Torino, la Primavera ospita l’Empoli al Filadelfia: obiettivo aggancio in classifica

Torino, la Primavera ospita l’Empoli al Filadelfia: obiettivo aggancio in classifica

Verso il match / Giornata importante per i tanti scontri diretti in classifica e per poter respirare un’aria sempre più tranquilla

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
Torino Primavera l'esultanza dopo il gol di Rauti contro il Bologna

Tre partite importantissime prima di chiudere il 2019. Tre partite per dare continuità alle buone prestazioni recenti e per passare un Natale tranquillo. La Primavera del Torino sabato pomeriggio alle 14:30 ospiterà al Filadelfia l’Empoli di Buscè in un partita delicatissima ai fini della classifica. Una settimana che si è aperta con un’ottima notizia, vista la convocazione di Lewis, estremo difensore della Primavera del Torino, nella nazionale Under 20 degli Stati Uniti. Ora i granata devono chiuderla ritrovando i tre punti e per farlo puntano sul fattore Filadelfia, dove hanno raccolto due vittorie in due partite giocate. I numeri dicono che i toscani hanno tre punti in più in classifica, ma segnando lo stesso numero di gol dei granata e subendone ben cinque in più.

FASE OFFENSIVA – L’Empoli, dunque, subisce quasi due reti a partita. Un dato che può favorire il Torino di Marco Sesia (QUI per le sue parole di presentazione alla partita). I granata, infatti, dopo aver trovato la giusta solidità difensiva, sono alla ricerca anche di una maggior incisività in attacco. Contro Inter e Lazio Rauti e compagni hanno sprecato tanto, mentre nel derby della scorsa settimana hanno creato poco (più meriti della difesa bianconera in questo caso). Contro l’Empoli può arrivare l’occasione per sbloccarsi anche in avanti, anche se i toscani non vanno sottovalutati. I ragazzi di Buscè ultimamente sono apparsi in forma e hanno raccolto 12 punti nelle ultime 6 giornate, motivo per cui andrà tenuta alta la concentrazione. Rimane quindi fondamentale non perdere quella solidità difensiva che ultimamente ha riportato risultati e sorrisi in casa Torino.

Torino Primavera, finalmente Freddi Greco: Sesia lavora sui suoi inserimenti in area

CLASSIFICA E COPPA –  Un successo sarebbe molto utile per due motivi: risollevarsi definitivamente in classifica e aprire al meglio una settimana importante, visto che martedì il Torino sarà impegnato nella Coppa Italia Primavera contro il Milan. Guardando al campionato, non solo una vittoria permetterebbe ai granata di agganciare l’Empoli, ma servirebbe ad allungare dalla zona playout considerando gli scontri diretti. Il Pescara (prossimo avversario del Torino) andrà a Verona per sfidare il Chievo, mentre il Napoli ospiterà la Lazio. Aggiungendo che la Sampdoria ha vinto a sorpresa il derby, si comprende quanto questa giornata possa essere importante per il Torino, che dovrà difendere la propria posizione e provare anche a migliorarla. Poi si aprirà una settimana delicatissima. Martedì, come scritto precedentemente, ci sarà la sfida al Milan in Coppa Italia e sabato prossimo a mezzogiorno la partita con il Pescara utile per allontanarsi definitivamente dai bassifondi e per chiudere al meglio il 2019. Poi le vacanze di Natale e il mercato di gennaio apriranno al nuovo anno. Intanto il Torino deve superare l’Empoli, per confermare le buone impressioni e la crescita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy