Torino-Sampdoria 2-2: Meitè limita i danni dopo l’ennesima rimonta subita

Al 90′ / Granata in vantaggio con Belotti, poi il sorpasso Samp ed il definitivo pareggio del francese su calcio d’angolo

di Alberto Giulini, @albigiulini

Solo un punto per il Toro, che non riesce ad andare oltre il 2-2 contro la Sampdoria. All’iniziale vantaggio di Belotti hanno risposto Candreva e Quagliarella nella ripresa, quindi il pareggio di Meité. Nei minuti finali provano l’assalto i granata, che tornano al 4-3-1-2 ma non riescono a superare un Audero grande protagonista. Buona prova di carattere del Toro una volta sul ciglio del baratro, ma il punto finale non può soddisfare appieno i granata e i punti persi da posizione di vantaggio diventano 16.

LA CRONACA – Giampaolo, sostituito ancora una volta da Conti in panchina, conferma il 3-5-2 già visto a San Siro e contro l’Entella. La grande novità, davanti a Sirigu, è l’assenza di Nkoulou: con Lyanco e Bremer c’è Rodriguez. Sulle fasce confermatissimo Singo a destra, sulla sinistra c’è Ansaldi. Poche sorprese per quanto riguarda la mediana: al fianco di Rincon ci sono Meité e Linetty. In avanti rientra il Gallo Belotti, alla duecentesima presenza in granata, affiancato da Simone Zaza. In avvio di gara è subito il Toro a manovare, alla ricerca di spazi contro una Sampdoria chiusa dietro ed ordinata. Al 6′ è subito Belotti a portare in vantaggio il Toro al termine di una bell’azione, ma interviene il Var che annulla per posizione di fuorigioco del Gallo. Gioco che si ferma quindi al decimo minuto per l’omaggio a Maradona, prima di riprendere con i granata nuovamente a gestire il possesso. Al 16′ arriva una nuova occasione per il Toro: cross dalla sinistra di Ansaldi, che non trova la testa di Zaza per questione di centimetri. Il gol del vantaggio arriva al 24′: grandissima azione di Singo che va via sulla fascia destra e mette in mezzo per Belotti che deve solo appoggiare in rete. Al 36′ si fa vedere la Samp, con Lyanco decisivo nel respingere una conclusione forte ed angolata di Candreva. Due minuti più tardi trovano una grande combinazione Linetty e Belotti, ma il polacco non trova il tempo per battere a rete. Nella fase finale i blucerchiati alzano i toni, ridestati dalle urla di uno squalificato Ranieri udibilissime dalla tribuna, ma non riescono a pareggiare i conti prima dell’intervallo.

SECONDO TEMPO – In avvio di ripresa un Ranieri furioso, sostituito per squalifica dal suo vice Benetti, ricorre subito a quattro sostituzioni: entrano Damsgaard, Gabbiadini, Silva e Tonelli per Jankto, Yoshida, Verre ed Ekdal. Il segnale del tecnico romano viene recepito al meglio dagli ospiti. I blucerchiati spingono subito sull’acceleratore ed al 53′ trovano il pareggio con Candreva. L’ex Inter approfitta di un rimpallo su Rincon e infila uno sfortunato Sirigu sotto le gambe. Al quarto d’ora prova a reagire il Toro: punizione dal limite affidata a Rodriguez, che trova la respinta in angolo di Audero. A trovare il sorpasso è però la Samp, con Quagliarella che al 63′ si coordina perfettamente e batte Sirigu con un destro al volo, evitando come di consueto l’esultanza dopo l’ennesimo gol da ex segnato a Torino. A quel punto la squadra granata è spalle al muro e vede affiorare i soliti fantasmi, ma stavolta c’è una reazione vivida. Audero è miracoloso a respingere su Zaza su cross dalla destra di Singo. Al 69′ Conti inserisce Verdi e Murru per Rodriguez ed Ansaldi, tornando al 4-3-1-2. Una grande occasione arriva al 75′ sui piedi di Meité, che calcia al volo su assist di Belotti ma trova la respinta di Audero in angolo. Il corner lo batte Verdi ed è proprio il francese a trovare la deviazione vincente per il pareggio con un gran colpo di testa. La rete del 2-2 porta nuova linfa ai granata, che riprendono a farsi vedere con più continuità nell’area avversaria. Al 78′ è Verdi a non trovare la porta da buona posizione, quindi Audero è miracoloso su Lyanco dopo aver parato un sinistro al volo di Verdi. La risposta di Ranieri è quindi l’inserimento di Gaston Ramirez, che va a sostituire Quagliarella. Forcing Toro nel finale, pericoloso Belotti, atterrato da Ferrari al limite dell’area: sugli sviluppi del calcio di punizione si salva in angolo la Samp. Chiudono in attacco i granata, con un colpo di testa di Zaza che non inquadra lo specchio. Per il Toro arriva dunque solo un pareggio che consente di agganciare il Parma al diciassettesimo posto. Ora alle porte c’è il derby di sabato in casa della Juventus.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

80 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 2 mesi fa

    Buonasera a tutti…
    Alcune considerazioni sparse….Innanzitutto segnamo, parecchio anche se proprio vogliamo dirla, e segnamo sia con Belotti che anche con altri, in Coppa ad es. sono andati a segno “i rincalzi” mentre oggi addirittura quel Meitè che è sempre inviso a molti, però….Però c’è un però bello grande, grande come una casa: prendiamo tanti gol, TROPPI, ad oggi sono ben 22, LA PEGGIOR DIFESA DEL CAMPIONATO, peggiore anche delle 3 neopromosse di cui due, oltretutto, sono anche messe meglio di noi in classifica, e d’altra parte ci vuole anche poco, basterebbe non prendere mediamente 2,4Gol/partita, semplice matematica… Leggo che sarebbe colpa di Giampaolo, ma non è vero perché quello che sta accadendo risale a ben prima di Giampaolo e del Suo “modulo” difensivo che “avrebbe messo in difficoltà i ostri giocatori” perché questo andazzo ballerino in difesa c’era già un anno fa quando sulla panchina sedeva Mazzarri ed è proseguito anche dopo con il buon Moreno Longo… Anche oggi analisi della partita alla mano abbiamo preso 2 gol sugli unici 2 tiri indirizzati nella nostra porta, a me spiace dirlo ma va detto per amor del vero e per onestà: in porta avrei tanto sperato che ci fosse Milinkovic al posto di Sirigu perché E’ EVIDENTE che il nostro Salvatore non c’è più, non so cosa possa essere successo di certo, posso solo ipotizzarlo, però resta (tristemente) il fatto che per quanto mi riguarda ha perso di affidabilità…
    Non so cosa penserà di fare Giampaolo in vista della gara di Sabato prossimo però mi auguro che lo sostituisca, per il Suo ma soprattutto per il nostro bene, tanto peggio di così Milinkovic cosa potrà mai fare, subire Gol? Già succede PUNTUALMENTE ogni gara, anche volendo non potrebbe fare peggio!
    Certo la classifica fa paura ma siamo neanche a un quarto del percorso, spazio e tempo e punti per recuperare posizioni ce n’è a sufficienza a patto però che Giampaolo prenda delle decisioni importanti ed indipendenti dalla valorizzazione del cartellino, non è che continuare a farlo giocare (e a prendere Gol ad ogni tiro in porta) gli si faccia un gran favore, considerato oltretutto che NESSUNO s’è fatto avanti per acquistarlo, data l’intenzione che aveva manifestato di andarsene e conseguente motivo per cui probabilmente ancora gli stanno “girando”…. Si prenda esempio da Belotti, da Zaza, da Singo e Lyanco, da giocatori che avrebbero avuto mille e più motivi e mille ed una proposte ma che invece qui (Andrea ANCORA aggiungo) a sbattersi e a prendere botte facendo il Loro ed ogni tanto anche PIU’ del Loro…
    FV♥G!!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauro69 - 2 mesi fa

    Perlomeno oggi si è visto un minimo di reazione dopo l’ennesima stucchevole rimonta subita.
    Ma è troppo poco per risollevarsi.
    Servirebbe ben altro.
    Ad esempio vincere un derby.
    Ma riconosco che si tratta di una pia illusione, e come tale la lascio cadere e mi domando: quando usciremo da questa eterna agonia?
    Almeno una volta, pur con una squadra nettamente inferiore, qualche soddisfazione ce la toglievamo, ora invece certe partite non conviene neanche più guardarle, tanto sono già perse in partenza, e anche quando non lo sono, lo diventano.
    Un’ultima considerazione: chi non ha più voglia di sbattersi per il Toro si tolga dalle palle subito!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Estendersi questa preghiera anche al patron, che di voglia di sbattersi per il Toro non ne ha mai dimostrata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro69 - 2 mesi fa

        Ovviamente l’invito è rivolto a qualunque livello: calciatori, tecnici, dirigenti e magazzinieri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. michelebrillada@gmail.com - 2 mesi fa

    con questo maestro di calcio noi andiamo dritto in serie B non c’è nulla da fare se non si cambia è sicura serie B senza gioco senza grinta senza portiere senza velocità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pieffe6_12241756 - 2 mesi fa

    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Roland78 - 2 mesi fa

    Alcune considerazioni, dopo aver visto la partita:

    . Siamo sfigati all’ennesima potenza. Due mezze azioni loro e due gol presi. Il primo da fantascienza, per le carambole e le casualità. E questo preoccupa.
    . Vedere una squadra di Giampaolo fare il 352, fa quasi tenerezza. Vedo giocare a calcio, ma senza 4321 non ha senso questo allenatore. Tanto valeva tenere Longo. Non è una critica a lui, che anzi dimostra molta elasticità.
    . Se non vinciamo con questa Samp, mi chiedo con chi mai vinceremo.
    . La speranza è l’ultima a morire, ma obiettivamente fa paura vedere una squadra incapace di mantenere un risultato e il miglior portiere italiano prendere gol tra le gambe.
    . Dopo tanto autocontrollo per non dire parolacce davanti ai figli, l’ennesimo errore dello smidollato Verdi su cross, mi ha costretto a snocciolare un nuovo, colorito e sconosciuto vocabolario.
    . Mi rode più oggi, paradossalmente, che con la Lazio.

    Buona notte fratelli di fede granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ALELUX777 - 2 mesi fa

    La squadra è proprio brutta da vedere. Contro dei cadaveri come i ciclisti abbiamo rischiato di pure di perdere.
    Tra il primo e secondo tempo, mentre loro ne hanno cambiati 4 noi ancora non eravamo rientrati in campo. Sono quasi sicuro che lo staff non si è nemmeno accorto dei cambiamenti dell’avversario. Aspettare di fare i primi cambi dopo avere già subito il 2a1 è l’ennesimo errore di uno staff a cui sono state date tutte le scusanti del mondo del tipo che manca il regista, manca il trequartista, ci vuole tempo, la melma nella testa… Possibile che la colpa di sta schifezza di squadra sia solo nei limiti dei giocatori? Lo staff per quanto mi riguarda ha fatto vedere tutti i suoi limiti nella gestione delle partite e dei cambi fin troppo. Io credo che serva un mister che metta il pepe al culo ai nostri goffi giocatori. Se questo staff non è in grado di farlo dovrebbe farsi da parte. Approvare il mercato per poi portare al 352 e fare 6 punti in 10 partire senza dare le dimissioni andrebbe motivato per chi guadagna un 1,5mil a stagione.
    Io rivoglio un Toro con le palle da toro, e per questo non servono i miliardi,non serve lo psicologo, non serve tempo per lo scheme trino da ampiezza e blablablala, serve il cuore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Panthers - 2 mesi fa

    Mi dispiace dirlo, la scorsa stagione Sirigu ci ha salvati dalla B, quest’anno non ha fatto una parata degna di questo nome e ad ogni tiro nello specchio è gol….guardate le statistiche!!!
    Qualsiasi portiere oggi non avrebbe lasciato indisturbato Quagliarella di tirare, bastava uscire e respingere quel lancio di Candreva.
    Aggiungo atteggiamento negativo che condiziona fortemente una squadra insicura che prova a
    Cercare certezze.
    Forza Non molliamo
    Ale’ toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cuoretoro - 2 mesi fa

      concordo perfettamente, basta leggere le statistiche siamo tornati ai tempi di padelli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. robros58 - 2 mesi fa

      ma il gol di Quagliarella non era in fuorigioco?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CiHannoRubatoIlToro - 2 mesi fa

    “Soltanto un dio ci potrà salvare” (cit.). Oppure: un po’ di fortuna, una preparazione atletica adeguata alla serie A e del fosforo a centrocampo. Le prime due sono chimere dalle nostre parti. Il terzo è “strategicamente” latitante, almeno dal Toro (con la maiuscola) di Scifo e M. Vazquez. Avanti con gli scongiuri e sempre FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mimmo75 - 2 mesi fa

    Strano non parli Conti…sento puzza di bruciato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. cuoretoro - 2 mesi fa

    ma guardate le statistiche delle partite! contro l’inter 4 tiri 4 gol contro la lazio 4 tiri 4 gol con il sassuolo 4 tiri 3 gol, perchè bogà si è mangiato un gol a porta vuota su uscita a farfalle di sirigu, contro il cagliare paperona di sirigu, oggi 2 tiri 2 gol e il loro portiere migliore in campo. Mettetela come volete ma sirigu non deve più giocare come non deve più giocare nkulo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. giacki - 2 mesi fa

    5-3-2 4-3-1-2 5-5-5 non contano nulla.Non sono più un gruppo non sono una squadra minimo sindacale e nessun aiuto al compagno SERVIREBBE UN INTERVENTO DELLA SOCIETÀ MA DA NOI LA SOCIETÀ SI CHIAMA URBANO CAIRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Nero77 - 2 mesi fa

    La squadra è lo specchio dell allenatore, molle,presuntuosa,fragile e mediocre.Cos aspettarsi dalla stessa formazione che si è salvata per miracolo con un mister che colleziona esoneri?!Il bel gioco e I tiri in porta?!Grazie presiniente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 2 mesi fa

    Continuiamo a guardare il dito invece della luna. Una squadra basa le fondamenta sul centrocampo e noi non lo abbiamo. Si vede chiaramente. Non bisogna avere il patentino di coverciano. Si é scelto un allenatore che gioca con 4 centrocampisti. Ciòe 2 mezzeali un play e un fantasista. Lukic reinventato. Rincon reinventato. Baselli rotto. Un giovane dalla serie b. Uno straniero preso l ultimo secondo di mercato ad ottobre.linettyche gioca mediamente 45 minuti e sparisce e Meité che santo dio é uno schiaffo al dono che madre natura gli ha dato con quella testa. Devo aggiungere altro? Giocano gli stessi 3 da inizio anno.se si vuole salvare quella merda di presidente a gennaio deve prendere 2 o 3 centrocampisti adatti e con voglia. Capitolo verdi. Criticato e insultato ma quando entra o gioca cmq creiamo. Perché é forte? No. Perché ha dei piedi discreti e aiuta il centrocampo dando una soluzione in più. Questa squadra non può prescindere da lui e Belotti. Zaza? Quante cazzo di partite dobbiamo ancora vedere per capire che non cozza con Belotti?questa é la più grande colpa che posso dare a Giampaolo che dopo le 3 o 4 pere che prenderemo sabato verrà esonerato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nero77 - 2 mesi fa

      Speriamo che si tolga dal caxxo prima di sabato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Max76 - 2 mesi fa

        Difficile prima del derby…ma la speranza è l’ultima a morire!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bischero - 2 mesi fa

        E poi cosa capita? Voliamo in Champions con longo ballardini o semplici. Finiamo facilmente in b anche con klop guardiola o allegri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 mesi fa

      La più grande colpa di giampaolo è di avere accettato di non avere un regista. E poi non sono d accordo su verdi È vero che ha dei piedi discreti , ma da uno pagato 25 milioni mi aspetto ben altro. Sbaglia gol a porta vuota. Era 100 volte meglio lijaic.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Max76 - 2 mesi fa

        Concordo al 110%!
        Lijaic aveva anche fantasia, era un bel giocatore.
        Perchè cazzo lo abbiamo dato via!?!?!?!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-14373160 - 2 mesi fa

    Sig.Belascoaran,c’è’ poca da esaminare sulla scelta dei cambi quando nel periodo delle 5 sostituzioni,noi ne facciamo come oggi soltanto 2 quando invece la squadra avversaria ne aveva già effettuati 4 ad inizio ripresa e tutto questo quando la squadra fino ad oggi ha dimostrato limiti di tenuta fisica e mentale,con l’aggravante che questo “andazzo” delle sostituzioni dopo il 70mo avviene da inizio Campionato.Ovviamente i nostri pessimi risultati non dipendono solo da questi dati di fatto ma anche da altro…SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Max76 - 2 mesi fa

    Ragazzi parliamoci chiaro! ma avendo preso un allenatore come gianpaolo che c…o pensavate si potesse fare? Il massimo risultato che in questo momento vedo come un miracolo è la salvezza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Emilianozapata - 2 mesi fa

    Curioso…non mi dà nausea l’idea di ritornare in B, ma assistere a questa mediocrità, temere ormai ogni partita, avere paura persino di passare in vantaggio perché tanto so che veniamo sistematicamente rimontati, vedere Sirigu impaperarsi, Belotti crederci, la squadra magari impegnarsi ma giocare come se comunque saoesse di durare solo un tempo, Cairo e Vagnati scappare, Comi prendere lo stipendio, non avere più speranza. Perché perché perché dopo tutto quel che ci è capitato, Superga, Meroni, i tre pali di Amsterdam i furti reiterati subire anche questa agonia umiliante?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. filippo67 - 2 mesi fa

    E basta!!Ma che cazzo volete??Oggi si meritava di vincere,Audero ha preso di tutto stasera,presi due gol da polli per le solite due cazzate e un mezzo rimpallo,poi li abbiamo presi a pallate!!Credete che la B sia sicura?ok?allora non guardate piu’le partite e smettetela di sputare veleno sempre e comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 2 mesi fa

      Purtroppo quelli delle cazzate a ripetizione giocano nel Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 2 mesi fa

        Caro amico Miele,l’hai vista la partita?Se finiva 5 a 2 per noi,nessuno poteva dire niente,vero!Le cazzate ci sono,ma la squadra ha giocato e tirato in porta 8/10 volte e Audero ha preso di tutto,nessuno puo’ dire il contrario.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 mesi fa

      Quando era sirigu a farci vincere le partite dicevate che a calcio si gioca in 11. La verità è che non avete più argomenti per difendere l indifendibile. Una volta l arbitro, una volta il portiere , una volta gli errori, una volta la sfiga…la verità è che siamo in una società di m… che non vuole cresceee

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. moulinsk_937 - 2 mesi fa

    Se vi degnaste di leggere le statistiche vedreste che il Toro ha fatto una buona prestazione: più possesso palla e più tiri in porta della Samp. Se continuiamo a giocare i punti per salvarci li faremo e tanto basterà. Le palate di merda riservatele a quando si gioca male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Max76 - 2 mesi fa

      Sarà ma ti salvi con i risultati non con la statistica..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. torracofabi_13706409 - 2 mesi fa

    E’tanto che non scrivo il Toro lo seguo sempre però direi sempre le stesse cose…. possibile che da anni il problema è sempre lo stesso (il centrocampo) e nessuno riesce quantomeno a metterci una toppa? Senza centrocampo non si va da nessuna parte specialmente se pretendi di iniziare un’azione dal portiere con palla a terra. Poi,altro problema, noi abbiamo pochi giocatori con i piedi buoni e devono giocare tutti insieme possibile che per vedere un calcio d’angolo battuto come si deve bisogna aspettare la metà della ripresa perché l’unico che sa tirarli sta in panca? Qui ancora si discute del fatto che Zaza e il gallo non possono giocare insieme, ma scherziamo? Devono starci sempre in campo con Verdi ed Ansaldi e non turnare altrimenti possibilità di esprimere un calcio decente non ne abbiamo e non venite a dirmi che la squadra sarebbe sbilanciata, così com’è non costruisce un azione decente e prende tre pappine a partita. Basta dire quello è gobbo,quello non vale 25 milioni, quell’ altro è venduto e così via …. fateli giocare tutti con continuità e vedrete che le cose andrebbero molto meglio…. spazio a Segre e con il rientro di Baselli la squadra non sarebbe affatto male…. scusate lo sfogo ma a volte tifare Toro è difficile specialmente se la cosa si protrae da oltre mezzo secolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 2 mesi fa

      La squadra è sempre incompleta, ad ogni sessione di mercato. Se mettessimo a posto il centrocampo allora lo faremmo con la vendita di Belotti e poi ci lamenteremmo dell attacco. Il problema sta nel fatto che il Torino è amministrato come la7 e come la gazzetta e come tutte le altre aziende di Cairo. Tagli ed ancora tagli con lo scopo di rendere più snella possibile l azienda ed investimenti al minimo indispensabile che includono il grande nome per dare un po di lustro al marchio ma sempre sotto il limite della capacità di spesa. Così prendi il Mentana (Belotti) ma ti mancano i professionisti che lo accompagnano. Il Mentana è importante per l immagine ma i professionisti collaboratori sono superflui. E’ tutto calcolato sulla cultura del risparmio e della propria immagine non dell investimento. E’ tutto calcolato. In serie A si hanno certi introiti e Cairo riesce a starci dentro. In serie b ci sarebbe il paracadute e la vendita di mezza squadra e la possibilità di vendere ad un acquirente ad un prezzo congruo. E’ tutto basato sulla paura del passato, l ansia nel presente e nessuna visione del futuro. E so che le cose stanno così perché io…nel mio piccolo…ragiono come te Cairo…con una piccola differenza…avrei tolto il disturbo già da un po di tempo se mi fossi accorto di essere così inviso dai miei “clienti” ..i tifosi….ma qui sta il punto…i tifosi sono solo un corredo alla squadra..poco importante al momento.
      Proposta positiva? Investi sullo scrutini, prendi un grande direttore che amministri l azienda. Alza il tetto di investimento sui giocatori giovani. Falli seguire, fatti farebi rapporti e poi tratta e chiudi la trattativa subito senza tentennamenti. Lascia in squadra 4 campioni uno per reparto ed inserisci i giovani che hai preso. Questo sarebbe un progetto! ..non farsi intervistare su radio24 dopo una vittoria ogni 7 sconfitte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 2 mesi fa

        Scouting (non scrutini)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. cuoretoro - 2 mesi fa

    Il problema del toro è Sirigu ogni tiro un gol e poi non esce mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. cuoretoro - 2 mesi fa

    LA ROVINA DEL TORO E’ SIRIGU, OGNI TIRO IN PORTA UN GOL, E NON ESCE MAI.
    HANNO CAPITO DI NON FARE GIOCARE PIU’ NKULO E’ ORA DI PRENDERE A CALCI IN CULO SIRIGU E’ INGUARDABILE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 2 mesi fa

      Ma non era meitè la negazione del calcio? Ah no era zaza…. ma no era verdi… ah no via nkoulou… ah perché lyanco è un calciatore?… vogliamo parlare di rincon? Mah… lasciamo perdere sti ragionamenti altrimenti non ne usciamo vivi….. sempre che se ne esca!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. paulinStantun - 2 mesi fa

      Certo che tu ci capisci di calcio, ma d’altro canto a venaria più intelligenti di così non ne hanno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. granataLondinese - 2 mesi fa

    Meite è colpevole come tutti gli altri stipendiati. Il danno è lui, Cairo e tutti gli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Nero77 - 2 mesi fa

    Mi chiedo quanti crediti abbia ancora il talebano abruzzese con 5 punti in 9 giornate e la peggior difesa del campionato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Sergio Sergio - 2 mesi fa

    Ma Vagnati dov’è?? Società completamente assente!!! Comunque la partita alla fine è finita pari dopo l’ennesimo recupero, quindi è già qualcosa. Non riesco però a vedere Rincon a dettare i tempi, lento, impacciato, fuori posto….purtroppo ad oggi la retrocessione è un rischio molto grosso
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. ghiry7 - 2 mesi fa

    Questo è un insieme di bimbette impaurite che al minimo accenno di pressing avversario va nel panico e al posto del pallone sembra abbiano una palla di lava tra i piedi. Lenti, imprecisi, paurosi, senza un minimo di garra e di fantasia.
    Lyanco e Bremer spesso sbadati, Meitè e Rincon pachidermi, Ansaldi con le solite 200 finte e contofinte, Zaza arruffone e niente più e Verdi..che ve lo dico a fare.
    I ciclisti per mezz’ora sembravano il Barcellona, e noi la brutta copia del Toro di Mazzarri, e ho detto tutto.
    Si meritano la B e di rimanerci, a differenza nostra che poveri co****ni insistiamo a perderci la salute e che non ci meritiamo questi spettacoli indecenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 2 mesi fa

      La samp ha giocato 20 minuti, facendo 2 tiri in porta e due gol… Al contrario il Toro è stato pericoloso un sacco di volte, ma quella parte di partita naturalmente non l’hai vista.
      Chiaro oggi era da vincere, ma non è che la samp ha dominato 90 minuti bombardando Sirigu (che praticamente non ha fatto una parata)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ghiry7 - 2 mesi fa

        Pericoloso un sacco di volte..sì, dopo essere andati sotto.
        Il gioco? Il pressing? La cattiveria agonistica? Dov’erano stasera?
        Ma l’importante è essere sempre ottimisti vero?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. miele - 2 mesi fa

    A questo punto penso che il sentiero verso la B sia ben tracciato. Anzi, a ben vedere il suo inizio si è dipanato già dallo scorso gennaio, fino al termine del campionato. Poi, naturalmente ci sono stati gli eclatanti interventi di Cairo:nuovo ciclo!! Nuovo DS, nuovo allenatore integralista ed una campagna acquisti di brocchi e brocchetti. Risultato: 6 punti fatti su 27 disponibili, terzultimo posto, squadra sgangherata, giocatori senza carica agonistica, senza aggressività, tecnicamente modesti salvo le note eccezioni. Alcuni anche disinteressati e desiderosi di cambiare aria. Da qui alla fine ci aspetta una via crucis interminabile ed il padrone del vapore si eclissera’ ancora più di quanto non abbia fatto finora, tanto, a lui, del Toro interessa assai poco. Lui cercherà di lucrare il massimo possibile in qualunque situazione si trovi e chissenefrega di glorioso Torino e dei suoi tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

    A loro è bastato giocare 20.min per metterci sotto e andare in vantaggio..bene l’aver recuperato il.risultato ma ragazzi 6 punti in 9 partite sono troppo pochi per salvare il.salvabile..con sti numeri anche oggi 2 tiri nello specchio che ricordi 2 gol , subisci sempre gol ..non ti tiri via da li sotto e più stai li e più giochi col l’acqua alla gola…ora.bisogna decidere se dare fiducia a Giampaolo o provare a sostituirlo per dare una scossa..così obiettivamente non puoi che andare in b..se non batti sta doria che ha giocato 20 min non vai da nessuna parte purtroppo..e come tifoso onestamente anche basta vedere una vittoria in 9 partite..22 gol subiti..troppi così non va..o si svolta nel derby o si cambi.andare avanti così passivamemre è frustrante per noi tifosi e non ha senso!!!SVEGLIAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-14373160 - 2 mesi fa

    Con questo tecnico si va dritti in B! E’ sufficiente,senza andare ad approfondire altri aspetti,analizzare la semplice gestione dei cambi dalla panchina.SEMPRE FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Esaminiamo la scelta dei cambi in panchina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Messere Granata - 2 mesi fa

    Dovevamo vincerla e non l’abbiamo fatto. E ora? Qualcuno pensa di vincere il Derby? O col Benevento e l’Udinese? Questa squadra prende 2 o 3 gol da chiunque e 4 dai più bravi. Abbiamo vinto solo col Genoa, che è la Squadra peggiore di tutte. Non si vede come potremo salvarci. Solo speranza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nonnogranata - 2 mesi fa

      Il vero problema sta nell’atteggiamento troppo morbido in difesa quando siamo pressati..tocchetti..rimpalli. disimpegni approssimativi : quando devi far punti e là davanti bene o male riusciamo qualche volta a spaventare l’avversario, allora dietro non devi concedere e spazzare via….
      Il gioco ragionato lo puoi fare solo se la classifica non piange!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Max76 - 2 mesi fa

      cazzo, manco col Crotone abbiamo vinto….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Ardi - 2 mesi fa

    Per semplificare credo che il Torino sia lo specchio della società. Ne è la prova il sassuolo che non è che abbia campioni e lo sono persino le neo promosse. Siamo mal amalgamati e non c’è un vero obbiettivo. Lo sbando fa capo a cairo, inutile prendersela con l’allenatore di turno. Chiedo a voi se avete mai visto una qualsiasi squadra essere rimontata sette partite su nove. Sempre gli stessi fanno gli stessi errori da sirigu a verdi da rincon a lyanco. Poi a volte è l’arbitro, a volte il portiere avversario, sempre gli errori personali in attacco al centrocampo e in difesa e sempre l’atteggiamento in campo. Non so quale possa essere la soluzione, se non la vana speranza di vendere a gennaio i diversamente utili e di completare la squadra. La verità che l’unica salvezza è che cairo faccia le valigie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. claudio sala 68 - 2 mesi fa

    Come con l’Inter siamo stati a guardare i cambi, possibile che dopo 4 cambi simultanei la panchina non apporti la benché minima modifica alla nostra squadra? Comunque credo che in caso di sconfitta nel derby Giampaolo verrà esonerato, vedendo la pochezza di questo campionato un Ballardini qualsiasi potrebbe salvarci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. user-13967438 - 2 mesi fa

    Si gioca da mediocri, valiamo una classifica che non è buona.
    Dubito fortemente nella salvezza a fine campionato.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-15135899 - 2 mesi fa

    Ragazzi… la squadra di per se non è così scarsa… il problema è che con 5 sostituzioni (praticamente si cambia mezza squadra) devi avere una panchina decente… cosa che noi non abbiamo… per questo ci rimonteranno sempre!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Nero77 - 2 mesi fa

    Un pareggio che sa di ottavi di Champions League, per i più ottimisti tifosi della Cairese F.c..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. ciscomarco8_14322509 - 2 mesi fa

    Sono convinto che alla fine abbiamo lottato
    Ma non serve , è uno strazio vedere la tua squadra del cuore così
    Mi piange il cuore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. blubba - 2 mesi fa

    Richiamare Longo e da quel ke ho intravisto stasera. Niente voli pindarici questi finché nn corrono nn possono fare nessun modulo astruso. 442 tanto gli esterni oi abbiamo e via fino alla fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. palmiro - 2 mesi fa

    Il giusto e lento declino verso la B e 100 commenti in meno per questa partita.
    Bravo Cairo…complimenti…uomo di sulcesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Granata DOCG - 2 mesi fa

    Non vedo come si possa evitare la serie B. Sirigu non ne prende più una.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 2 mesi fa

      Ma certo…è sicuramente colpa di sirigu. Infatti contro l entella abbiamo vinto senza subire goal… grande deduzione, bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata DOCG - 2 mesi fa

        Credo tu sia un suo parente. Mi spiace non volevo offendere nessuno. È solo una constatazione dei fatti che si sono verificati dall’inizio del torneo dove il buon Salvatore, ha parato solo a Firenze.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft+Bresciani - 2 mesi fa

      Io metterei , almeno x qualche partita, Milinkovic-Savic.
      Umanamente io comprendo lo scaxxo con cui Sirigu scende in campo (grazie alle promesse vane di cairo), ma al momento secondo me è da sostituire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. pieffe6_12241756 - 2 mesi fa

    la prossima resuscitiamo anche la juve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. AndreaSilenzi - 2 mesi fa

    Cazzo di giornalaio maledetto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Toromatto - 2 mesi fa

    A me sembra che invece molti danni ne faccia proprio lui… titolo fuorviante per esaltare qualità aleatorie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. pieffe6_12241756 - 2 mesi fa

    Sarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Kieft+Bresciani - 2 mesi fa

    Ma i nostri dirigenti ed allenatori lo sanno che è possibile usufruire di 5 (cinque) sostituzioni ???
    E si possono fare anche prima del settantesimo minuto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Mav - 2 mesi fa

    Squadra da rifondare meglio andare in B e ripartire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 2 mesi fa

      Ecco un vero tifoso!!
      Mi raccomando, ricordati di tagliarti l’uccello la prossima volta che litighi con tua moglie!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mav - 2 mesi fa

      Se vuoi cambiare da Cairo in giù devi retrocedere ma se preferisci continuare con sta merda di squadra e di società ti accontenti di poco contento tu contenti tutti io sono abituato ad altro evidente hai un eta che ha visto solo squadre di merda e ti accontenti di continuare con questa agonia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Emilianozapata - 2 mesi fa

    Mi piacerebbe vincere il derby. Solo per il gusto di vedere sottrarre ai pigiami 3 punti da parte di una squadra destinata alla B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. pieffe6_12241756 - 2 mesi fa

    con chi possiamo vincere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mav - 2 mesi fa

      Con nessuno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Ciccio Graziani - 2 mesi fa

    Richiamare Mazzarri velocemente, lasciamo perdere Semplici, D Aversa o Nicola. In 3 non ne fanno uno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 2 mesi fa

      Ma stai scherzando…è una battuta no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granatasky - 2 mesi fa

      …ahahahahahahahah…questa è la migliore della settimana….!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      IL GRANDE MAZZARRI o MAZZARRI Z?
      Forse ci vorrebbe GOL-DRAKE per questa squadra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

      Manca tutto a questa squadra, è una tortura ogni partita che non sia contro l’Entella o il Pizzighettone. Sabato ci aspetta l’ennesima figura di merxa, con consegunte esonero del capro espiatorio di turno. Non meritiamo questo, ma ci siamo abituati al peggio. Speriamo solo che le voci che vogliono il giornalaio sul piede di partenza si concretizzino quanto prima.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Bischero - 2 mesi fa

      Mazzarri si é dimesso perché con questa società gestita dal peraccottaro non vuole saperne.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy