Rauti, esordio da sogno nel Monza: entra e segna al primo pallone toccato

Rauti, esordio da sogno nel Monza: entra e segna al primo pallone toccato

Italia Granata / Il fine settimana dei giovani in prestito: si gioca in C e in alcuni campionati stranieri

di Alberto Giulini, @albigiulini

Oltre ai campionati inglese e portoghese torna in campo anche la Serie C: si è giocato nel fine settimana il recupero del turno rinviato il 22 dicembre. Si gioca Andiamo a vedere come se la sono cavata i granata in prestito.

RAUTI (Monza): La copertina di giornata è per Nicola Rauti. Il suo Monza, ampiamente al comando del girone A con dieci punti di vantaggio sulla seconda, sbanca 3-0 Novara. E per il centravanti classe 2000 l’esordio tra i professionisti è subito indimenticabile. In campo al 91′, Rauti trova il gol del definitivo 3-0 al primo pallone toccato. Un diagonale preciso e potente a concludere nel migliore dei modi un contropiede. Un segnale importante per il centravanti, che potrà recitare un ruolo da protagonista in una squadra con grandi ambizioni (VOTO: 7).

PROCOPIO, CARISSONI (Lecco): Pareggio sul campo della Pro Vercelli per il Lecco. Prestazione negativa di Procopio, ingenuo nel procurare un calcio di rigore agli avversari (VOTO: 5). Partita sufficiente quella di Carissoni, che gioca una partita intelligente prima di lasciare il campo al quarto d’ora della ripresa per infortunio (VOTO: 6).

SAVINI (Albinoleffe): Vittoria sul campo della Pro Patria per l’Albinoleffe, ancora indisponibile Savini.

GILLI (Alessandria): Solo panchina per Gilli nella gara che l’Alessandria pareggia 2-2 contro la Carrarese.

OUKHADDA (Siena): In campo questa sera il Siena di Oukhadda, che se la vedrà con la Juventus Under 23.

Leggi l’intervista esclusiva a Karlo Butic

AMBROGIO (Pianese): Pareggio a reti bianche per l’Arezzo, che non va oltre lo 0-0 sul campo dell’Arezzo. Indisponibile Ambrogio.

ZANELLATI (Gubbio): Solo panchina per Zanellati, nella gara che il Gubbio sta conducendo per 1-0 sul campo della Virtus Verona. La gara è stata poi sospesa al 78′ per un infortunio alla caviglia occorso all’arbitro.

GEMELLO (Fermana): Pareggio a reti bianche tra Fermana e Vicenza. Rimane in panchina Gemello, che dopo l’arrivo del più esperto Ginestra ha perso la titolarità tra i pali.

CUCCHIETTI (Südtirol): Il Sudtirol pareggia 1-1 sul campo del Carpi. Questa volta stecca Cucchietti: incerto sul gol, rischia tantissimo creando confusione anche in un altro frangente (VOTO: 5)

Giraudo: “Gli insegnamenti di Mazzarri e Frustalupi sono stati una spinta in più”

GIRAUDO, BUTIC (Cesena): Sconfitta esterna per il Cesena, che perde 1-0 contro la Vis Pesaro. Brutta partita di Karlo Butic, troppo macchinoso con il pallone tra i piedi e mai pericoloso in avanti (VOTO: 5). Solo panchina per Giraudo.

ROSSETTI (Avellino): Pareggia l’Avellino, che non va oltre l’1-1 contro la Vibonese. Rossetti viene mandato in campo al 15′ del primo tempo al posto dell’infortunato Silvestri e sfodera una partita sufficiente. In crescita dopo le uscite negative di dicembre (VOTO: 6).

BOYE (Reading): Nemmeno in panchina Boyé in una partita folle del Reading, che andato in svantaggio al 96′ ha trovato il pareggio un minuto più tardi grazie ad un autogol.

BELKHEIR (Sanjoanense): Sconfitta casalinga per la Sanjoanense, che perde il derby contro l’Espinho. Belkheir non prende parte all’incontro.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 1 settimana fa

    Di tutti questi ragazzi, quelli in cui ripongo più fiducia sono sicuramente Rauti, e poi Gemello, Gilli e forse Cucchietti.
    A smentire tutto ciò che dicono alcuni amici co-tifosi di me, non ho mai intrapreso “lotte” a favore della buona parte di questi ragazzi, a cui sono, sì, affezionata, ma nei quali sinceramente non ho mai visto la stoffa dei campioni.
    Auguro ovviamente loro di sbagliarmi e di vederli presto in serie A, ma per il momento rimango scettica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fedeltoro49 - 1 settimana fa

    Vanno proprio alla grande i nostri giovani!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LexGranataLex - 1 settimana fa

    Se il buongiorno si vede dal mattino, allora Nicola si divertirà tantissimo, oltre a crescere e a maturare nel suo percorso calcistico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FORZA TORO - 1 settimana fa

    bravo Nicola,sono molto contento,anche se ovviamente non sarà sempre così un ottimo inzio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy