Calciomercato, Torreira: l’Arsenal spara alto, il Torino sembra defilarsi

Calciomercato, Torreira: l’Arsenal spara alto, il Torino sembra defilarsi

Calciomercato / La Fiorentina sembra fare sul serio, il Torino invece può mollare la presa

di Redazione Toro News

Il Torino sembra defilarsi dalla corsa a Lucas Torreira. Il centrocampista uruguaiano era tra i primissimi nomi indicati da Marco Giampaolo a Davide Vagnati per il ruolo di regista di centrocampo (LEGGI QUI), ma l’affare con l’Arsenal si presenta fin troppo complicato. Troppo alta la valutazione fatta dai Gunners per il cartellino dell’ex Sampdoria, arrivato appena un anno fa a Londra per 28,5 milioni di euro. L’uruguaiano non sembra fare parte dei piani di coach Arteta ma il club londinese vuol rientrare il più possibile dall’investimento fatto nel 2019.

LE ALTRE PISTE – I costi appaiono quindi troppo alti per il Torino e gli ottimi rapporti tra Torreira e Giampaolo, suo mentore alla Sampdoria, non sembra possano bastare per concretizzare il sogno di mercato. In vantaggio sul Nazionale uruguaiano, che interessa anche alla Roma, al momento c’è la Fiorentina. Il Torino, invece, probabilmente si orienterà su altri nomi per l’acquisto nel ruolo di regista di centrocampo: tra questi come noto ci sono Fausto Vera, Lucas Biglia ma anche Dennis Praet.

92 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Forzatoro - 4 settimane fa

    Comunque continuate a dire che torreira è stato preso nel 2019 per 28,5 milioni e che non ha giocato tanto mentre è stato preso nel 2018 (quindi ha fatto DUE stagioni, non una) e nella prima stagione è stato titolare insostituibile mentre nella seconda, da quando se ne è andato emery (dicembre-gennaio) ha giocato di meno. Quindi una stagione e mezza da titolare e 6 mesi da prima riserva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. abatta68 - 1 mese fa

    Mazzarri non era un genio ma una cosa fondamentale l aveva capita: la linea verticale insostituibile composta da sirigu, nkoulou, rincon e belotti. Intorno ci puoi modificare tutto, nuovi schemi e disposizioni tattiche, nuovi giocatori più o meno tecnici, veloci o aggressivi, ma quella linea è necessario mantenerla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      Io Rincon non riesco a vederlo insostituibile, anzi!!!
      Se serve un centrocampista centrale tecnico lui non può fare neanche la riserva dato che il suo mestiere è esclusivamente correre e picchiare per recuperare palloni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. eurotoro - 1 mese fa

    ..mammamia qua sotto commenti che niente hanno di granata! fatti fuori giocatori che stanno indossando la sacra maglia granata in nome di non so quale conoscienza calcistica..tifosetti incompetenti ed umorali..dove tira il vento!..oggi c’e’ giampaolo col gioco propositivo e chi non ha il tocco di palla di messi via da buttare!..niente avete di GRANATA!..orrore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. titotv_5463274 - 1 mese fa

      Meno male che c’è ancora qualche vero tifoso
      Forza venite fuori e mettete a tacere questi pseudo tifosi che parlano parlano ma che non capiscono cosa significa essere tifoso del toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 mese fa

        …quando leggo che bisogna buttare nel cesso uno come Rincon mi sale la carogna!…quando ho visto pizze mosce trotterellare x il campo e l’unico che si sbatteva x tenerci a galla questa e’ la riconoscienza del tifoso granata 2.0…mi dissocio anche vedessi il tiki taka perche’ senza i rincon magari fai spettacolo ma poi i punti li fanno gli altri perche’ oltre ad avere i fuoriclasse x noi irraggiungibili hanno i portatori di legna(questi si’ alla nostra portata)…ma no togliamocelo l’unico che abbiamo tanto faremo solo fase offensiva..mica ci sara’ bisogno di menare…niente di nuovo all’orizzonte! La coperta sara’ sempre corta! un anno solo fase difensiva e falegnami..l’anno dopo solo gran tocchi di palla registi e mezzali leggiadre!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. paulinStantun - 4 settimane fa

          Riconoscenza non vuole dire che uno non deve vedere gli evidenti limiti di Rincon!
          E non è solo questione di spettacolo: Cerci non era di certo un combattente, però nessuno mi ha fatto godere come lui (escluso il Gallo…) e comunque ha firmato la migliore stagione del Toro degli ultimi 20 anni…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. christian85 - 1 mese fa

    adesso non e’ per difendere Cairo… ma ne ha gia’ spesi 22 per un pirla come Verdi, ci manca solo che ne spende altri 22 scontati per uno che si e’ forte senza dubbio, ma se si guarda in Argentina o Brasile ce ne sono parecchi anche piu’ forti e costa 1\4 di Torreira.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 mese fa

      ..come ti permetti ad insultare Verdi!…non i sultare i giocatori della mia squadra del cuore gobbo di m….!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Buon giocatore,ma quei soldi non li vale.Punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata63 - 1 mese fa

      Esatto. Basta ed avanza Verdi, per non parlare di altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. abatta68 - 1 mese fa

      Sarà, ma se veniva io avrei festeggiato in piazza san carlo! L arsenal lo ha pagato 28 e ne vuole recuperare almeno 20. Io credo che cairo abbia chiesto a Giampaolo di fargli una telefonata e di non preoccuparsi, che avrebbe pagato lui… ma per la telefonata, non il giocatore! 🙂 forse GP aveva frainteso. Torreira è il giocatore che ha avuto il rendimento più alto del campionato, nell anno in cui era alla samp, e infatti lo compra l arsenal! Poi loro di giocatori come torreira ne hanno tanti altri, noi nemmeno mezzo! Provare voi a vendere verdi o zaza all arsenal e capirete subito quanto vale torreira.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

        Non discuto sia un buon giocatore ma non e’ perché l’Arsenal ha speso 28 che per me sono troppi vuol dire che li valga..ci sono giocatori bravi a meno in quel ruolo..Ambarabat per esempio chi lo conosceva..i viola per me hanno fatto un bel colpo con lui..Vera magari a 7/8 lo prendi ed è un el giocatore..28 miloni sono tanti..a quei soldi mi prendi De paul ma questa e’ una mia opinione..poi vendere Verdi e Zaza sembra facile..ma chi ti rida’ quantomeno i soldi spesi per quei 2 in questo momento?? Vedremo quello che voglio dire e che anche Vagnati ha detto non stiamo seguendo solo i nomi che escono.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

          E non capisco i viola che se ne fanno.Ambarabat ricopre quel ruolo..è vero che a Verona giocava con Veloso ( altro giocatore valido) che sa fare anche lui a volte il.regista basso.mi pare che la viola sia un po su tutti..ma poi tra dire e il.fare

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. eurotoro - 1 mese fa

        …che discorso del kazz! Prova a vendere i tuoi desciglio e bernardeschi al real madrid e vedi ketti rispondono!…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 1 mese fa

          Certo! Ma zaza e verdi li abbiamo pagati 40milioni…40milioni….40milioni!!!! E sono tanti i28 dell arsenal per torreira? Una società che ha un potere di spesa 100volte il nostro? Quanti anni sono che cairo deve comprare un regista che sappia giocare a calcio? Te lo dico io…15.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 1 mese fa

            ..il miglior zaza ed il miglior verdi li valgono tutti i 40 milioni e lo dimostreranno col nuovo allenatore propositivo…che se e’ furbo si deve tenere stretto rincon perche’ un centrocampo con zero interditori non vai da nessuna parte!

            Mi piace Non mi piace
          2. abatta68 - 1 mese fa

            Lo spero proprio eurotoro! Condivido sul centrocampo: se hai linetty da una parte, dall altra devi avere rincon, ma anche il regista deve essere uno che la gamba la mette… diciamo molto più junior che Rivera! Gia uno come ansaldi nella difesa a 4 è leggero per me. Poi se giochi con 2 punte e verdi trequartista… chi recupera i palloni? Vedremo

            Mi piace Non mi piace
  6. Pavl73 - 1 mese fa

    Ragazzi parliamoci chiaro
    Ci sono elementi che nn sono adatti al modulo ed elementi adattabili ma che nn garantiscono
    Se 1 titolare si infortuna entra in scena l’adattabile e fa quel che può ma quel che può potrebbe essere insufficiente.
    Quindi: izzo djiji rincon lyanco verdi berenguer Edera forse meite e mi spiace ma falque sono fuori dal gruppo
    Izzo berenguer meite lyanco e verdi portano soldi
    Millico è una seconda punta o lo mandi in prestito oppure lo usi. Io terrei anche rauti.
    Se rimane N’koulou ci servono 2 centrali.
    Sulle fasce ok
    5 mediani e ne mancano 2
    Manca il trequartista
    In attacco vanno bene Zaza belotti millico e rauti
    Il trequartista bravo mette in condizione tutti di tirare in porta
    A me piace molto Joao Pedro ma so che resterà un sogno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 mese fa

      Corretto ciò che dici, però credo che tutta ‘sta gente che dai Tuoi conti mancherebbe non arriverà e NON SOLO perché adesso non ci sono soldi (un po’ ovunque comunque, non solo al Toro..) ma anche se non SOPRATTUTTO per mancanza di tempo (ancora grazie alla BANDA BASSOTTI, ma credo durerà poco, gli zebrati non hanno gradito l’uscita dalla Coppa anche grazie al Tour-de-Force per finire ‘sto c**o di campionato delle balle..), quindi:
      Difesa: Djidji resterà come riserva e se Raiola non riesce a piazzare Izzo pure Lui finirà a fare la riserva sennò magari si “promuove” Buongiorno, N’Koulou resterà…Dpodiché Singo riserva di Vojvoda e Ansaldi riserva di Rodriguez, oppure ogni tanto di alterneranno, il campionato sarà massacrante sia partiesse “giusto” (ma la vedo dura) sia che partirà in ritardo causa COVID-19 come temo..
      Rombo di centrocampo: Se si farà l’affare Biglia/Vera allora saranno in 2, 3 con Baselli, sulle mezzeali abbiamo Linetty ed una vasta scelta fra tutti i citati da Te, da Meité a Lukic a Beren a Edera a Iago ecc…ecc…quelli che non vanno bene e hanno mercato o che vogliono andare andranno 🙂 , Rincon credo sarà il prossimo…E’ il trequartista il vero PUNTO INTERROGATIVO: Verdi potrà essere, magari, però è lì che siamo più “deboli” al momento..
      Attacco: reparto messo meglio, Belotti e Zaza sono le 2 punte che il Mister vuole, Millico potrebbe anche restare a fare la riserva però forse è meglio che vada….che vada pure a farsi le ossa!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pavl73 - 1 mese fa

        Izzo lo devi cedere perché ha un valore così come berenguer che comunque nn lo puoi mettere in mexisna

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 1 mese fa

          Certo, però sai com’è, se nessuno ti fa delle offerte concrete che fai, lo regali? Per assurdo anche Lyanco ha mercato però pare che nessuno finora si sia fatto avanti concretamente sennò sarebbe già andato, come Rincon, come Meité, come Edera ecc…ecc….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 1 mese fa

    RECAP, riassunto trattative-voci calciomercato Toro….
    Play Basso (regista arretrato):
    A) Torreira –> L’Arsenal NON vuole rimetterci (minusvalenza), il mercato deve ancora cominciare ufficialmente, il giocatore è “chiuso” al momento dalle scelte fatte da Unai Emery, pur avendo iniziato molto bene nel Suo primo campionato 2018/19, però già alla fine è parso piuttosto “provato”, ed in questo campionato “spezzato in due” si è visto sorpassare nelle preferenza da altri, pertanto si è “chiamato fuori”, vuole tornare in Italia, con Giampaolo s’è trovato benissimo e gli piacerebbe molto lavorarci ancora, però….Però sia il costo-cartellino (l’Arsenal chiede 30Mio…) che l’alto ingaggio (prende 2.8Mio/Netti) hanno raffreddato “la pista” ma….ma vedremo più avanti, può essere che col passare dei giorni la posizione di entrambi (Arsenal e Sua) si “ammorbidisca…
    B) Biglia/Vera –> le metto assieme perché, nei piani di Vagnati/Giampaolo (lavorano a strettissimo contatto, com’è giusto che sia…) di fatto sono una cosa SOLA, e lo devono essere perché Biglia, che verrebbe anche stasera, è “datato” ma perfetto come conoscenza del ruolo, tecnica e classe e degli schemi del MIster, Vera invece è giovanissimo ma “da sgrezzare” pur essendo un talento naturale, quindi l’uno sarebbe complementare all’altro tenendo oltretutto presente che prima o poi, diciamo Dicembre/Gennaio, avremo anche Baselli in quel ruolo, come già l’aveva svolto con Mazzarri ma senza il resto della squadra definita come ora..
    Play alto (Trequartista) –> questo credo che sia IL VERO OBIETTIVO OSCURO in cui è impegnato (in entrata) Vagnati: Praet è il nome nuovo e potrebbe essere veramente Lui il prossimo colpo…Per il Play basso una sorta di “soluzione” o “piano B” esiste qualora non si riuscisse ad arrivare a Torreira ma qui, ragazzi, E’ QUI che si fa LA DIFFERENZA! Un trequartista che prenda in mano la squadra dalla metà campo in su è quello che Ti fa andare in porta le punte, le mezzeali e, se si scappa, ci va pure Lui in porta! Se dovessi scommettere DOVE si spenderanno 20Milioni direi QUI piuttosto che sul play basso, anche se l’ideale sarebbe QUI e LI’, però dobbiamo essere realisti, giusto? L’alternativa “di casa” si chiama VERDI, e credo che le prossime partite amichevoli serviranno al Mister per capire/vedere SE Verdi può ricoprire quel ruolo con successo oppure no…Vedremo..
    –VOCI DI MERCATO—
    Barak: non credo arrivi, in mezzo c’è già talmente tanto “traffico” da gestire che un altro in più, anche se buono anzi MOLTO meglio di alcuni dei nostri, farebbe solo della confusione MA, attenzione, qualora arrivasse, magari con la formula del prestito con diritto/obbligo, vorrebbe dire che qualcuno degli attuali parte: Meité? Rincon? Lukic? Berenguer? Edera? Iago? Segre? Insomma, abbiamo tanti giocatori da “piazzare” anche solo per farli giocare, e crescere, non è che si può solo prendere, no?
    Piatek –> Bufala di TuttosporK! Se ci fosse una trattativa vorrebbe dire che uno fra Belotti e Zaza va via: non credo proprio sia il Gallo, e per Zaza non risultano richieste/offerte ma nemmeno un interessamento, quindi? Già abbiamo Millico da sistemare!!
    Carrascal –> altro nome “buttato in pasto” ai Media…Colombiano, profilo giovane (22 anni) e come tutti i sudAmericani è un po’ un’incognita: può essere un crak come può essere un flop, se si dovesse prendere Vera (con Biglia a fargli da mentore) non credo che ci si azzardi a prendere anche Lui a meno che Verdi non “esploda” come trequartista e Carrascal diventi un investimento per il futuro…
    Ragazzi, lasciamo lavorare “TurboVagnati” che in coppia con JP mi pare stia facendo MOLTO bene, e vediamo ok?
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Ruttosport dice che uno tra Torreira, Praet, Andersen o Piatek, arrivera’ ma a fine mercato. Piatek a far cosa, non ho ancora capito. Al posto di chi? Non credo tenga 3 centravanti nello stesso ruolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spiritolibero - 1 mese fa

      Ancora leggi quei rutti ? Spero almeno al bar e non di tasca tua

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Messere Granata - 1 mese fa

    Ipotesi. Il Torino ha i soldi per prendere Torreira. Mi piacerebbe? Ho molti dubbi. Il fatto che sia ai margini nell’Arsenal mi da da pensare. Sparare una “cartuccia” così costosa, senza dimenticare un ingaggio da 3,5 milioni, finirebbe per limitare o addirittura bloccare altre operazioni, per esempio in attacco. Non dimentico, inoltre, che molti giocatori apparsi anni addietro come eccellenti, fatichino oggi a confermarsi ad alti livelli. Virerei su altro. Senza rimpianti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Messere Granata - 1 mese fa

      Postilla. A Giampaolo piace “impostare”, ma durante la partita toccherà anche a noi di “ritirare la posta”. Oggi il Calcio è diventato molto più “fisico” e veloce, e Torreira in fase di contenimento lascia a dediderare. Piedi buoni sì, ma sormontati da Gladiatori. Poche storie, si và in battaglia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 mese fa

        ..ecco perche’ Tommaso Rincon deve esserci sempre!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 mese fa

        Ma da noi chi ci sarebbe che imposta?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. pupi - 1 mese fa

    Torreira va al Bologna, tanto Saputo ha gli stessi grani di Commisso. Proporrei uno scambio con l’Arsenal Verdi-Torreira, ovvio con il giubbotto antiproiettile….non si sa mai quale potrà essere la reazione dei londinesi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Io non concordo con chi dice che il calcio e’ cambiato rispetto a tempo fa. Ci sono sempre voluti dei soldi e capacita’. I Novo, i Pianelli, i Rossi (lascio stare Borsano che faceva il gioco delle 3 carte)manco avevano i soldi delle TV. Erano dei mostri? Si arrivava quasi sempre nelle prime 4 o 5, si facevano coppe e coppette e le vittorie nei derby erano attorno al 50%. E i gobbi erano in mano all’avvocato che quando gli girava si comprava Platini coi soldi suoi.
    Il fatto e’ che siamo in mano ad un poraccio oltretutto banfone, senza ne’ capacita’ economica ne’ capacita’ organizzativa. Non se ne sale, non e’ che un anno col culo di Mazzarri arrivi settimo, che cambiano le cose. Purtroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 mese fa

      Discorso monco. Non difendo Cairo. Dico che vero non c’erano i soldi tv ma i prezzi, in proporzione sono stra gonfiati e poi, cosa fondamentale, una volta le società erano proprietarie dei calciatori. Oggi no. Oggi si svincolano a zero e tanto altro. Dopo legge Bosman tutto è cambiato, tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        Era uguale per tutti, come lo e’ ora. Poi che i gobbi si facciano sponsorizzare dal Gruppo, beati loro. Noi abbiamo Edilizia Acrobatica, pensa te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

          Finche’ avremo questo a noi l’Adidas le magliette ce le farebbe pagare, atro che sponsor.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

          Ti posso dar ragione sul fatto che in Italia i diritti TV sono per bacino utenti. Purtroppo per ora chi ha piu’ tifosi, guadagna di piu’.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 1 mese fa

        @Innav/Vanni, non ti offendere, non sei stupido ma lo fai. Detto questo è cambiato il potere contrattuale delle piccole società. Chi aveva un capitale oggi non ha armi contro chi ha più soldi perché il giocatore può svincolarsi. Così come chi ha un bel vivaio, se arriva la società con i grani, i piccoli devono cedere. Questo è un cambiamento enorme, no ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Per quest’anno io dico che bisogna accontentarsi: ha gia’ preso un DS. Ha fatto il doppio dell’anno scorso, con nessuno. Se quest’anno con Giampy non andiamo in B, l’anno prossimo lo manda via e riprendera’ Mazzarri, con i giocatori del maestro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 1 mese fa

      Vabbè. È meglio abbandonarti al tuo mestruo, hai avuto 5 minuti in cui ti sei trasformato in una persona seria e poi se di nuovo sprofondato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PaCo68 - 1 mese fa

      Cambia squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Guevara2019 - 1 mese fa

    Vabbè dai, prendiamo uno sconosciuto o qualcuno andato momentaneamente nel dimenticatoio.
    Mi sono già meravigliato dei tre acquisti fatti sino ad ora.
    Penso che abbia già richiesto un mutuo in banca il nostro piccolo nababbbo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      LO ha gia’ fatto per pagare stipendi arretrati, 15 milioni al MPS.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 1 mese fa

        E allora c’è la possibilità di vederlo travestito sui marciapiedi, a chiedere l’elemosina, sia chiaro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

          Si perche’ come Urbana fa pure schifo a uno scimmione.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Rimbaud - 1 mese fa

    Il regista dell’espanyol Roca per esempio chiedono 20 milioni, ci pensa il milan, ma non sarebbe male neanche per noi, Diawara la roma chiede 30, Sensi è costato 30. E questi ultimi due qualcosa in più di Torreira hanno dimostrato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. framantic - 1 mese fa

      Roca con l’Espanyol quest’anno ha giocato maluccio, e son finiti dritti dritti in B. 20 milioni non glieli dá nessuno. Diawara non è un regista. E in ogni caso non credo che potremo permetterci di spendere 20, nè 30, ma al massimo 10 + bonus.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. marione - 1 mese fa

    L’Arsenal spara alto, Quanto? Non c’è nemmeno il prezzo di quanto chiede l’Arsenal. Potreste scrivere almeno sappiamo quanto è questa cifrona?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Ma poi siamo sicuri che si ridurrebbe l’ingaggio pur di venire dal maestro? Cacate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rimbaud - 1 mese fa

      vogliono i 28 milioni pagati un anno fa e di sicuro nn ti aiutano nell’ingaggio (4 cucczze)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 mese fa

        Nell’articolo c’è scritto altro, “il club londinese vuol rientrare il più possibile dall’investimento fatto nel 2019” Che non è un numero, visto che si parla di prezzi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Rimbaud - 1 mese fa

    Ci sarebbe kranevitter , fino a un paio di anni fa voluto da mezza europa, ora caduto nel dimenticatoio. O Pulgar anche lui buon elemento.
    Poi che occorra spendere sicuramente è vero, basti pensare che se avessimo messo quei 15 milioni per bennacer ora avevamo un giocatore che ha richieste per 50…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Salentogranata - 1 mese fa

      Kranevitter era considerato un crack anni fa’ vero..se non ricordo lo seguimmo anche noi..ma alla fine andò all’atletico Madrid sbagliando come la maggior parte dei promettenti che invece di andare in una squadra dove può gioca eppoi salire di livello vanno nelle alte sfere pensando che siano arrivati bruciandosi letteralmente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 1 mese fa

        Ha ancora solo 27 anni e con 3 /4 milioni lo porti a casa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Salentogranata - 1 mese fa

          Si ha 27 anni ma se non sbaglio non è un regista puro con i piedi delicati..se non erro è un rincon qualitativamente migliore..poi non ricordo bene

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Ci va del portafoglio ma soprattutto capacità. Non è comprando Verdi a 25 milioni che lo dimostri.
      Verdi l’anno al Napoli praticamente non ha mai giocato, un dubbio non veniva? Il Napoli non è il PSG.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Salentogranata - 1 mese fa

    Torreira è uno fuori portata dal budget..non metto in dubbio le qualità ma per un anno buono che ha fatto svenarsi mi sembra no buono!

    Poi l’anno buono la fatto nel campionato italiano che da anni è di uno squallore qualitativo imbarazzante!ti godi più quello belga che il nostro!

    Comunque a mio parere la coppia sarebbe Biglia/Vera..sono entrambi argentini..hanno giocato entrambi nel argentinos Biglia sa già gli schemi che può tranquillamente trasmettere a Vera e lo può aiutare ad inserirsi meglio!

    Praet..ma praet non è un trequartista??? Noi non stiamo cercando in primis un regista davanti alla difesa?
    Non tutti sono Pirlo che da trequartista è diventato regista!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

      Ivanni@ Su Vera non mi esprimo perché ho visto solo due video su YouTube…noto che gioca spesso di prima e ne parlano un gran bene ma vero che quando si arriva dal Sudamerica da giovani è sempre un enigma: può essere fortissimo o una mezza pippa. Ma Biglia come regista unico e titolare non mi convince per nulla. È stato molto forte ma già da giovane era spesso soggetto a infortuni, negli ultimi anni ha continuato a farsi male e al rientro l’ho sempre visto un po’ più lento… Ideale per affiancare un giovane promettente ma non per affidargli la regia da titolare.
      Tutto ciò, come opinione personale, si intende

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      A noi serve una mente a centrocampo che ad oggi non abbiamo. E anche di quelli buoni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. drino-san - 1 mese fa

    Io Biglia lo prenderei a occhi chiusi. É ancora forte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Talmente in forma che al Milan avrà giocato un quarto d’ora.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Pero Cairo lo aveva detto: Comisso ha i grani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Ommi... - 1 mese fa

    Arriva un playmaker e poi Vagnati dovrà essere bravo nelle vendite. Sperma!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mah... - 1 mese fa

      Di la verità…hai fregato il correttore ortografico a Valentina Nappi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 1 mese fa

        Buona questa…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Ommi... - 1 mese fa

        Ahahahah voleva essere un piemontesissimo “speruma”… Dannato correttore!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Vagnati non ha la bacchetta magica, se no sarebbe al Real, forse. Ci vanno capacità e soldi nel calcio, da sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-14153144 - 1 mese fa

    Io dico Vera con Biglia a fargli da chioccia oppure direttamente Badelj….e poi metterei qualche soldino per il contratto di Mezut Ozil…svincolato in rotta con L arsenal….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Ok Torreira per 30 mln forse sono troppi per il suo valore. Ma Biglia da solo non basta !
    Biglia si infortuna un giorno si e l’altro no, e in quelli no cammina per il campo. È un ex giocatore ormai da almeno tre anni.
    A sto punto spero in un profilo più giovane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Eh però è un rischio. Metti che sto Vera sia forte, ma lo deve dimostrare in Italia. E se è un buco?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 mese fa

        Non cambia nulla. In b non ci vai e per i quartieri alti non ci lotti comunque. L’importante è mettere soldi in tasca.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ddavide69 - 1 mese fa

    Praet e torreira sono profili che hanno costo elevato per i nostri standard , ma a centrocampo almeno uno giocati livello europeo lo devi avere se hai certe ambizioni . Praet e barak sono 30 milioni, se si vendesse a 10 meite credo di potrebbe fare .viceversa si proverà di nuovo a galleggiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Amnbizioni? Quali ambizioni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        BOh, vedremo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. maxx72 - 1 mese fa

    E qui entra in gioco Vagnati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Il portafoglio di Vagnati. Se vuoi crescere ci vanno dei soldi. Se no speri nell’anno bisestile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 mese fa

        Adesso visto che rispondi serio una volta tanto anche io ti do una risposta seria: Vagnati deve trovare un profilo che non costi tanto possibilmente giovane, è li che vedi l’abilità di un DS. Poi sia a me che a te ci piacerebbe Torreira ma dobbiamo levarcelo dalla testa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

          Ho risposto sopra. In quel ruolo ci va gente capace. Uno giovane, tipo Vera, una società con un progetto, se sembra forte, lo prende e lo valuta ma non si affida solo a lui e alla chioccia scassata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BarberaPa - 1 mese fa

            sono d’accordo con te…. Io Biglia proprio non lo prenderei! Sarei per Praet e Vera, ma i costi potrebbero essere troppo elevati. Per questo motivo secondo me ci ritroveremo con Vera e Biglia.

            Mi piace Non mi piace
  26. LeoJunior - 1 mese fa

    Mi piace la concretezza e lucidità dei primi commenti che condivido al 100%. Svenarsi per un acquisto non ha alcun senso oltre ad essere rischiosissimo. Dobbiamo creare la squadra un pò per volta e mi piace l’idea di andarceli a cercare i nuovi Torreira (che ricordo era al Pescara, non al Barcellona). Certo sarebbe stato un bel colpo, ma solo a certe condizioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Pavl73 - 1 mese fa

    Praet vera e krunic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 1 mese fa

      Forse un pò troppo? siamo sui 30 milioni per tutti e tre. Aggiungi i 16 già spesi. Se, come sappiamo, Cairo non fa mercati a deficit la vedo dura.
      Izzo e Lyanco quanto possono portare? 20? Forse con Rincon e qualche altro.
      Siamo stretti. Ma serebbe tanta roba

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Se non fa mercati in deficit quando serve , è meglio che faccia altro non l imprenditore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

          Non è un imprenditore. Taglia solo cisti e non investe da nessuna parte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 mese fa

            È un chirurgo.

            Mi piace Non mi piace
  28. Rimbaud - 1 mese fa

    Oggettivamente Torreira è fuori portata, noi dobbiamo trovare i Torreira di domani, 30 milioni per un calciatore non è affar nostro ed è facilissimo sbagliare vedi Verdi, un altro che con un solo anno buono a Bologna non avrei mai comprato a quel prezzo, nonostante poi con longo abbia fatto vedere che qualcosa sa fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Che vedi fosse un acquisto sbagliato lo sapevano pure i muri, oltretutto con quei tempi. A centrocampo ci va almeno un giocatore di livello se vuoi crescere altrimenti saremo sempre allo stessi punto. Quante volte abbiamo sentito di profili futuribili che poi si sono puntualmente rivelati un fallimento. Anche il baselli stesso, lyanco e tanti altri . Non si può scommettere in eterno perché costa fare l acquisto giusto . Se si vuol crescere si fa e basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 1 mese fa

        concordo, ma potrebbe essere un giocatore da 10/15 milioni , un linetty della regia diciamo, giovane, ma già affermato, quando questi giocatori fanno il salto verso determinati club poi diventano irraggiunibili anche per il discorso dell’ingaggio (4 cuccuzze l’anno). Lo pagheremmo più di sensi per fare un paragone o diawara (l’arsenal offre stessa crifra alla roma) o paredes.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. iard68 - 1 mese fa

        Ecco questi sono esattamente i discorsi che, dopo anni, vorrei evitare di rileggere. Perché partono da un presupposto sbagliato. Il “sogno” che si voglia\si possa crescere oltre una certa misura. NESSUN dirigente (Cairo in primis) ha mai parlato di Europa quale obiettivo reale (tranne quel folle di Miha), stabile. Il Toro di Cairo (e di questi primi decenni del XXI secolo) non ambisce oltre la zona Uefa conquistata a fatica una volta ogni tot anni.
        “Se si vuol crescere…”. Tu vuoi crescere. Io lo vorrei. lo vogliamo noi tifosi. OK.
        Non lo vuole Cairo. Non lo vuole la Lega. Non lo vuole la Città di Torino. Soprattutto non lo voglio gli Agnelli.
        Chi è più forte?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          Non so chi è più forte , ma a me del Toro che non riesce neppure a vincere con l Empoli per andare in Europa direttamente l che si becca 7 griglie dall Atalanta non me ne faccio proprio un cazzo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Simone - 1 mese fa

        Francamente il torreira alla Doria era qualcosa di clamoroso e farei di tutto x averlo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. framantic - 1 mese fa

      Calma e sangue freddo. Qualcuno arriverá sicuro. E sará uno buono o un giovane molto prometttente. E’ un ruolo troppo importante per essere lasciato scoperto. Secondo me stanno temporaggiando in attesa di capire le risorse finanziarie che avranno a disposizione dalle cessioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Vagnati dovrà essere bravo a trovare un Torreira non ancora esploso, e quindi molto meno costoso, ma col rischio di tempi lunghi per capire le richieste di Giampaolo. Forse Praet potrebbe salvare capra e cavoli, costo elevato ma ancora ragionevole, esperienza e capacità di coprire più ruoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Appunto. Sono 15 anni che speriamo di trovare il giovane forte. Nei ruoli chiave ci vanno giocatori di livello affermati e li paghi il giusto, punto. Poi su altri ruoli puoi scimmiottare, ma non si può fare per tutti i ruoli, è come vincere al Superenalotto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy