Mazzarri lancia Ansaldi mezz’ala: l’argentino può essere un jolly

Mazzarri lancia Ansaldi mezz’ala: l’argentino può essere un jolly

Il terzino ha giocato 15′ a centrocampo con buoni risultati: il tecnico granata ha dichiarato che – se in forma – l’ex Genoa può fare tutti i ruoli…

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

Ansaldi è un giocatore universale che può fare tutti i ruoli. Uno che difende e attacca come lui può fare il terzino, l’esterno alto, la mezzala”. così parlò Walter Mazzarri (leggi qui). Nell’immediato post Sassuolo, il tecnico granata ha di fatto benedetto l’argentino ex Inter come potenziale jolly: una caratteristica che si sapeva – in astratto – potesse possedere, ma che di fatto non aveva ancora avuto uno sbocco concreto. Fino alla gara del Mapei, appunto, quando Ansaldi è subentrato a ripresa in corso al posto di Obi, andandosi a posizione come mezz’ala sinistra nel 3-5-2 granata.

AC Milan v Torino FC - Serie A

Un segnale tattico importante, che può dare una nuova soluzione – a gara in corso o dall’inizio a Mazzarri. Ma, in soldoni, l’auspicio è che il tecnico granata non abbia bisogno di adattare continuamente Ansaldi ad un ruolo totalmente non suo. Di fatto, l’argentino risulta il profilo tecnico perfetto per agire a tutta fascia nel centrocampo a 5, in un ruolo simile a quello ricoperto nel 3-4-3 di Gapserini ai tempi del Genoa. Quella contro il Sassuolo, dunque, non è stata una soluzione del tutto “forzata”, ma poco ci manca: quella di Mazzarri, infatti, può anche essere facilmente letta come una richiesta “d’aiuto” per quanto riguarda il mercato in entrata: un centrocampista serve a questa squadra, e in questo senso Petrachi sta lavorando per acconentare il tecnico – con Donsah che rimane pista caldissima (qui le ultime).

Tra messaggio alla società e segnale tattico per il futuro, quello che risulta chiaro è che – una volta recuperato pienamente – Ansaldi è un patrimonio di questa squadra. Un patrimonio che Mazzarri vuole sfruttare in tutte le sue sfaccettature, come dimostra l’ultimo quarto d’ora della gara contro il Sassuolo.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13658280 - 7 mesi fa

    quando si gioca col 4 3 3 mi piacerebbe qualke volta vedere berenguer a destra xche ci vuole qualke cross in piu se no si fa troppa fatica a segnare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. abatta68 - 7 mesi fa

    Se si giocherà col 3-5-2 servono piedi buoni ovunque… io non vedo alternative rispetto ai due esterni che dovrebbero essere Ansaldi e Barreca, anche se non sarebbe impensabile giocare con Berenguer a fare il sinistro, perlomeno in certe partite in cui te lo puoi permettere. Poi le due mezzali, necessariamente incontriste, potrebbero essere Rincon e Donsah (oppure Obi e Acquah)… per il centrale di centrocampo c’è Baselli, ma mi piacerebbe vedere Ljaic in quel ruolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      …non abbiamo il portatore di palla in mezzo al campo (alla Pirlo per intenderci), c’è poco da fare, ed è per questo che giochiamo male. Le geometrie e i tempi di gioco vengono da li… Mazzarri lo sa, non è uno sprovveduto. Ora bisogna vedere se il mister crederà fino in fondo negli unici giocatori tecnici che abbiamo a centrocampo (Baselli e Ljaic) o darà altre indicazioni alla società per il mercato estivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 7 mesi fa

    Ma Milinkovic Savic mezz’ala no? Io me lo vedo bene, tiri da fuori, punizioni, alto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13693832 - 7 mesi fa

    magari vedrai che rimarremo con il centrocampo scarso di adesso al massimo arriverà un giocatore del valore di gustafssonn

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mario66 - 7 mesi fa

    Sono d’accordo con i vostri commenti. Sulla fascia Ansaldi vale 8 a centrocampo 6. Poi considerando che sulle fascie non abbiamo Roberto Carlos direi che l’argomento non è in discussione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. FVCG'59 - 7 mesi fa

    Di sicuro meglio di Rincon (ci vuole poco) lo è e servirà, spero, da pungolo anche a Baselli (se vuole fare il titolare).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Frank Toro - 7 mesi fa

    Per lasciare Molinaro metti Ansaldi a centrocampo?
    No grazie… Inserisco un centrocampista e Ansaldi sulla fascia tutta la vita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

    Per l’emergenza ok.
    Ma meglio nel suo ruolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. WGranata76 - 7 mesi fa

    Che sia un jolly per via della sua adattabilità e tecnica ci sta, ma questo non deve essere un motivo per non andare sul mercato seriamente per il centrocampo. Indubbiamente Ansaldi è duttile,ma il meglio lo da nel suo ruolo naturale di laterale in una mediana a 3/4 ed eventualmente terzino, ma con minori risultati.
    Speriamo comunque che la fortuna lo aiuti con l’integrità fisica, perché ci serve molto un giocatore così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. granatadellabassa - 7 mesi fa

    Speravo di vederlo al posto di Molinaro o De Silvestri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. morassut.maur_552 - 7 mesi fa

    Ma non sarebbe meglio farlo giocare nel suo ruolo naturale e comprare un centrocampista(buono) di ruolo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13685396 - 7 mesi fa

    MIK 72
    Ha me il Buon Ansaldi ricorda il grande LEO: alla grande!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      …ma LEO CHI?!? spero sia un tuo amico e non quello che penso io…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy