Conti (responsabile marketing Joma): “È una collezione pensata solo per il Torino”

Conti (responsabile marketing Joma): “È una collezione pensata solo per il Torino”

Le parole / Il dirigente dello sponsor tecnico granata presenta le nuove maglie

di Redazione Toro News

Ai microfoni di Torino Channel Mauro Conti, responsabile marketing di Joma, ha raccontato come sono nate la maglie del Toro per la stagione 2020/2021: “Momento molto atteso. È l’inizio della nuova stagione, ma anche la fine di un lavoro, perché noi partiamo un anno prima: le disegniamo insieme al Torino e dopo un anno le vediamo indossate dai giocatori“.

LEGGI ANCHE: Torino, svelate le maglie per la stagione 2020/2021: le immagini

I cambiamenti: “Salta all’occhio un colletto, che non sarà più a polo ma a V e all’intorno del quale abbiamo inserito il claim della stagione: ‘Granata è una seconda pelle’ che rappresenta la società, i giocatori e i tifosi, perché quando le disegniamo le pensiamo non tanto per noi, ma per i tifosi. Queste maglie sono belle da vedere sui tifosi“.

Poi continua parlando del toro rampante stilizzato: “Utilizziamo una tecnica in cui si pressa il tessuto, non c’è nulla ti stampato, ma viene pressato con un disegno, in questo caso con un toro rampante. Non ci saranno cuciture interne. La maglia è formata da due pezzi ed è assemblata attraverso una termo saldatura, perché le cuciture potrebbero dare fastidio agli atleti. Così miglioriamo il comfort, evitando di creare attrito sulla pelle e cercare di migliorare la prestazione atletica del giocatore“.

LEGGI ANCHE: Torino, ecco le maglie per la stagione 2020/2021: vi piacciono?

Sulla novità rappresentata dai materiali usati per le divise: “Novità assoluta che contraddistingue tutte le maglie, compresa la terza che presenteremo più avanti. La novità è la scelta di usare un tessuto poliestere 100% riciclato, questo per ridurre il materiale di scarto e le emissioni di CO2 nell’ambiente. In Joma crediamo molto ad un futuro di sostenibilità, che passa anche dal diverso modo di produrre le magliette“.

Passando alla seconda maglia: “C’è un colletto a polo, ma molto vintage. L’abbiamo realizzata volutamente tutta bianca in collaborazione del Torino per dare risalto alla pulizia e al riciclo, per mettere in risalto la pulizia dell’ambiente e inoltre con tutti gli sponsor granata volevamo dare risalto a questa maglietta tutta bianca“.

Conti si dice soddisfatto di come la maglietta vesta sui giocatori: “La maglia ha un bel fitting asciutto ed è molto elastica. Questo poliestere ha un’elasticità molto elevata, ha una finitura in micromash che aiuta la traspirabilità della maglia e i giocatori potrebbero anche non sentirla addosso. Speriamo questo secondo anno sia di crescita, perché gli ottimi risultati aiutano anche lo sponsor tecnico. Speriamo che la gente apprezzi la collezione, perché è pensata esclusivamente per il Torino“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. FORZA TORO - 3 settimane fa

    bravi ottimo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy