Torino, gran precampionato di Belotti: ora è pronto a partire con il piede giusto

Torino, gran precampionato di Belotti: ora è pronto a partire con il piede giusto

Bilancio prima del via / Il capocannoniere della scorsa stagione sempre più bomber di questa squadra

2 commenti

Un precampionato ad altissimi livelli, quello che Belotti ha offerto alla causa del Torino, per far capire che, anche quest’anno, il Torino potrà fare assoluto affidamento sulle sue capacità realizzative. D’altronde, i gol, anche se contro avversari non sempre di elevata caratura, non sono un caso: 3 all’Olympic Morbegno e alla Castasese Rogoredo, 2 al Renate, 1 al Varese, all’Ingolstadt e all’Hull City. Nel complesso, 11 gol e portiere avversario risparmiato soltanto in due occasione, contro il Benfica e contro l’RB Lipsia – partita in cui, però, ha giocato solo 20 minuti.

Insomma, precampionato da bomber vero, ed ora la prova del nove arriverà con le partite che contano davvero. A partire dalla Coppa Italia di questa settimana, ultimo antipasto in vista della riapertura di una Serie A in cui il Belotti, e con lui il Torino, punta a rendersi protagonista. L’attaccante non ha nascosto di pensare alla classifica marcatori e a “segnare ancora di più”. E il primo passo sarà proprio in Coppa, contro una tra Pro Vercelli e Reggiana.

E poi arriveranno i punti che pesano, e Belotti, a differenza della scorsa stagione, partirà da subito al centro di un attacco che, nei piani di Mihajlovic, al momento conta Iago Falque e Ljajic ai suoi lati. Un trio che potrebbe far divertire il Torino e potrebbe anche esaltare ulteriormente le doti e le statistiche della stagione di Andrea Belotti, sempre più bomber di questa squadra, pronto a partire con il piede giusto.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. puliciclone - 10 mesi fa

    C è da volergli bene a sto ‘ ragazzo: un esempio per abnegazione e anche ottime doti da bomber

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 10 mesi fa

    Che colpaccio abbiamo fatto con Belotti, alla faccia di Zamparini !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy