Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il tema

Roma, peserà l’assenza di Veretout: possibile chance per il giovane Darboe

ROME, ITALY - DECEMBER 17: Jordan Veretout of Roma scores their sides second goal from the penalty spot during the Serie A match between AS Roma and Torino FC at Stadio Olimpico on December 17, 2020 in Rome, Italy. The match will be played without fans, behind closed doors as a Covid-19 precaution.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Dopo aver analizzato la difesa dei giallorossi, ora passiamo in rassegna il centrocampo della squadra di José Mourinho

Redazione Toro News

Domenica 27 novembre alle 18 il Torino farà visita alla Roma all’Olimpico per la quattordicesima giornata di Serie A. I giallorossi, quinti in classifica, sono tornati a vincere nello scorso turno in casa del Genoa dopo le sconfitte contro Venezia e Milan. Dopo aver analizzato la difesa della squadra di Mourinho (LEGGI QUI), passiamo ora al centrocampo, dove ci sarà un grande assente: Jordan Veretout.

 GENOA, ITALY - NOVEMBER 21: José Mourinho head coach of Roma looks on before the Serie A match between Genoa CFC and AS Roma at Stadio Luigi Ferraris on November 21, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

CENTROCAMPO – José Mourinho ha adottato per 11 volte su 13 partite il 4-2-3-1. Modulo caro al tecnico portoghese, che ha dovuto rinunciarvi alla dodicesima giornata nella trasferta di Venezia (poi culminata con una clamorosa sconfitta per 3-2) a causa della mancanza di alternative per la fascia sinistra: l’infortunio del neoacquisto Vina e la concomitante assenza di Calafiori e del lungodegente Spinazzola ha costretto Mourinho a schierare un 3-4-1-2 con El Sharaawy adattato a esterno a tutta fascia sulla corsia mancina. Lo stesso problema e la stessa soluzione si sono ripresentati per la trasferta di Genova, dove oltre ai già citati si è aggiunto alla lista degli indisponibili anche Cristante, infortunatosi nel ritiro azzurro di Coverciano durante la sosta delle Nazionali. Per sopperire all’assenza del centrocampista ex Atalanta, Mourinho ha abbassato Pellegrini sulla linea mediana al fianco di Veretout, schierando Shomurodov insieme a Mkhitaryan sulla trequarti alle spalle di Abraham. Come alternativa per la fascia sinistra invece il tecnico portoghese ha convocato (come già successo a Venezia) Afena-Gyan, giovane della Primavera subentrato al posto di Shomurodov e autore della doppietta decisiva per il successo dei giallorossi. Contro il Torino, però, Mourinho dovrà affrontare un’altra problematica: l’assenza per squalifica di Veretout, diffidato e ammonito contro i rossoblù nella scorsa giornata.

 SESTO SAN GIOVANNI, ITALY - FEBRUARY 11: Ebrima Darboe of AS Roma competes for the ball with Mattia Sangalli of FC Internazionale during the Primavera 1 TIM match between FC Internazionale U19 and AS Roma U19 at Stadio Breda on February 11, 2021 in Sesto San Giovanni, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

INTERPRETI – Considerata dunque l’assenza sicura del francese e quella molto probabile di Cristante, per quanto riguarda la coppia di centrocampo il capitano Pellegrini dovrebbe vedersi in mediana insieme ad uno tra Diawara e Darboe, con quest’ultimo favorito per una maglia da titolare: il giovane classe 2001 gode dell’apprezzamento dell’allenatore giallorosso (al contrario di Diawara e Villar, anche lui indisponibile), e tra questa stagione e la scorsa ha totalizzato 6 presenze in Campionato, di cui 4 da titolare nel 2020/2021 contro Crotone, Inter, Spezia e nel derby contro la Lazio, dove è restato in campo per tutti i 90’ diventando il primo calciatore nato negli anni 2000 a giocare e vincere una stracittadina della Capitale. Ha esordito anche in Europa League e in Conference League. In ogni caso, maggiori indicazioni sulle scelte di Mourinho in vista di Roma-Torino si trarranno dalla partita di Conference League contro lo Zorya Luhansk.

tutte le notizie di