Calciomercato Torino, raggiunto l’accordo per Bonifazi e Iago Falque con la Spal

Calciomercato Torino, raggiunto l’accordo per Bonifazi e Iago Falque con la Spal

In uscita / Secondo gianlucadimarzio.com, Il difensore dovrebbe tornare in Emilia a titolo definitivo, mentre l’attaccante spagnolo in prestito; ora la società ferrarese è al lavoro per convincere i giocatori

di Redazione Toro News

Il Torino e la Spal dovrebbero aver trovato l’accordo di massima per il trasferimento di Kevin Bonifazi e Iago Falqué a Ferrara. Stando a quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, il difensore dovrebbe tornare in Emilia a titolo definitivo per una cifra attorno ai 12 milioni, mentre lo spagnolo andrebbe in prestito. La Spal, ora, sarebbe al lavoro con i giocatori per trovare l’accordo economico. In particolare, dovrà cercare di convincere Iago Falque del trasferimento. Lo spagnolo, come vi avevamo anticipato, non è particolarmente sicuro del trasferimento ed è con il suo entourage che la dirigenza spallina dovrà fare il lavoro più importante. Una volta trovato l’accordo con i giocatori, la società emiliana potrà limare gli ultimi dettagli con il Torino. Per Bonifazi, invece, si tratterebbe di un ritorno a Ferrara, dopo aver disputato due ottime stagioni con la Spal.

Torino: Baselli e Lyanco ritornano in gruppo, ma si ferma Djidji

137 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DARIOGRANATA - 2 giorni fa

    ci teniamo Nkoulou scontento, Bremer bucaiolo, Djiji oggetto semi misterioso, Lyanco rotto, Izzo che con il nuovo procuratore Raiola vorrà andare in premier o raddoppiare l’ingaggio
    continuo a non capire
    mandiamo via Bonifazi al prezzo con cui é stato ripreso dalla Spal
    eppure con un paio di inserimenti a centrocampo e un difensore affidabile in piu’ la zona Europe League sarebbe abbordabile
    misteri del nostro povero Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DARIOGRANATA - 2 giorni fa

    Incomprensibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iard68 - 2 giorni fa

    A Mazzarri non piacciono né l’uno, né l’altro, quindi sì, è più che credibile. Di Bonifazi si è già detto tutto da mesi, quanto a Iago credo che stimi il mister quanto me… cioè zero! Da quando è arrivato testadighisa, il vero Iago non l’abbiamo più visto, ha fatto tutti i ruoli meno il suo, finchè si è fatto male. E’ certamente lui che vuole andarsene e ha ben ragione! Il prossimo sarà Sirigu, prima dell’europeo e subito dopo toccherà al Gallo. Che ci stanno a fare in un Toro che non ha ambizioni importanti e che non paga più di tanti altri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pinco pallino - 2 giorni fa

    Meglio Cairo, i cinesi, i marocchini o gli arabi?Boh
    Tiferei TORO, anche con Vallanzasca presidente. Lo so faccio schifo l’ammetto.
    Vorrei vedere scendere undici Ferrini in campo tutte le domeniche, o undici Belotti. Undici Sirigu oppure undici Ansaldi.
    Non mi piacciono le fighette che nei derby , si buttano per terra a piagnucolare come femminucce.
    Detesto le smorfiette di quelli che si sentono i grandi campioni.
    Mi piange il cuore vedere il nostro allenatore nascondersi dietro tante scuse La realtà è che non ha inciso su nulla, forse solo su Berenguer. Ha fallito, che cerchi fortuna altrove cosi gliene daranno di più di milioni e potrà ripetere quanto è bravo all’infinito
    Tanta rabbia c on quello che si è rifiutato di scendere in campo perchè voleva più soldi.Viene da pensare che per i soldi potrebbe far tutto, anche farci perdere le partite . Ed invece di cacciarlo a pedate a lui ed il suo procuratore, lo vediamo in cammpo tutte le domeniche con la maglia granata addossso, la maglia con la J di merda sulle maniche.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Piombo - 2 giorni fa

    Dopo anni di frequentazione del forum arrivati a questo punto sento di esprimere anche il mio punto di vista.
    Il tifoso medio del toro, non vincerà mai nulla. Non ha la mentalità per farlo. Se ha anche un minimo pretesto per affossare un suo sogno lo fa.
    Il tifoso medio del Toro sogna un Commisso, un Pallotta, un Mister Li per poter proseguire col suo vero sport domenicale ossia il piagnisteo. Se la prende con Mazzarri che piagnucola sempre, solo perché il diritto di piagnucolare è il proprio. Cairo sicuro non è il miglior presidente che il Toro potesse avere, ma è il miglior presidente che si possa avere in questo momento. Contestarlo è un altro sport domenicale del tifoso medio del Toro che pensa di contare qualcosa nelle scelte aziendali di una società con fatturato a 8 zeri.
    Ho un sogno ed è quello di rivedere il Grande Tifoso del Toro! Quello che amava il combattimento in campo, quello che se si perdeva ma con la maglia strappata e sporca si era fatta una grande partita comunque. Quello che se si giocava male ma si vinceva col cuore era una gran partita. Quello che fino alla fine i citava e poi al triplice si fischiava. Quello che a veder tutti quei delinquenti in curva si indignava. La curva è il nostro cuore. Negli anni lo abbiamo corrotto e sporcato dando la colpa ad altri.
    Sogno non un nuovo Toro…. Sogno un nuovo Tifoso del Toro, un po’ meno gobbo e lamentoso.
    Scusate, torno nell’oblio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 giorni fa

      grande niente da aggiungere SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROPERDUTO - 2 giorni fa

      Non è corretto paragonare un tifoso che non c’è più con un calcio che non c’è più. Amen

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Pedro - 2 giorni fa

      Bravo torna e resta li, possibilmente fai si che cairo ti raggiunga.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. CUORE GRANATA 44 - 2 giorni fa

      Caro Piombo, ho letto con attenzione il Tuo post e semplicemente da “vecchio tifoso” ti assicuro non gobbo,più critico che lamentoso in ogni caso nè grande o piccolo, mi permetto fare alcune considerazioni:a)Il Toro che tu citi l’ho vissuto in prima persona e penso che tutti noi vorremmo ritrovarlo anche se il mondo è cambiato e con esso anche il calcio b)Partendo da questa considerazione ravviso,a mio parere, una contraddizione nel tuo ragionamento c)Definisci Cairo il miglior Presidente che si possa avere in questo momento quando in realtà stà cancellando,privo di empatia com’è nei confronti dei ns. valori fondanti,l’orgoglio di essere granata con tutto ciò che ne consegue d)Sono anziano ma non così grullo da attendere “un salvifico messia”: molto più realisticamente una proprietà che senza “voli pindarici”seriamente metta mano alla costruzione di una “Casa” meno effimera e dilettantistica dell’attuale che di questo passo sarà destinata ad un futuro sempre più marginale sino all’oblio e) E’ chiedere troppo? Significa essere lamentosi? f)Il mio “sogno” per tali considerazioni è un pò diverso dal tuo..auspico che quanto prima questo imprenditore con fatturato da 8 zeri ma che a mio parere vale zero come Presidente del Torino fc tolga il disturbo.Di certo lo farà quando il Toro non sarà più confacente alle sue molteplici attività da 8 zeri..Un fraterno abbraccio granata!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Piombo - 2 giorni fa

        Concordo con te in pieno, ma dare addosso alla squadra quando gioca per cambiare presidente in favore di un altro che nemmeno per ora esiste è puro autolesionismo. Quando alla porta si presenterà un imprenditore serio con a cuore il Toro allora è più che benvenuto,ma dovrà anche sapere che i pignoni ci saranno sempre. È il loro primo obiettivo della vita lamentarsi e piangere. Buon tutto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

    Ma non è che sotto sotto stiamo diventando una squadra satellite della Spal? I punti glieli diamo, i giocatori pure….mi sa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Luciano gem - 2 giorni fa

    Quante ‘perle di saggezza’!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pedro - 2 giorni fa

    Come già detto, i più sono ancora lontani e di molto, da quella che è la realtà societaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Kieft+Bresciani - 2 giorni fa

    Società (parola grossa x la cairese..) allo sbando.
    Cediamo uno dei difensori con molti margini di miglioramento (che molte squadre ci invidiano) e ci teniamo Djidji, Bremer , Meitè , il sempre-rotto Lyanco, il fenomeno Zaza (collezionista seriale di cartellini gialli).
    Come se non bastasse mandiamo in prestito Iago Falque che, se ora sta bene, manderebbe dritto in panchina (o in tribuna) mr. 25 milioni-Verdi.
    Per carità, capisco che prima di avere 90 minuti nelle gambe ci vorrà ancora un po’ di tempo, ma se abbiamo aspettato 4 mesi e mezzo Verdi, possiamo aspettare anche Iago ancora x un mese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Piombo - 2 giorni fa

      Non stiamo dando via Baresi. Ricordo gli stessi commenti per Barreca che non mi sembra abbia vinto la Champions o giochi nel Real

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Alex71 - 2 giorni fa

    Che Bonifazi fosse ceduto non mi stupisce. Falque in prestito….qualcosa viene nascosto circa le sue reali condizioni e pericolo di ricadute. Visto che e’ rientrato in gruppo proprio ora c’e’ qualcosa che non va. Nel 2019 non ha praticamente quasi mai giocato. Probabilmente il prestito dara’ la possibilita’ al giocatore di tornare a certi livelli in previsione di una cessione a giugno in Spagna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Toro_Malaga - 2 giorni fa

    FONTE NON ATTENDIBILE: Secondo VOI la SPAL spende 12 ml? Per Bonifaci? Figurati…Iago e’ forte, lo danno via in prestito solo se arriva qualcun altro (da UK ??). Se piazzano Zaza incassando e liberano Iago, arriva qualcuno forte!! I problemi cmq sono a centrocampo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alex71 - 2 giorni fa

      Beh, non scordarti che Bonifazi la Spal lo aveva gia’ ricattato a 10mln prima del contro riscatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 2 giorni fa

        si ma noi lo avevamo controriscattato immediatamente… Strana partita di giro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. FuriaGRANATA - 2 giorni fa

    Caro Cairo certo che sei proprio un grandissimo…(il resto aggiungete voi a libera scelta)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. granata70 - 2 giorni fa

    Se diamo Iago è perché arriva qualcuno di forte oppure è troppo rotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 2 giorni fa

      Si Forte come l’aceto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. FuriaGRANATA - 2 giorni fa

    Che si vinca o che si perda forza toro e cairo m…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. FVCG - 2 giorni fa

    Spero sia una bufala. Comunque nel Toro c’è aria di dismissione. Dalla società solo silenzio e atteggiamenti incomprensibili. Sembra facciano scientemente di tutto per far imbestialire i tifosi, per poi dargli la colpa di tutto se contestano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

      Ma non è che sotto sotto stiamo diventando una squadra satellite della Spal? I punti glieli diamo, i giocatori pure….mi sa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. gantonaz64 - 2 giorni fa

    Ma piuttosto girateli all udinese per Fofana. MA quanto sono incompetenti i dirigenti ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. dattero - 2 giorni fa

    Michele Nicastri, ha centrato il fatto. Chiedo,seriamente, alle redazione, se non sia il caso di cominciare a dire qual’e l’attuale realtà societaria. Sarebbe un gesto di gran peso deontologico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. petrini7_7105906 - 2 giorni fa

    OPERAZIONE SENSA SENSO! se vera,posso solo pensare che nel pacchetto ci siano 3 punti per il toro al ritorno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

      Figurati, se nell’oblio di riscatto c’è la clausola della permanenza in serie A, i 3 punti son tutti per loro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

        Obbligo e non oblio… ma il correttore automatico ha colto una verità altrimenti calata. Paranormale. Come questa società, d’altro canto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

          Anche con calata, credo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

            Paranormale

            Mi piace Non mi piace
  19. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

    Diciamo che, da un paio di anni a questa parte, siamo diventati diversamente abili a fare mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Roland78 - 2 giorni fa

    Continuo a credere che quella riguardante Iago sia una fake news. Poi magari mi sbaglierò.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. EraldoPecci - 2 giorni fa

    Date in prestito anche Belotti alla Spal… con obbligo di riscatto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

    … e poi non dovremmo contestare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Michele Nicastri - 2 giorni fa

    Siamo all’ubriachezza totale o siamo alla canna del gas con la cassa vuota???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chatamula203_12178705 - 2 giorni fa

      Il pazzesco è che c’è chi ti mette il pollice verso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 2 giorni fa

        quelli sono automatici appena critichi Cairo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pedro - 2 giorni fa

      La seconda soprattutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. UNICAFEDE - 2 giorni fa

    Ma complimenti! Veramente! Ma chi fa il mercato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. granatadellabassa - 2 giorni fa

    Bonifazi invece è chiaro che a Mazzarri non piace e, probabilmente, nemmeno a Bava che lo ha conosciuto. Altrimenti si sarebbe optato per un prestito anche perché Mazzarri non è detto che sia anche l’anno prossimo con noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. AppianoGranata - 2 giorni fa

    Voglio credere ci sia un accordo più ampio che includa elementi che ad oggi non vengono rivelati; tipo Fares e/o Petagna al Toro a giugno.
    Viceversa mi accodo alla voce di chi la considera un’operazione scellerata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 2 giorni fa

      Speriamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. policano1967 - 2 giorni fa

      E ti risulta ke cairo abbia questa lungimiranza ad ampio raggio?e monetizzare solo.mi sa ke e alla canna del gas

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. granatadellabassa - 2 giorni fa

    Sorpreso dall’oprazione Iago. Vabbè che dopo un anno fermo potrebbe aver bisogno di un mese per entrare in forma, però con il modulo con doppio trequartista servirebbe come il pane. Non vedevo l’ora di vederlo in campo… Mah!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. paviagranata - 2 giorni fa

    Cairo vattene e porta con te i tuoi buffoni tirapiedi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Ardi - 2 giorni fa

    Se, come credo, l’obbiettivo fosse far rompere le palle anche a chi tifa Toro da tutta la vita, con me ha funzionato, ma nonostante le palle sotto le scarpe, continuerò sempre a tenere a questa Maglia. Perciò cairo, puoi pure andare a fare in xulo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Sergio Sergio - 2 giorni fa

    Sinceramente non capisco l’utilità di questa operazione…..Bonifazi potrebbe tranquillamente giocare è Iago a lottare per la retrocessione!?!? Mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. RFgranata - 2 giorni fa

    Avrebbe senso se poi prendessimo dei centrocampisti forti ma visto che così non sarà il mio commento è “CHE SCHIFO “

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. policano1967 - 2 giorni fa

    l unica speranza e ke cairo ci lasci nelle mani di un buon presidente.il resto e aria fritta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Mestregranata - 2 giorni fa

    Penso che Bonifazi tornerà a giugno da noi come jago. La spal eserciterà il riscatto di Kevin solo a salvezza ottenuta. Quindi fanno far km a jago sulle gambe a ferrara con la speranza di salvezza e 12 milioni di euro poi obbligati a pagarci per Bonifazi. Una spal in serie B non lo so se riesce fare plusvalenza con Kevin che sicuramente non vorrà scendere di categoria. E sappiamo una retrocessione come svaluta certi giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. policano1967 - 2 giorni fa

    Didjji bremer meite zaza restano?bene ottime prospettive

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carlo - 2 giorni fa

      Il fatto è che si vendo solo chi ha mercato.
      Tu li compreresti ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano1967 - 2 giorni fa

        E li regalo a sto punto.visto a cosa servirebbe avere un buon ds?a vendere le zavorre.noi abbiamo bava.il pesce e marcio dalla testa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Ardi - 2 giorni fa

    Oltretutto, da più fonti, stanno già cercando il sostituto di Sirigu tra due prospetti che giocano in serie b. Vorrei solo vomitare e vedere cairo uscire dal mio stomaco Granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Numero7 - 2 giorni fa

    L’ unica speranza da qui alla fine del mercato è l’ acquisto di…..non dico 2 ma almeno 1 centrocampista di reale spessore che sia veramente forte e dia sostanza a centrocampo. Alcuni giocatori,vedi i Meite, ti fanno venire il latte sui coglioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Temitayo Olufisayo Olaoluwa Aina - 2 giorni fa

    ma come si fa a fare sta cazzata!!! Ma siamo matti!?!? Bonifazi, giovane con ampi margini di miglioramento, Iago che ha sempre fatto benissimo, con assist e goal, unico nella rosa con un tasso tecnico di livello. E che facciamo? Li vendiamo x tenere i vari Zaza, Bremer e compagnia cantante… Complimenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. maxx72 - 2 giorni fa

    Questa di Falque non la riesco a comprendere…ma sono diventati matti? Se c’era un giocatore che poteva tornare utile era proprio lui…bah!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 giorni fa

      ovvio che vada via. E’ uno dei pochi gicarotori che sa’ giocare. A noi quelli bravi non piacciono. Meglio uno alla de silvestri, o Aina, con dribblig, cross, goal etc.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. GRISCHIANO - 2 giorni fa

    Finora ci è stato detto che Iago era infortunato, ho sentito ogni domenica Mazzarri snocciolare le assenze dalla prima persona Falque e ora sta zozzata! Non ci posso credere! Sono disgustato!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Luciano gem - 2 giorni fa

    Innanzitutto non c’è ufficialità, dice che Jago è da convincere.
    Mie considerazioni:
    A me Bonifazi piace, ma Mazzarri non lo vede perciò…
    Se va via, definitivo, vuol dire che Mazzarri resta, perciò molti si mettano il cuore in pace.
    Jago ha bisogno di giocare con continuità, e qui, per ora gli sarà difficile.
    Hanno visto, adocchiato, preso un esterno oppure vogliono dare spazio ad Edera e Millico.
    In questo ultimo caso anche Zaza resterà.
    Le decisioni in merito al mercato vengono prese collegialmente.
    Quando faccio previsioni sovente le toppo tutte, sono curioso di vedere.
    Consiglierei di attendere la fine del mercato per fare moti popolari o per listare la città a lutto..
    FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 giorni fa

      E allora proviamoci “ragazzo” Luciano. Ma mizzica è dura!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Ardi - 2 giorni fa

    Che grande porcata, l’unico dubbio che ho è che jago accetti la destinazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. TOROPERDUTO - 2 giorni fa

    È molto semplice,
    Iago non può recuperare nel toro, le gerarchie sono berenguer e per investimento verdi per cui lo faranno recuperare altrove

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 2 giorni fa

      su iago credo che hai azzeccato, qui è chiuso, poi a luglio decideranno.
      Bonifazi, giusto o sbagliato è l’ultimo nelle gerarchie di mazzarri, quindi è il primo sacrificabile, possiamo storcere il naso per la formula, ma la sua dipartita era scontata.
      Adesso mi aspetto un centrocampista titolare in entrata, non credo assolutamente che finisce così il mercato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano1967 - 2 giorni fa

        certo ke iago kiuso da berenguer la dice lunga sulla visione ke ha del calcio mazzarri.per nn parla di bonifazi.se gioca didjji come nn puo farlo bonifazi.mha

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. mirafiori64 - 2 giorni fa

          policano1967, bonifazi è il piu lento dei sei, questo è il suo handicap e quando giochi con la difesa alta la velocità e importante, poi a difesa piazzata bonifazi è un discreto difensore, cairo probabilmente deve rientrare nelle spese e l’unico monetizzabile senza stravolgere nulla è appunto Bonifazi, per iago credo che il ritorno sui campi non sia imminente e la societa dubbiosa sul suo pieno recupero, la spal non ha nulla da perdere e puo aspettarlo, sono sicuro che gran parte dell’ingaggio lo pagherà cairo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Ardi - 2 giorni fa

            Ma quali spese!!! Quelle sono più che coperte dai diritti tv, sommando plusvalenze e spese per comprare giocatori nell’arco degli anni è in attivo. Verdi verrà pagato in quattro anni e nel frattempo si sarà rifatto cinque volte della spesa. Mi sono più rotto le scatole dei tifosi che giustificano cairo per qualunque porcata, che di cairo stesso, che almeno fa i suoi interessi

            Mi piace Non mi piace
          2. mirafiori64 - 2 giorni fa

            ardi, qui nessuna sta giustificando cairo si cerca di capire il motivo di queste due operazioni e poi non facciamo del becero qualunquismo

            Mi piace Non mi piace
  43. Paul67 - 2 giorni fa

    Nn voglio credere che
    cedano Iago.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. robert - 2 giorni fa

    Si può sapere chi fa il calciomercato del Toro?Chiunque lo faccia è un gran testa di c…o Spero soltanto che sia una bufala altrimenti con questa gente al comando c’è da stare poco tranquilli. Voglio essere breve altrimenti mi viene l’orticaria nel leggere Bonifazi e Jago alla Spal.Invece di vendere Bremer,Dijdi,Meitè e De Silvestri vendono Bonifazi che oltre a essere giovane è uno dei pochi difensori italiani di qualità che potrebbe far comodo in futuro visto che Lyanco è sempre rotto e forse se ne andrà anche Nkoulou.Per quanto riguarda Jago in prestito potremmo condividere la scelta in quanto il suo recupero è ancora lontano ma rimane lo sgarbo fatto a un giocatore bravo che ci ha fatto vincere diverse partite l’anno scorso.Possibile che questi fenomeni al comando non ne inzeccano una neanche se si sbagliano ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chatamula203_12178705 - 2 giorni fa

      Il loro è un progetto preciso che con il calcio non c’entra nulla. Si sono impadroniti a costo zero del Toro e lo spolpano con l’appoggio della stampa e di una parte dei tifosi. Negano il futuro al Toro, gli uccidono l’anima e i sentimenti e lo fanno morire un poco alla volta mentre ci guadagnano in soldi e visibilità. CACCIAMOLI VIA. CAIRO VATTENE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Nero77 - 2 giorni fa

    Una società SERIA il 3 gennaio avrebbe portato al Philadelphia un regista vero o perlomeno un centrocampista dai piedi e visione di gioco.Invece?Hanno incassato 12Mln(tutto burro) e un ingaggio pesante in meno!Quando si parla di alzare l’asticella,si pensa a migliorare non a diminuire sempre di più sui costi!Manca la ciliegina sulla torta,Laxalt che ritorni al Milan!Complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. user-14554814 - 2 giorni fa

    Meno male. Finalmente una panchina snellissima è sempre più scarsa. Del resto stt Falque non è da Toro. Neanche Ljiacic lo era. Scommetto neanche Ronaldo lo sarebbe. Siamo così … unici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Giancarlo - 2 giorni fa

    Di Bonifazi alla Spal se ne parlava da settimane, di Iago da due giorni. Eppure è successo. Perchè? Leggo sotto tante giuste incazzature, ma ormai è fatta. Io puntavo molto su Bonifazi, ma ha il passaporto italiano ed un ex Primavera e perciò inviso. Di Iago sono sorpreso. Io credo che lo diano 6 mesi alla Spal per ristabilirsi e cederlo definitivamente a luglio. Noi purtroppo ci affezioniamo troppo ai nostri giocatori, anche se solo di passaggio, ma diversamente non saremmo del Toro. Auguri ragazzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Gud_74 - 2 giorni fa

    Disperarsi per la vendita di una riserva, siamo proprio strani noi.

    Se fosse stato davvero così forte non ci saremmo dovuti sciroppare fino ad adesso bremer e dijdij.

    Gli auguro comunque il meglio, sinceramente in bocca al lupo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 giorni fa

      Lo decide Mazzarri se uno è forte?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gud_74 - 2 giorni fa

        Mister e società, funziona così

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

          Ma la realtà spesso è un’altra.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 2 giorni fa

          È la loro opinione non la verità assoluta.
          Semplici e Gasperini la vedono diversamente da wm.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. chatamula203_12178705 - 2 giorni fa

      Più forti di Bremer sono assolutamente tutti i difensori della serie A e buona parte di quelli di B. Non per niente Bonifazi era ricercato da più squadre e pagato 12 milioni. Bremer nemmeno se lo regali se lo prende qualcuno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. dattero - 2 giorni fa

    Le compravendite son gestite dal proprietario in pma persona. Il fattore tecnico assolutamente non preponderante, solo l’aspetto affaristico finanziario vale. Mi duole dirlo,per la società, non certo x altri,ma la barca fa acqua dappertutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Kyr - 2 giorni fa

    Unico commento possibile: società allo sbando…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 giorni fa

      societa’?? Armata brancaleone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. lorenzo - 2 giorni fa

    Abbiamo preferito quel fenomeno di Aina pagandolo dieci milioni quando potevamo dare Bonifazi con l’aggiunta di qualche milione ed avere un ottimo esterno Lazzari. Ansaldi da una parte e Lazzari dall’altra parte non male come accoppiata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 2 giorni fa

      lazzari è costato alla lazio 10 mln

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 giorni fa

      Però ad Ansaldi non puoi chiedere do fare la fascia tutto la stagione a 33 anni…io lo avrei visto meglio in un ruolo di centrocampo.con a fianco rincon e un giocatore ripo pereyra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Numero7 - 2 giorni fa

    Giocatori da cedere definitivamente sono Djidji, gli Aina, i Meitè, i Zaza, i Parigini, da dare in prestito sono i Bonifazi, i Bremer, gli Edera. Ma da 2 anni a sta parte quando giocano che cavolo di giocatori vedono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Policano - 2 giorni fa

    Mazzarri e Cairo vaffanculo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. iugen - 2 giorni fa

    Capitolo Bonifazi.
    Era chiaro che sei difensori erano troppi, ma non avrei ceduto Bonifazi. Avrei preferito dare via Bremer in prestito, ma Mazzarri ha sempre preferito il brasiliano (che ancora non mi convince del tutto), chissà cosa ci ha visto di speciale. Poi aggiungiamo che Lyanco è sempre rotto, Izzo ora ha come procuratore Raiola, N’Koulou sappiamo tutti cosa ha combinato ad Agosto. Per cui non vorrei che in estate ci dovessimo ritrovare a cercare un centrale (e difficilmente ne prenderemmo uno migliore di Bonifazi). In quel caso sarebbero bestemmie che volano a ripetizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 giorni fa

      Inspiegabile che si preferisca Bremer a Kevin

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Toronelcuore - 2 giorni fa

    Arrivo a casa e dopo una giornata pesante di lavoro apro Toronews e cosa leggo? Bonifazi e Iago probabilmente alla SPAL. Poi vedo la formula e mi chiedo: ma da noi chi cazzo lo fa il calciomercato? Iago a prescindere che era da tenere (tutti sti fenomeni sulla fascia dove li abbiamo?) poi lo dai via in prestito? Bonifazi non sarà un fenomeno ma era il caso di non mandare via qualcun’altro là dietro? Mettere Meitè un tanto al kg al mercato del pesce di Palermo, no? Non ho più parole. Anzi sì. 2: Cairo vattene. E non mi rompete i coglioni con il non contestare, criticare, ecc. Non avete ancora capito che questo pagliaccio ci farà sparire? Ma no. Dai. Siamo ottavi, non facciamo più la B e ci piace farci prendere per il culo.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Immer - 2 giorni fa

      Tutto corretto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. maxxvigg1968 - 2 giorni fa

    sarebbe poi anche da sfoltire il reparto di centrocampo
    tanto abbiamo capito che li possono giocarci il sempre ottimo ansaldi e laxalt

    che società di pagliacci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. iugen - 2 giorni fa

    Capitolo Falque.
    Io non ho mai stravisto per lui, però le sue doti tecniche sono evidenti, è innegabile, e sporattutto è uno che ci ha dato sempre tutto senza mai fare polemiche, non lo cederei di certo adesso, ma poi in prestito come avesse 20 anni, boh… Tantomeno ora che sembra che finalmente giochiamo con due ali/mezzepunte dietro a Belotti. Vorrebbe dire più spazio per Edera e Millico ma non mi sembra che Mazzarri li consideri molto e soprattutto finora hanno dimostrato poco, un cambio all’altezza serve. Mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Rock y Toro - 2 giorni fa

    Bonifazi a titolo definitivo? Immagino Madama Granata in angoscia… Che pena… Spero sia una fake news

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Vit71 - 2 giorni fa

    Iago falque mezzo giocatore! Grande professionalità ma poca roba davvero….
    Bonifaci per me non è chiaro cosa sia?!? Non mi sembra un fenomeno ma sembra ambito ma mezza serie A! Però va alla spal….
    Mi colpisce semmai la formula, prestito e cessione definitiva, che nell’interesse del toro dovrebbe essere invertita…. mah….
    Credo peraltro sia giusto così, ridurre gli obiettivi e valorizzare i giovani millico ed edera in un campionato oggettivamente senza più obiettivi per noi!
    Soprattutto considerando il gioco ignobile e solo difensivo praticato….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 giorni fa

      2016/2017 12 gol e 6 assist
      2017/2018 12 gol e 7 assist
      2018/2019 6 gol e 4 assist
      Eh si, proprio poca roba

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 giorni fa

        Sono gli stessi che hanno applaudito la svendita di Ljaijc. Intenditori.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 2 giorni fa

          E plaudono a questo “allenatore”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kyr - 2 giorni fa

      Iago “poca roba”… Quando si dice capirne di calcio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ardi - 2 giorni fa

      Vit complimenti, uno dei commenti più incompetenti e faziosi che abbia letto su queste pagine. Oltretutto millico è destinato ad andare in prestito, sempre che, come da ricatto, allunghi il contratto senza aumentare lo stipendio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. fabrizio - 2 giorni fa

      certo che e’ poca roba, specialmente se paragonato ai dribbling devastanti di De silvestri o aina, agli assist illuminanti di meite’ etc.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. uiltucs.pesar_12159015 - 2 giorni fa

    Che tristezza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. LexGranataLex - 2 giorni fa

    L’importante è tenerci ben stretti i “fenomeni” Aina, Meitè, Bremer e Djidji.

    I bidoni e i brocchi strapagati, per Cairo sono sacri, dunque vanno tenuti a tutti i costi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. ACT1906 - 2 giorni fa

    Società di pagliacci…. Pazzesco da non credere
    FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Mario66 - 2 giorni fa

    A questo punto spero chela società non ceda anche millico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 2 giorni fa

      Ma si basta accontentarsi sai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. FORZA TORO - 2 giorni fa

    sempre che sia vero non capisco perchè il prestito di Iago,una possibiltà potrebbe essere che la lesione che si è prodotto abbia lasciato strascichi “invalidanti” vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. user-13958142 - 2 giorni fa

    Non volevo sentirla questa notizia, a Iago sono veramente affezionato, non entro nel merito della questione, non so se sia una scelta giusta o sbagliata ma se parte Iago ci sto parecchio male e spero con tutto il cuore non succeda… in fondo Mazzarri ha sempre avuto buone parole per lui, magari metterà il veto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 giorni fa

      credo spiaccia a tutti,io poi mi affeziono a tutti quelli che passano dal Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. BACIGALUPO1967 - 2 giorni fa

    Se è vero è incompresibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

      Come quasi ogni cosa da almeno 15 anni a questa parte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 2 giorni fa

        Su questo non concordo.
        Nell’era Petrachi/Ventura le cose potevano essere discutibili ma seguivano un filo logico.
        Gli acquisti di Zappacosta Glik Benassi Baselli Belotti Moretti Immobile avevano un senso, poi si è iniziato a perdere la bussola con Niang, Ljaic, Zaza, Verdi etc etc

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 2 giorni fa

          Fratelli, io non ci capisco più niente!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 2 giorni fa

          La seconda la vendita di immobile…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. rampanti-vatta - 2 giorni fa

    Se è vero spiace. Iago ha fatto tanto, non capisco. Bonifazi perché? È giovane del vivaio.. non capisco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chatamula203_12178705 - 2 giorni fa

      Perchè gli altri difensori, Izzo e Lyanco a parte, non hanno mercato, compreso il camerunense il cui contratto scade nel 2021- Si cede l giovane del vivaio nazionale under 21 PERCHE’ PROGETTO E SOCIETA’ NON ESISITONO .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. Andyyytoro - 2 giorni fa

    Siamo davvero in un film comico o horror fate voi ..
    Credo che Iago in prestito tanta roba se sta bene il ragazzo per la SPAL in ottica salvezza ebbene credo che la SPAL per salvarsi e pagare 11 milioni per Bonifazi con obbligo abbia preteso questi 6 mesi di Falque.
    Comunque mai una buona notizia mai una gioia mai una libidine ci sta uccidendo giorno dopo giorno
    VATTENE PRESTO
    avanti coi meno forza mentecati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 giorni fa

    Società misteriosa il Torino.
    Cosa sensata sarebbe stata al limite cedere Iago e dare in prestito Bonifazi.
    Così perderemo solo un ottimo difensore e il prossimo anno avremo indietro uno Iago un anno più vecchio e ormai non più forte come un tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. TOROPERDUTO - 2 giorni fa

    Io l’avrei mandato in prestito, per valutarlo ancora meglio per il futuro.
    Quando si tratta di giovani è molto difficile non avendoli praticamente mai visti all opera dire quanto valgano.
    Ma tenuto conto che non farei affidamento su lyanco che è sempre più rotto che altro poteva essere un giovane in prospettiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

      Ehhhhhhh, ma evidentemente le 12 cucuzze servono come il pane.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. digeppe - 2 giorni fa

    A mio avviso sono ben altri i calciatori che dovrebbero essere ceduti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

      E che ne parliamo a fare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. IlGrandePolicano - 2 giorni fa

    Ma perché vendiamo Bonifazi?
    Ma perché vendiamo Iago?
    … siamo alle comiche.
    O al dramma.
    Fate voi.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

      Semplicemente follie. Ci sono robe dietro che noi umani non possiamo nemmeno immaginare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. Bischero - 2 giorni fa

    Spero sia una balla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

      Credo proprio di no. Per Falque speriamo solo sia un prestito secco e per dargli continuità di gioco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 2 giorni fa

        Mah. Forse c’è l obbligo di riscatto per Bonifazi solo in caso di salvezza. Con Iago c’è la possono fare. 2 stipendi in meno e 12 milioni per il riscatto. Io Iago non lo darei via cmq…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

          Nemmeno io, e a maggior ragione se, come spero, a fine stagione Mazzarri andrà via.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 2 giorni fa

            ..a questo punto inizio a pensare che Mazzarri rimane..del resto jago rende al meglio da ala destra ed il gioco del mister non prevede ali

            Mi piace Non mi piace
          2. Marchese del Grillo - 2 giorni fa

            …il gioco del mister non prevede gioco.

            Mi piace Non mi piace
          3. Simone - 2 giorni fa

            Il NON gioco

            Mi piace Non mi piace
        2. Bischero - 2 giorni fa

          Eurotoro Mazzarri penso che centri poco. Iago gioca come verdi. Sul centrodestra. O vogliono valutarlo facendolo giocare con continuità o cairo vuole fare cassa..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kieft+Bresciani - 2 giorni fa

            Secondo me, se si è (come spero) ripreso completamente dagli infortuni, Iago gioca mooooolto meglio di Verdi.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy