Torino-Inter, superata quota 24.000: previsto il pienone al “Grande Torino”

Torino-Inter, superata quota 24.000: previsto il pienone al “Grande Torino”

Verso il match / Prosegue a gonfie vele la prevendita per il match di sabato

7 commenti

E’ ora di affrettarsi per cercare di accaparrassi gli ultimi biglietti per Torino-Inter che si disputerà sabato alle 18.00 al “Grande Torino”. La prevendita per l’anticipo della 29° giornata di campionato sta proseguendo ottimamente. Dopo il traguardo dei 22.000 biglietti di ieri, oggi si è toccato quota 24.300 che sono da dividere in 12.900 tagliandi e 11.468 abbonati.

Per ulteriori informazioni: per l’acquisto dei biglietti clicca qua: Torino-Inter, giovedì via alla prevendita

 

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Oni - 4 mesi fa

    Ma saranno tutti interisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio sala 68 - 4 mesi fa

    Brutti questi commenti, i soliti leoni da tastiera. Le persone che vanno allo stadio non sono da insultare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 mesi fa

      Non dargli retta… chi non và allo stadio alla fine fà solo finta di contestare, ma poi ha l’abbonamento a sky, si vede la partita a casa e i soldi glieli dà lo stesso, se non di più!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. winchester - 4 mesi fa

    Vergognatevi: invece di fare come Genoa e Fiorentina e rivoltare come un calzino il mandrogno mani mozze e i suoi due accoliti lacchè, correte tutti allo stadio per fare il pienone per farvi prendere per il c….. per l’ennesima volta…!!!

    Voialtri non siete La Curva Maratona, siete solo una massa di lecchini a libro paga della triade e non ne siete degni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 4 mesi fa

    Quindi solo su TN la gente si lamenta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filadelfia - 4 mesi fa

    Ci saranno sette/ottomila interisti come minimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. WGranata76 - 4 mesi fa

    Magari questi 24.000 e passa contestassero un bel pò la società artefice di questo scempio. Facendo sentire la voce alta contro una gestione incapace o più probabilmente disinteressata di inseguire obbiettivi sportivi.
    Contro l’Inter la vedo durissima a meno che loro non sbaglino completamente approccio e partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy