Calciomercato Torino, dall’addio di Petrungaro e alle parole di Ouwejan: il punto

Calciomercato / L’esterno ex Primavera si accasa all’Albinoleffe a titolo definitivo

di Redazione Toro News

OUWEJAN

DOETINCHEM, NETHERLANDS – SEPTEMBER 11: Thomas Ouwejan of the Netherlands in action during the UEFA European Under-21 Championship group 4 qualifying match between Netherlands and Scotland at Stadion De Vijverberg on September 11, 2018 in Doetinchem, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

L’esterno olandese, di proprietà dell’Az Alkmar, ha resa pubblica la sua volontà di approdare al Torino attraverso le colonne di Az Fanpage. Ouwejan, però, ammette che i granata non hanno ancora avanzato alcuna offerta per lui. Il terzino sarebbe uno dei profili visionati per il posto di vice Ansaldi e, considerando l’infortunio di Fares e il forte interesse dell’Atalanta per Fares, potrebbe rappresentare una valida alternativa. (QUI i dettagli).

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. highlander1960 - 1 anno fa

    Nessuno pretende spese folli o acquisti scellerati del tipo… comprare tanto per dire di aver comprato; ma se in accordo con Mazzarri (che non penso stupido) si erano identificati i punti di correzione a campionato finito si DOVEVA muovere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. miele - 1 anno fa

    ………………….!
    Il mercato del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Follefra Granata - 1 anno fa

    Il punto è che ho la nausea. A Gennaio non si compra perché costa tutto più caro. A Luglio perché costa ancora troppo caro. Ad Agosto perché siamo troppo forti per trovare qualcuno adatto a noi. E intanto è passato un anno(365 giorni) senza acquistare. Un RECORD indifendibile. E noi siamo distratti dall’Europa e dal calcio giocato (che poi è quello che conta), ma che pena vedere questo immobilismo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 anno fa

      Il bello è che né la redazione (salvo qualche mosca bianca) né i tifosi (a sensazione siamo pochi i non allineati col pensiero presidenziale) hanno il “coraggio” di sottolineare ciò che hai correttamente fatto presente e che alcuni di noi fanno notare da mesi.
      Siamo con le dita incrociate sperando che la scelta SCELLERATA di non intervenire in NESSUN reparto ci consenta cmq di accedere alla fase a gironi.
      Bah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Peterpann - 1 anno fa

      Credevo che fosse il contrario, ovvero che le cose importanti fossero il calcio giocato e l’Europa, e che il mercato fosse “LA” distrazione… devo aver sbagliato obbiettivi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 anno fa

        ..più che altro..la scelta scellerata di gennaio paradossalmente ci fece svoltare…da un girone di andata che non prometteva gran che’…( 1 mese di commenti catastrofici se non si fossero fatti gli acquisti giusti a gennaio..)….un girone di ritorno con cavalcata piazzamento champions!…molto agghiaggiande

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Follefra Granata - 1 anno fa

          Quindi? Non cercare di rinforzarsi è la scelta GIUSTA? Scellerate le altre società che investono per crescere!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 1 anno fa

            ..buongiorno fratello..anche tu di prima mattina come me accendi e speri di leggere la notiziona?…no io ho solo scritto la cronaca dei fatti come sono andati…al 2 settembre se non ci saranno gli innesti di spessore restero’ deluso

            Mi piace Non mi piace
      2. Follefra Granata - 1 anno fa

        E proprio quello che ho scritto, ma l’estate, ahimè, è periodo di MERCATO. E il calcio giocato dovrebbe essere la distrazione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. eurotoro - 1 anno fa

          …infatti l’ho già scritto di recente che sono convinto che proprio x non dare distrazioni mercatare al gruppo..si sia deciso a priori di ufficializzare gli innesti a giochi fatti (accesso ai gironi..) dando fiducia allo stesso gruppo che si e’ conquistato i preliminari…vediamo se ci azzecco

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. uiltucs.pesar_12159015 - 1 anno fa

            europeo hai perfettamente ragione e anche Sirigu, nell’intervista rilasciata alla Gazzetta, lo sottolinea. Il mercato lo fa Mazzarri e, x non rovinare gli equilibri interni si è deciso così. Scelta giusta? Ai posteri l’ardua sentenza…

            Mi piace Non mi piace
          2. uiltucs.pesar_12159015 - 1 anno fa

            eurotoro*… benedetto correttore!

            Mi piace Non mi piace
          3. eurotoro - 1 anno fa

            Ahahah fratello non c”era bisogno di correggere..mi sento molto un tifoso europeo…xche’ quando ho iniziato a tifare era un toro europeo…a tutti gli effetti era il Napoli di oggi..peccato che a quei tempi in Champions andava solo la prima!

            Mi piace Non mi piace
      3. Bischero - 1 anno fa

        Direi di sì. Perché il mercato é un viatico per migliorarsi. Poi percarità. Puoi pensare anche tu che una squadra arrivata settima non sia migliorabile….

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy