Torino-Frosinone 3-2: pazzo Toro, lo rilancia Berenguer

Torino-Frosinone 3-2: pazzo Toro, lo rilancia Berenguer

I granata si fanno recuperare di due gol e la raddrizzano grazie ad una prodezza dello spagnolo

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

Pazzo Toro. Perché solo pazza si può chiamare una squadra che va sul 2-0 contro il Frosinone, si fa recuperare di due gol (con Pezzuto in evidente difficoltà – il gol di Goldaniga era da annullare) e riesce a raddrizzarla definitivamente a 20′ dalla fine con un gol spettacolare. I granata si portano a casa tre punti sofferti, che si potevano e dovevano mettere in cassaforte con maggiore sicurezza. La vittoria era la cosa importante ed è stata portata a casa, ma in futuro servirà fare tesoro di questa partita.

L’approccio dei granata (per una volta) pare incoraggiante: la squadra di Mazzarri – che ripropone Baselli nell’undici titolare – impone subito il ritmo giusto alla gara, schiacciando il Frosinone facendo leva sulla netta superiorità tecnica. Il primo squillo è dell’uomo più atteso, ovvero Belotti – che si smarca bene e da posizione defilata trova il palo a Sportiello battuto. Zaza si muove su tutto il fronte con buoni tempi, e da una sua sponda perfetta nasce il vantaggio granata, con Rincon che raccoglie l’uno-due a scarica un destro nell’angolino basso. Dopo il vantaggio, però, il Toro si siede clamorosamente – sbagliando molto tecnicamente e rischiando anche qualcosa su calcio piazzata. Il pubblico comincia a mugugnare, Mazzarri si sbraccia ma la squadra sembra sconnessa e torna negli spogliatoi tra i fischi di parte del pubblico (leggi qui).

TURIN, ITALY - OCTOBER 05:  (L) Vittorio Parigini of FC Torino celebrates goal during the Serie A match between Torino FC and Frosinone Calcio at Stadio Olimpico di Torino on October 5, 2018 in Turin, Italy.  (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
TURIN, ITALY – OCTOBER 05: (L) Vittorio Parigini of FC Torino celebrates goal during the Serie A match between Torino FC and Frosinone Calcio at Stadio Olimpico di Torino on October 5, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Nella ripresa succede davvero di tutto. L’avvio  dei granata è di nuovo convincente, e pronti-via arriva il raddoppio: percussione di Aina, Zaza raccoglie il cross rovando la respinta di Sportiello e Baselli e il più veloce ad insaccare sul tap-in. Si sblocca il centrocampista, che si toglie qualche sassolino dalla scarpa esultando in maniera un po’ polemica dopo le critiche ricevute. Il copione, però, è lo stesso del primo tempo: il Toro segna e poi si spegne, e questa volta i granata la pagano carissima. Angolo per i ciociari, al 12: Chibsah mette una mano in faccia a Sirigu e Goldaniga da due passi mette dentro. Pezzuto non fischia nulla e non va nemmeno a vedere il VAR nonostante le grandi proteste dei giocatori granat. Sette minuti più tardi, la frittata è completa: grande stacco di Ciano nel cuore dell’area granata e palla nel sette. 2-2 e palla al centro.

Il Toro è in evidente affanno psicologico, Mazzarri è una furia e mette dentro Parigini (che impatto!) per Aina suonando la carica. Al 24′ Izzo mette dentro il pallone dopo il tentativo di Belotti, ma l’arbitro annulla per giusto fuorigioco. Il tecnico granata vuole giocarsi il tutto per tutto, richiama Iago e gli dà le ultime indicazioni per entrare, ma – quando è già pronta la lavagnetta luminosa per il cambio – Berenguer s’inventa il gol della vita, infilando sotto l’incrocio la palla che vale il 3-2. Esplode il Grande Torino, e Mazzarri rispedisce Iago a scaldarsi. Il finale di partita è da cardiopalma. Longo mette tutti dentro cercando l’impresa, ma è ancora il Toro ad andare vicino al gol, ma la traversa dice no a Nkoulou. Il Frosinone spaventa a 7′ dalla fine, quando Izzo mura Perica a botta sicura. Sul contropiede successivo, Parigini apparecchia per Lukic (entrato al posto di Baselli) che però si divora il K.o. Nel finale, Zaza va ancora vicino al gol ma Sportiello si supera, e dopo non succede più nulla: finisce 3-2 una partita pazza e che il Toro poteva e doveva chiudere prima. Ma con questa squadra niente pare scontato.

60 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ciccio76 - 2 settimane fa

    La Rosa ovviamente ha qualche problema tecnico ma quello che più mi preoccupa è la tenuta psicologica della squadra , qui il Mister deve lavorare per dare ai giocatori più consapevolezza nei propri mezzi , rassicurarli e sostenerli. A volte la testa è più importante delle gambe, e poi in un campionato mediocre come questo abbiamo la possibilità comunque di giocarsela con quasi tutte le concorrenti.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sergio Sergio - 2 settimane fa

    ci siamo complicati la vita da soli però per l’ennesima volta arbitro da dilettanti. …e non consulta la var. …con atteggiamento di supponenza e arroganza….cmq 3 gol 2 pali e almeno 2-3 gol sbagliati si doveva soffrire meno.
    forza TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ToroMeite - 2 settimane fa

    Sí, questo Toro é squadra strana e sicuramente non pronta per traguardi importanti.
    Lo scrivevo giá altrove, dagli arbitri arriva una conferma: quelli italiani sono tra i peggiori al mondo (vedi – fra le tante capitate finora – Rincon naso rotto e gioco che continua tranquillamente). Ma forse semplicemente tra i piú corrotti… Lega italiana figli di p…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bullplatinum - 2 settimane fa

    Bene per i punti, ottimo per il morale ma gioco inesistente, arbitro all’altezza delle squadre in campo cioè scarso, toro di poco peso. Baselli che si stizzisce fa solo ridere ed è ora che tiri fuori le palle altrimenti può anche andarsene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. robert - 2 settimane fa

    Come sempre ho visto una squadra penosa senza gioco con giocatori che perdono palla facilmente e con un Belotti sempre in terra che non sa fare le cose più elementari come uno stop.Con una difesa sempre ballerina e con un Moretti da ricovero.Una squadra che ha fatto 6 punti con le due squadre ultime in classifica e prendendo 2 gol da una squadretta che fino allora aveva fatto solo 1 gol prendendone 20.Quindi non illudetevi troppo.Dalla prossima partita si ricomincerà a perdere partite e polemiche su Mazzarri che non sa più che pesci prendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. parodifran_620 - 2 settimane fa

    Completamente d’accordo con Mazzarri.
    L’utilizzo che stanno facendo contro di noi della Var è da galera.
    Il fallo negato a Sirigu è solare e non esiste non fischiarlo.
    Comunque fanno 7 punti nelle ultime tre, Mazzarri sta facendo un gran lavoro perché non siamo il Real Madrid, le lacune tecniche sono evidenti, ma chi entra lo fa con voglia, con determinazione, che sia Zaza o Parigini.
    E questo è merito dell’allenatore.
    Bravo Mister!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. morassut.maur_490 - 2 settimane fa

    Cosa ci sia da gioire, a parte i 3 punti, dopo una partita così francamente mi sfugge. Certo era irregolare il loro primo goal ma il secondo è stato vergognoso, non lo prende neanche una squadra di dilettanti, e, in generale, abbiamo disputato una prestazione di una modestia assoluta. Se continua così non andiamo da nessuna parte, men che meno in europa-

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-14036712 - 2 settimane fa

    Seconda vittoria consecutiva,sofferta come previsione, adesso andiamo a vincere a Bologna. Ci sono delle cose da migliorare come l’intesa tra Zaza ed il Gallo, tra le altre. Decisivo Berenguer, anche questo come mia previsione e positivamente sorpreso da Parigini. Continuano gli “errori” dei pagliacci col fischietto come la mancata chiamata su Sirigu.Avanti così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. marcocalzolari - 2 settimane fa

    Sono 3 punti.
    7 nelle ultime 3.
    Siamo in serie A, non al torneo della parrocchia, vediamo di incitare squadra e Mister e smetterla con le critiche a priori e a tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

    Sarà pure pazzo ma non pensano proprio alle nostre coronarie…Sono felice per la vittoria e per parigini, il ragazzo merita delle opportunità…però così in effetti c è molto da lavorare, ho quasi paura dell intervista post partita del mister, sarebbe il caso di evitare scuse ai limiti del grottesco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Max63 - 2 settimane fa

    Penso che il toro sia in working progress. È il momento dei punti per trovare l’assettogiusto.
    Mazzarri sta coinvolgendo più giocatori e chi entra fa la differenza che è il bene di una squadra.
    Chi nn ha pazienza cambi canale alla fine il WM avrà vinto la scommessa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alexku65 - 2 settimane fa

      Wm’s wp.. wow

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. byfolko - 2 settimane fa

      Vorrei tanto fosse cosi’, ma questa squadra per me è costruita male dall’inizio, perchè ci sarà sempre il dualismo Zaza-Belotti e Falque-Soriano che nel 3-5-2 di WM non possono coesistere. Io li farei giocare tutti e 4 (sempre che Soriano torni a livelli accettabili) ma non sarebbe più 3-5-2 e WM difficilmente rinuncerà al suo modulo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 2 settimane fa

        Guarda il dualismo Soriano Falque non credo sia un problema in quanto a uno Jago Falque in salute il posto ce l’ha segnato sulla pietra. Quanto a Zaza e Belotti sta alla loro intelligenza integrarsi al meglio, si ricordino che sono pagati per fare gli interessi della squadra non per non inseguire successi personali….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Valerio2207 - 2 settimane fa

    Comunque l’allenatore Wm su arbitro ha ragione…
    arbitri vergognosi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. iugen - 2 settimane fa

    Vabbè guardiamo il lato positivo: l’anno scorso ci siamo giocati la stagione contro il Verona, ora invece bene o male le due squadre più scarse le abbiamo battute. Prendiamoci questi due punti e utilizziamo la sosta per lavorare (soprattutto Belotti, direi) che se continuiamo con questo gioco non ne vinceremo molte altre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. alexku65 - 2 settimane fa

    Vedrete che il parziale Serino sostenuto dai suoi lupetti scouts ci farà comprendere il valore tattico di questa vittoria.. altro che gioco deprimente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. miele - 2 settimane fa

    Più che pazzo, direi che l’aggettivo più indicato per questo Toro, sia PENOSO, incapace di controllare una partita giocata in casa contro l’ultima in classifica. Se fosse “pazzo”, dovremmo assistere a partite avvincenti, magari con errori e leggerezze, ma con giocate entusiasmanti e divertenti. Qui c’è solo da sperare che gli avversari siano più scarsi di noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13973712 - 2 settimane fa

    comunque continuo a non vedere la coppia Zaza Belotti…ho la sensazione che si pestino i piedi a vicenda e che abbiano due approcci tecnici diversi che siano antitetici. Spero di sbagliarmi ma…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13758358 - 2 settimane fa

    prendiamola cosi, questa vittoria ci ha dato 3 punti comunque preziosi e forse il modo con cui è avvenuta ha salvato la panchina a Longo
    mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. ouarzazate - 2 settimane fa

    Livello basso, squadra da decimo posto, allenatore di altri tempi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Leo - 2 settimane fa

    Sebbene le cose da migliorare siano evidenti, bisogna ricordare che anche la Gobba ha vinto a Frosinone grazie all’arbitro. E noi abbiamo vinto pur con gol subito irregolare (ed un palo ed una traversa oltre ad un paio di gol letteralmente divorati).
    Parlare contro Mazzarri dopo 2 vittorie mi sembra eccessivo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. philip2896 - 2 settimane fa

      Finalmente un commento sensato,sottoscrivo pienamente,ne ho piene le scatole di gente che spala merda sul Toro in continuazione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leo - 2 settimane fa

        Grazie anzitutto per avere commentato il mio post. Ricordo critiche analoghe da parte di molti a Ventura dopo un pareggio a Empoli. Quell’anno fini’ che, dopo secoli, andammo in Europa League….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. philip2896 - 2 settimane fa

          E figurati che leggendo i vari post,sembra che ci sia gente che non aspetti altro che la sconfitta del Toro,addirittura ho il sentore che molti avrebbero voluto la vittoria del frosinone per salvare Longo.Giustamente ci sono tante cose da migliorare,qui nessuno è cieco,criticare è giustissimo,ma spalare merda in continuazione è solo deleterio e insensato,non so se sei d’accordo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Leo - 2 settimane fa

            Si assolutamente d’accordo con te, trovo controproducente e incomprensibile questo atteggiamento. Ho anche paura degli arbitri, intesi come categoria : sono corporativi, permalosi e vendicativi. A Bologna mi aspetto ancora più ostacoli dopo le sincere affermazioni del mister

            Mi piace Non mi piace
  20. user-13659615 - 2 settimane fa

    Qui mi viene da pensare che c’è un problema di fondo. Da fuori lo spogliatoio sembra unito, ma la squadra ogni domenica evidenzia gravi problemi di disattenzione. Mi chiedo come un atteggiamento del genere possa portare seppur bravi giocatori (non prendiamoci in giro, i buoni ci sono e la campagna acquisti è stata sopra le attese) a rischiare ogni singola domenica anche con avversari ridicoli. Il livello della serie A è davvero basso, però senza motivazioni non si va da nessuna parte. Credo che il continuo vittimismo da parte di tutto l’ambiente faccia solo male e la scarsa abitudine a vincere, a portare a casa risultati e alla cosiddetta “sfiga cosmica” sia una cosa che debba motivare ad uscirne, e non a piangersi addosso. Detto questo, Belotti: è un capitolo davvero complesso. Chi dice che non merita il Toro capisce ben poco perché lavora molto senza palla e crea spazi. È altrettanto vero che non è in condizione di essere insostituibile: prima il Toro poi i singoli (differenza con le grandi). A mio parere la più grande pressione per un ragazzo come lui è la fascia di capitano. Se le cose non dovessero andare bene opterei per un cambio di fascia in corso oppure a partire dall’anno prossimo se dovesse rimanere. Mazzarri è indubbiamente preparato, però gli manca proprio la capacità di osare anche nelle partite più libere da dettami tattici restrittivi. Secondo me si deve continuare nella direzione di far arrivare giocatori che mastichino calcio di un certo livello. Zaza ne è l’esempio. Voglia di vincere, una certa abitudine nei tempi della Juve, ed esperienza. Siamo una buona squadra ma ci manca quell’attaccamento alla maglia e alla vittoria che cambia le partite e gli approcci. Esempio lampanti sono il trotterellare di Meite, di cui al momento non si può prescindere, che dopo due gol e paragoni con Pogba si è già proiettato ad un futuro pindarico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rossicolore - 2 settimane fa

      La squadra di oggi aveva 4 giocatori nuovi in campo ed è passata fondamentalmente dal giocare col 4-3-3 al 3-5-2 ferreo. Se la svolta ci sarà credo che si vedrà nel girone di ritorno. I marginidi miglioramento sono molti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Tristan148 - 2 settimane fa

    Prima o poi capirete che il problema è seduto in panchina….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. philip2896 - 2 settimane fa

      e chi vorresti in panchina?Longo?ma dai,ma per favore!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tristan148 - 2 settimane fa

        Se non hai gioco non vai da nessuna parte….questo nella sua carriera è riuscito a vincere una coppa Italia con Cavani Lavezzi e Hamsik…per il resto lo hanno sempre esonerato un motivo ci sarà.. complimenti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. philip2896 - 2 settimane fa

          Pefetto,ci ritroviamo qui alla fine del girone d’andata,non dopo 8 giornate,vedremo dove saremo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Tristan148 - 2 settimane fa

            Certamente…tra il 10° e il 12° posto e comunque non c’è da aspettare molto basterà metà novembre…

            Mi piace Non mi piace
    2. alexku65 - 2 settimane fa

      Si vede da un chilometro che la colpa è ancora di Miha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-13973712 - 2 settimane fa

    spero che piano piano (troppo piano per i miei gusti ma la speranza è l’ultima a morire) il Toro cominci a valorizzare i suoi ragazzi ex primavera e magari riporti in panca Moreno Longo….. insomma riesca a riscoprire i suoi valori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Rossicolore - 2 settimane fa

    Credo che questa partita abbia mostrato una serie di questioni su cui lavorare:
    1 – Squadra ancora slegato soprattutto fra centrocampo e attacco. Secondo me un inserimento di Soriano negli schemi di Novellino potrà essere d’aiuto, fosse arrivato ad inizio calciomercato…
    2 – La testa regge poco, regaliamo sempre 40 minuti. Sulla testa può solo l’allenatore e il tempo.
    3 – Gli arbitraggi continuano ad essere poco comprensibili. Se prima veniva vissuto come una fatalità adesso influiscono troppo sull’umore degli uomini in campo, dopo il goal del 2-1 c’è stato una sorta di psicodramma.
    4 – E’ necessario ritrovare il Gallo.

    Il presente dice che attualmente non siamo da uefa, altre squadre giocano meglio.
    Sono convinto però che la crescita possa essere importante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. byfolko - 2 settimane fa

      Soprettutto gli schemi di Novellino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

        Però questi sono veramente gli schemi di Novellino!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. byfolko - 2 settimane fa

      soprattutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. claudio sala 68 - 2 settimane fa

    Il primo gol del Frosinone era da annullare, noi disastrosi nella difesa sui calci piazzati. Bene Berenguer, purtroppo il Gallo mi sembra quello molle dell’anno scorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. byfolko - 2 settimane fa

    Hanno giocato di merda come al solito, però 2 legni, almeno 2 gol clamorosi sbagliati (Lukic soprattutto) ed arbitraggio scandaloso. In ogni caso 2 gol beccati dal Frosinone e sofferenza fino alla fine. Stavolta Rincon mi è piaciuto, un paio di buone sponde di Zaza ma sembra ancora al 50%, Belotti poca roba, sorpresa Parigini. Per il resto, mani nei capelli e se alla prossima partita qualche gentleman dirà ”vinca il migliore” noi risponderemo ”speriamo di no”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Toro71 - 2 settimane fa

    Certo che se anche stasera Zaza e Belotti non sono riusciti a segnare col Frosinone con chi riusciranno a fare gol?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valerio2207 - 2 settimane fa

      Hahahahahah. Mi hai fatto davvero. Fare una bella risata.!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. daunavitagranata51 - 2 settimane fa

    ragazzi che scarzità………………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. daunavitagranata51 - 2 settimane fa

    mamma mia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. user-13907626 - 2 settimane fa

    e baselli mi hanno detto che si è arrabbiato dopo il gol e ha mandato a stendere i tifosi perni fischi delle partite precedenti….ma smettila pagliaccio viziato e sopravalutato…vali i meno della merda…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Hagakure - 2 settimane fa

    Mazzari pietoso, salvato soltanto da PARIGINI e da BERENGUER.

    P.S.: adesso vorrei sentire tutti quei coglioni che sostenevano che PARIGINI è uno scarso.
    Si vede che non capite un cazzo di calcio e dei Nostri Giovani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. daunavitagranata51 - 2 settimane fa

    complimenti LONGO il cuore toro lo ha fatto il tuo frosinone,….TORO ok tre punti però dai per favore ,,,,,,,,,,,,,,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Ospunda - 2 settimane fa

    Non si possono riaprire partite che devono essere chiuse ermeticamente, abitro non arbitro o var che sia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-13974210 - 2 settimane fa

    A parte la nostra prestazione a dir poco PENOSA, ci si mettono i soliti arbitri incompetenti, il primo gol del Frosinone era assolutamente da annullare e sto coglione di arbitro non si è manco preso la briga di controllare sta cazzo di var!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. user-14014554 - 2 settimane fa

    contava vincere in un mondo o nell’altro. Lo abbiamo fatto, 12 punti e andiamo avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. FVCG'59 - 2 settimane fa

    Pazzo? Scarso direi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Forvecuor87 - 2 settimane fa

    C’è da lavorare a testa bassa. Al momento è non è una critica dobbiamo capire cosa vogliamo fare da grandi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. tifosoperdavvero - 2 settimane fa

    Dunque abbiamo vinto. In serie a partite facili non ci sono, stasera l’arbitro ha fatto il suo, ma alla fine abbiamo vinto. Questa squadra con ansaldi, lyanco, soriano e baselli che entrano in forma, è da Europa legue, siamo forti, abbiamo un grande allenatore e ci siamo. Il campionato non finisce ad ottobre, oggi è importante fare punti, il bel gioco arriverà. Forza toro è per favore, tifosi veri, fatevi sentire in questo sito di gobbi, solo capaci a criticare e contestare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. byfolko - 2 settimane fa

      Baselli è già in forma, non è che può migliorare, quello è il suo standard. E non sarà certo il golletto di stasera a farmi cambiare opinione su di lui, molle ed approssimativo come sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. prawn - 2 settimane fa

    Se non l’avessi vista leggendo questo potrei anche credere che abbiamo giocato bene, e magari solo due grandi amnesie hanno procurato i due goals.
    In verita’ il Frosinone ha fatto due azioni magari tre, Ciano, Goldaniga … non stiamo parlando di profili elevati e ci hanno fatto goal!

    Abbiamo fatto piu’ tiri oggi ma manca ancora tantissimo per poter dire che abbiamo un gioco.

    Secondo me e’ un problema di testa e quella la deve sistemare WM, ammesso e non concesso che sia in grado o che i problemi di testa ce li abbia lui.

    C’e’ foga e rabbia, ci vuole duro lavoro e zitti e lavorare e imparate a passarvela, che guadagnate un botto di soldi e giocate in serie A.

    IL TORO NON E’ IL FROSINONE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. user-13973712 - 2 settimane fa

    Parigini ha cambiato la partita ma i commentatori di Sky (Zaccarelli ti voglio bene però datti una mossa!) non se ne accorgono. Ha fatto due grandi azioni, quella che ha portato al gol e il contropiede pazzesco sprecato da Lukic. Merita di partire titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. alexku65 - 2 settimane fa

    Partita che evidenzia la qualità tattica di Mazzarri e quella analitica di Serino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Blizy - 2 settimane fa

    Giocato malissimo! Appena il Frosinone ha iniziato a pressare siamo andati in totale confusione. Nn abbiamo un centrocampo in grado si impostare e dare palloni al Gallo e Zaza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Granatanero - 2 settimane fa

    PROBLEMA WM

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy