovare il gol con precisione e determinazione. Tutto il resto della squadra è rientrata negli spogliatoi

16.17 Finita la partitella, con un gol di Damascan.

16.14 Belotti continua con un lavoro sui tiri in porta, da solo. Deve controllare, girarsi e calciare.

16.06 Belotti prova tiri con un preparatore, Moretti è seduto a bordocampo, Sirigu fa esercizi a parte.

15.59 Fine della parte atletica: ora si trasferisce sul secondario tutta la squadra. Inizia sul secondario una partitella 7 vs 7 a campo ridotto. Le squadre: Ichazo, Ferigra, Djidji, Parigini, Isacco, Lukic, Zaza con pettorina; Rosati, Rincon, Meité, Bremer, Damascan, Edera, Munari in granata.

WhatsApp Image 2018-09-18 at 16.00.31

15.55 I tre portieri Sirigu, Ichazo e Rosati lavorano sul campo secondario.

15.51 Roberto Soriano adesso non si vede in campo: sta lavorando in palestra.

15.48 Anche il resto della squadra fa allunghi, ma sui 60 metri, mentre i difensori solo su 40 metri.

15.44 Lyanco corre comunque a ritmo sostenuto. La condizione fisica del difensore brasiliano sembra buona considerando che arriva da un lungo infortunio.

WhatsApp Image 2018-09-18 at 15.45.09

15.43 Pausa per recuperare. Poi i difensori si staccano dal gruppo per un lavoro atletico sugli allunghi; Lyanco lavora sempre sulla parte atletica ma con un programma differenziato. Da solo, corre intorno al campo.

15.36 Ora si cambia lavoro. Possesso palla a due tocchi senza ruoli; a sei passaggi un punto; cinque minuti ad alta intensità.

15.34 Fine dell’esercitazione sul possesso palla.

15.28 Tra i giocatori con la pettorina, Djidji è provato al centro della difesa, ai suoi fianchi Izzo a destra e Moretti a sinistra.

15.27 Breve pausa per dissetarsi (anche oggi a Torino 26° di temperatura), poi si riprende. Frustalupi chiede di aumentare la velocità della circolazione del pallone.

15.23 Mazzarri continua a parlare a Simone Zaza e Andrea Belotti.

15.19 In granata: Lyanco, Nkoulou, Bremer; Ferigra, Baselli, Lukic, Isacco (Primavera), Berenguer; Belotti, Zaza. Subito indicazioni da Mazzarri per la coppia di attaccanti: uno vada incontro al portatore di palla, l’altro attacchi la profondità.

WhatsApp Image 2018-09-18 at 15.20.23

15.18 Sasa Lukic è provato regista. Lyanco per ora continua con il gruppo anche dopo il riscaldamento.

15.17 Si prepara un’esercitazione tattica che vedrà contrapposte due formazioni schierate con il 3-5-2. Possesso palla a due tocchi, senza fuorigioco.

15.07 La squadra entra in campo in questo momento per dei giri di corsa di riscaldamento. Al momento è presente in gruppo Lyanco, che sta migliorando di giorno in giorno ed aumenterà l’attività con la squadra. Assenti invece Falque e De Silvestri, che hanno terminato anzitempo il match di Udine, così come il lungodegente Ansaldi, fermo per una distorsione ad un ginocchio.

15.00 – Aperti in questo momento i cancelli del Filadelfia, per ora sono presenti circa 100 tifosi. L’allenamento si dividerà tra campo principale e campo secondario.

LEGGI – Parigini vola fuori dal campo: ecco la sua nuova fiamma

Cari amici di Toro News, eccoci collegati dallo stadio Filadelfia, dove a breve il Torino di Mazzarri scenderà in campo. Alle 15 è fissata la ripresa dopo la trasferta di Udine, con nel mirino il match della quinta giornata contro il Napoli (domenica, ore 12.30, stadio Grande Torino). La settimana inizia con un allenamento a porte aperte, dopo il giorno libero per tutti di ieri.

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 2 mesi fa

    Boh, forse andrò controcorrente però voglio porre l’attenzione su 2 aspetti:
    Il primo è che non posso credere che WM voglia INTENZIONALMENTE non mettere in campo la squadra migliore, anzi! Quindi, se passa il concetto che fa giocare chi sta meglio IN QUEL MOMENTO per IL TIPO DI GIOCO che ha in mente, allora posso capire perché ha fatto giocare Zaza dopo l’infortunio di Iago e non Edera, visto che Edera è DA TUTTI considerato il sostituto naturale di Iago, e se non lo fai giocare quando Iago non c’è, allora quando?? Stesso discorso per Lukic: se non lo fai giocare magari al posto di un Baselli che non è ancora entrato (ammesso che mai lo farà!!!!) in forma quanto meno “decente”, allora quando lo farà giocare?? Oppure questi giocatori se li vuole “tenere” come jolly da calare in Coppa Italia oppure nella 2° metà del campionato, così da spiazzare tutte le avversarie???….
    L’altro aspetto che voglio rimarcare ha un nome, LYANCO. Lyanco non solo è tornato al Toro appena terminato il recupero post-operatorio in Brasile ma è tornato COME PRIMA, nel senso che NON HA 1/2 Kg in più rispetto a prima! Alla faccia di Maxi Lopez, di Balotelli e di tutti quelli che lo volevano (o avrebbero voluto) spaparanzato in spiaggia a godersi sole e belle figliole con i soldi del Toro! Invece è qui che corre, ed anche bene si direbbe, e che smania per tornare al più presto in forma ed utile per la squadra! Forse sarò smentito o forse sarà una cantonata clamorosa che prenderò però a me sembra sempre più un ottimo elemento per il presente ed il futuro!!
    FV♥G!!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luna - 2 mesi fa

    Ansaldi, De Silvestri e Falque, sono tre tasselli da 90, usando un gergo in voga ultimamente nel nostro paese, direi che siamo in allerta arancione.
    Sará difficile reggere il colpo.
    Spero almeno nel recupero di De Silvestri, altrimenti credo che Mazzarri passerà alla difesa a 4.
    Sono curioso di scoprire le mosse del Mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy