Toro, ecco la prima partitella a Bormio: Ljajic in grande spolvero

Toro, ecco la prima partitella a Bormio: Ljajic in grande spolvero

Da Bormio / I granata tornano in campo, sessione questa volta prevalentemente atletica: a segno anche Obi

1 Commento

Si conclude la seconda giornata in Valtellina per il Torino, che questo pomeriggio è tornato ad allenarsi di fronte ad una sempre più fornita schiera di tifoseria: gli appassionati granata giunti in quel di Bormio per osservare la squadra in questa prima parte di ritiro continuano infatti a crescere numericamente e nella sessione pomeridiana conclusasi poco più di un’ora fa l’ammontare è arrivato all’incirca a 300 unità, con ogni probabilità spinti anche dal fine settimana e soprattutto dalla possibilità di osservare i propri beniamini domani pomeriggio, nella prima uscita stagionale, contro la CasateseRogoredo.

Una seduta, quella pomeridiana, per gran parte differente rispetto a quella che si era tenuta questa mattina: se infatti la prima era stata fondamentalmente incentrata sulle esercitazioni tattiche – con particolare attenzione al pressing ed alla gestione di palla in fase di possesso – il focus si è questa volta posato sul lavoro fisico e di resistenza. Mihajlovic ha infatti voluto concentrarsi su questo aspetto strutturando la sessione in tre parti: in un primo momento i granata hanno proseguito il lavoro tecnico-tattico svolto in mattinata, mentre la maggior parte della seduta si è svolta tra allunghi e giri di campo prolungati con la squadra divisa in più gruppi in base alla tenuta atletica. Da segnalare in questa fase il particolare affetto dimostrato dal pubblico presente per Andrea Belotti, acclamato ed applaudito ad ogni singolo passaggio in prossimità della tribuna.

P1380541

A dividere i due momenti, il momento più atteso dalla tifoseria: è infatti andata in scena la prima partitella del ritiro di Bormio con la particolare divisione che ha visto confrontarsi da una parte l’attacco titolare e sull’altro fronte le prime scelte della retroguardia; in porta, i ‘numeri uno’ ad alternarsi a coppie. Partitella che si è conclusa con il risultato di 1-1: a sbloccare il risultato Adem Ljajic – in generale uno dei più in forma –  con una bellissima prodezza da fuori area, a riportarlo in parità Joel Obi con un tap-in vincente. A fine seduta, i granata si sono poi sottoposti all’esame del lattato per controllare il livello di acido lattico in corpo; il Torino conclude così la sua terza sessione in quel di Bormio, con l’attenzione rivolta al lato atletico e fisico ed alla resistenza sui lunghi tempi.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gooolster - 3 mesi fa

    ai tifosi invece esame del lattato alle ginocchia per la telenovela Belotti e non solo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy