Torino, non solo Lombardo: anche Baldi e De Leo nello staff di Mihajlovic

Torino, non solo Lombardo: anche Baldi e De Leo nello staff di Mihajlovic

In panchina / Ecco i collaboratori tecnici. Da valutare la permanenza di Solustri e Di Sarno, in coabitazione con Bovenzi e Magni e la posizione dello storico collaboratore Nenad Sakic

Mihajlovic

Sempre più vicino l’avvio dell’effetto domino, sempre più prossima la chiusura del cerchio: sono i giorni delle ufficialità per quanto riguarda il matrimonio tra Giampiero Ventura e la Nazionale, meritato coronamento di una lunga carriera,  e di quello conseguente tra il Torino e Sinisa Mihajlovic. Com’è normale che sia, non saranno solamente i due tecnici a “traslocare” ma gran parte dei rispettivi staff tecnici li seguirà in queste nuove avventure e, se per quanto riguarda l’area tecnica azzurra i dettagli ed i ruoli sono ancora da definire nel migliore dei modi – area tecnica che vanterà anche la presenza di Marcello Lippi e Fabio Cannavaro –  è interessante andare a conoscere tutti gli uomini di Mihajlovic.

Oldham Athletic v Manchester City - Pre Season Friendly
Attilio Lombardo ha dichiarato che sarà il secondo di Mihajlovic nella prossima stagione

Da valutare questa volta la posizione dello “storico” compagno Nenad Sakic, vice del tecnico serbo (come nelle precedenti esperienze alla guida di Nazionale serba, Sampdoria e Milan) siccome, come annunciato anche dal diretto interessatoper la nuova avventura è stato contattato Attilio Lombardo per rivestire il ruolo di allenatore in seconda. L’ex ala blucerchiata ha subito accettato di seguire l’ex compagno di squadra e vecchio amico.  Lo staff quindi comprenderà molto probabilmente Renato Baldi ed Emilio De Leo, nel ruolo di collaboratori tecnici: parecchia esperienza alle spalle per entrambi, tra serie minori, Sampdoria e – nel caso di De Leo – anche la Nazionale serba.

Ventura e Sullo in Sisport 2
Salvatore Sullo, pronto a seguire Ventura nell’avventura sulla panchina azzurra

Saranno poi da valutare le situazioni di Paolo Solustri e Paolo Di Sarno, legate a filo doppio con il destino di Antonio Bovenzi e Alfredo Magni: attualmente in granata e parte dello staff di Ventura i primi due, che valutano la permanenza al Torino o la partenza verso altri lidi, fedelissimi di Mihajlovic invece i secondi, che con ogni probabilità lo seguiranno anche questa volta: non si può escludere la permanenza di tutti i sopraccitati, nell’ottica di un gruppo che guarda al futuro ma anche alla continuità. Per quanto riguarda Solustri e Bovenzi, si tratta di preparatori principalmente atletici e al contempo addetti al recupero degli infortuni; preparatori dei portieri invece Di Sarno e Magni.

Ad ogni modo, in attesa delle ufficialità, tra sorprese e situazioni da definire, comincia a prendere forma lo staff tecnico granata di Sinisa Mihajlovic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy