La Gazzetta dello Sport: “Meité torna al gol dopo 806 giorni”

Rassegna Stampa / Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Il protagonista sulle pagine de La Gazzetta dello Sport è Soualiho Meité. “Lascia dietro di sé sempre il seme dell’incredulità quando comincia a danzare sul pallone, e sembra allora che voglia quasi sbeffeggiare quella stazza così poderosa”. Così comincia l’articolo sul quotidiano. Il centrocampista granata nel match di lunedì contro la Sampdoria all’Olimpico Grande Torino ha ritrovato il gol che mancava da 806 giorni, con esattezza dal 16 settembre 2018 nella gara contro l’Udinese a Udine. Il 23 del Torino afferma: “Sono pronto, quest’anno farò il salto di qualità”. È atteso ora dall’esame più impegnativo, il derby di sabato 5 dicembre alle ore 18:00 all’Allianz Stadium.

Maggiori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano.

LEGGI ANCHE: Torino-Sampdoria 2-2: Meitè limita i danni dopo l’ennesima rimonta subita

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. generazionenuova - 2 mesi fa

    Per essere precisi la rete l’ha segnata quel gatto morto che ha in testa. Ora ho capito a cosa serve!!! 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy