Udinese-Torino 2-2, parla Benassi: “Era una partita da vincere”

Udinese-Torino 2-2, parla Benassi: “Era una partita da vincere”

Zona Mista / A fine partita ha parlato il centrocampista granata

Marco Benassi ha segnato il provvisorio 0-1 tra Udinese e Torino (gara poi terminata 2-2) e ha parlato a fine gara in zona mista: “Penso sia stata una delle migliori prestazioni nei primi 30-35 minuti. Potevamo chiuderla. Nel secondo tempo si è visto quanto loro siano un avversario ostico: sono stati bravi a pareggiare. A San Siro non siamo entrati in campo cattivi e convinti, oggi lo abbiamo fatto. Per come si era messa, questa era una partita che potevamo vincere”

Ancora Benassi: “il rapporto con Belotti? Siamo molto amici anche fuori dal campo. C’è soddisfazione per la prestazione di oggi ma anche il rammarico di non averla vinta. La mia crescita? Ho alti e bassi ma penso di essere sulla strada giusta. Oggi ho attaccato molto, specie nella ripresa, visto che Lukic – che è entrato molto bene – e Baselli tendevano a coprire maggiormente.  I gol su palla inattiva? È vero, ne abbiamo presi altri due. Dobbiamo migliorare e da domani inizieremo ad analizzare dove migliorare. Nel secondo tempo abbiamo patito il loro cambio di gioco. Ma non penso la prestazione sia stata negativa nella ripresa. Sicuramente abbiamo sofferto sulle palle inattive E dobbiamo migliorare su questo”

Udinese-Torino 2-2, Mihajlovic: “Mentalità giusta, ma sempre gli stessi errori…”
Udinese-Torino 2-2, Delneri: “Il Torino? Sicuramente non lotterà per salvarsi…”

Infine, Benassi: “Un gol per Ventura? Penso che il mister mi conosca, anzi ci conosciamo a vicenda, non serve un gol per farmi conoscere da lui. Se mi chiamerà sarò molto contento. Tornando alla gara di oggi, il lato positivo è avere ritrovato la cattiveria, quello negativo l’avere patito sulle palle inattive. Io bomber della mediana? Sicuramente sono un giocatore che ama buttarsi negli spazi e andare a rete”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy