Torino, il bilancio con Pasqua è positivo: una sola sconfitta in cinque precedenti

Verso il match / Sarà la sesta direzione di Fabrizio Pasqua: l’unica sconfitta in Coppa Italia contro il Milan

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Dopo la sconfitta di Roma, il Toro si prepara ad affrontare un match da dentro o fuori con il Bologna di Sinisa Mihajlovic e a dirigere il match sarà Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli. Quella di domenica sarà la sesta occasione in cui i granata troveranno sulla propria strada il direttore di gara campano, alla sesta presenza in questa stagione di Serie A. I precedenti, per il Torino sono positivi: due vittorie, due pareggi ed una sola sconfitta (in Coppa Italia) nei cinque incontri diretti da Pasqua. L’ultima volta risale al 28 gennaio 2020, in occasione dei quarti di finale di Coppa Italia persi ai supplementari contro il Milan a San Siro.

LEGGI ANCHE: La moviola di Roma-Torino 3-1: disastro Abisso, l’espulsione a Singo rovina la partita

I PRECEDENTI – Quella fu una delle ultime partite del Torino di Mazzarri, che di lì a poco sarebbe stato sostituito da Moreno Longo: la doppietta a ridosso del 90′ di Calhanoglu condannò il Toro, che stava per approdare in semifinale di Coppa Italia a 30 anni di distanza dall’ultima volta. Polemiche, invece, nella sfida del marzo 2019 contro la Fiorentina in cui Pasqua non ravvisò due penalty evidenti (Vitor Hugo su Belotti e tocco di mano di Djidji), uno per parte. L’altro pareggio, invece, risale al novembre del 2018 ed è uno scialbo 0-0 sul campo del Cagliari. Con il Trapani (7-1 in Coppa Italia) e con la Spal (1-0, gol di Nkoulou) le due vittorie collezionate dal Toro.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tommydado - 4 settimane fa

    Si ma siamo ancora a natale

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy