Torino, svelate le maglie per la stagione 2020/2021: le immagini

Torino, svelate le maglie per la stagione 2020/2021: le immagini

Toro News / Il Torino presenta le nuove maglie targate Joma: realizzate con materiali riciclati, saranno indossate dalla squadra nel corso della stagione 2020/2021

di Redazione Toro News

Sono state svelate le nuove maglie del Torino per la stagione 2020/2021. I rappresentanti del club granata e dello sponsor tecnico Joma hanno presentato le divise ufficiali della prossima stagione tramite un post sul profilo Instagram del Torino FC.

PRIMA MAGLIA – Immancabile la prima divisa granata, che dalla prossima stagione non avrà più il particolare colletto bianco ed i bottoncini visti nel corso dell’annata 2019/2020. La casacca, realizzata in poliestere 100% riciclato, sarà caratterizzata da alcuni inserti bianchi sui fianchi e sul colletto. Trai vari dettagli che si possono notare, anche la sagoma di un toro disegnata con una tonalità più chiara di granata che è stata posizionata sul fianco sinistro delle magliette. All’interno della divisa ci sarà invece la scritta “Granata è una seconda pelle”. Sarà accompagnata da calzoncini bianchi e calzettoni neri con inserti bianchi e granata.

SECONDA MAGLIA – Scelta ecologica anche per la seconda maglia, che è senza dubbio quella che presenta le maggiori novità rispetto alla scorsa stagione. Prodotte in poliestere totalmente riciclato, limitando al minimo le emissioni di CO2 nell’ambiente, la seconda casacca del Torino sarà di colore bianco e con sponsor e numeri granata. Da sottolineare, in questo caso, l’introduzione del colletto – anch’esso bianco – senza bottoncini. La divisa sarà abbinata a calzoncini granata e calzettoni bianchi con inserti granata.

PORTIERI – Il nero ed il giallo saranno invece i colori che caratterizzeranno i kit 2020/2021 dei portieri. Sarà di un giallo acceso con inserti e numeri granata il completo principale che indosseranno gli estremi difensori del Torino nel corso della prossima stagione. La seconda divisa dei portieri sarà invece nera con numeri bianchi ed alcuni particolari di color granata: uno su tutti il particolare colletto che sarà per metà nero e per metà granata.

66 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Héctor Belascoarán - 4 settimane fa

    Meglio dell’anno scorso soprattutto il colore. Ma questi della joma non mi sembra che abbiano grande fantasia, eppure bastebbe copiare le gloriose divise anni 70/80.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      Beh sei un po’ in contraddizione: chiedi fantasia dicendo di copiare quelle anni 70/80???
      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 4 settimane fa

        Fantasia non é necessariamente sinonimo di innovazione, macron per la lazio ha avuto l’intuito fantasioso di replicare alcune divise storiche. 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. sigfabry - 4 settimane fa

      Io ce l’ho quella dell’Adidas con Sweda sponsor, anni con Junior in squadra .
      Era 100% lana 🙂 , bellissima , una polo di lana con elastico in vita , antica vera , anche colpevolmente corta!!! se siete curiosi andate a vedere le foto e capirete cosa intendo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 4 settimane fa

    Devo dire che mi piacciono, sicuramente un grande passo avanti rispetto all’anno scorso. Unica nota i calzettoni della seconda maglia gli preferivo granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. paulinStantun - 4 settimane fa

    Le maglie a qualcuno piacciono e a qualcuno meno, ma vi rendete conto come siamo fortunati che la nostra squadra abbia come colore sociale una tinta unita con un colore bello??
    Le vedete tutte le strisciate che ogni anno buttano fuori delle maglie sempre più orribili per cercare di renderle guardabili???
    La maglia gobba da palio di siena (con il tocco LGBT della righina rosa verticale) i fulmini dell’Inter etc…
    Invece il granata va sempre bene, lo puoi avere anche su abiti non da gioco (una polo granata è pure elegante, una a strisce verticali è praticamente inguardabile!!).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 4 settimane fa

      Il GRANATA è il colore più bello del mondo. Bravo paulin.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ALESSANDRO 69 - 4 settimane fa

    Non sono male, meglio di quelle della scorsa stagione. Avrei però preferito sulla maglia granata i calzettoni granata..non neri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Radix66 - 4 settimane fa

    Sul modello di maglia, purché granata, vado poco per il sottile. Mi interessa molto di più che chi la indossa, la onori, la rispetti ed esca dal campo con la stessa bagnata di sudore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. maxx72 - 4 settimane fa

    Mi importa una pippa della maglia, l’importante è chi la riempie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 4 settimane fa

      Ancora una cosa, per me devono avere una sola caratteristica: devono essere granata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. wally - 4 settimane fa

    Sono belle..anche se a me la seconda maglia che mi è sempre piaciuta un sacco è quella bianca con banda trasversale granata tipo River…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Jume Verda - 4 settimane fa

    Meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jume Verda - 4 settimane fa

      Sirigu da lontano non sembrerà più Babbo Natale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 4 settimane fa

        Il tuo nickname è bellissimo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Jume Verda - 4 settimane fa

          Ossequi :))

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bastone e Carota - 4 settimane fa

    Per ora le maglie peggiori sono quelle dei gobbimaiali con le righe che sembrano fatte con un tratto-marker difettoso, e quelle dell’inter fatte a battistrada di camion.
    Mi piace far notare che anche l’Atalanta ha le maglie joma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Fede Granata - 4 settimane fa

    Molto belle tutte e due. Speriamo che i numeri dietro siano più leggibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bastone e Carota - 4 settimane fa

    La J stilizzata sull’attaccatura della spalla ha una sua utilità: è sempre a portata per uno sputazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 4 settimane fa

      anche pulirsi il naso non viene male

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LeoJunior - 4 settimane fa

    Ripropongo qui seriamente un’idea/provocazione che ho fatto sull’altro articolo ma che avevo già fatto in passato. Sarebbe così impossibile un’iniziativa unica e di impatto mediatico: magliette sponsor free.
    Noi tifosi potremmo proporre di autotassarci per compensare le perdite dovute al mancato sponsor su maglie e merchandising.
    Potremmo essere la prima tifoseria a “comprarsi” il diritto di riavere le maglie vergini come una volta.
    Potrebbe la redazione farci sapere quanto sono gli introiti per sponsor SOLO su maglie e merchandising. Nel senso che lo sponsor potrebbe restare su banner, tabelloni campo, etc.
    Quell’importo sarebbe quello da coprire ogni anno con sottoscrizione. La società ogni anno apre una sottoscrizione e se raggiunge l’importo rinuncia allo sponsor.
    A spanne credo che tra Suzuki (4 milioni per tutto), Beretta (1 milione?), Acrobatici (500 k?) + Joma che vedrebbe ridotto il diritto a pastricciare ma sarebbe comunque il fornitore (io spero possano essere scelte altre case scaduto il contratto), giriamo intorno ai 3 o 4 milioni di rinuncia?
    Siamo in 100.000 a mettere 30/40 euro. Io per avere una maglietta sponsor free ne metto anche 100!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. barrieradimilano - 4 settimane fa

      Con me sfondi una porta aperta, anche se la vedo dura trovare 100.000 persone che si tassino per questo, comunque credo che lanciata l’iniziativa 50/60.000 siano disponibili a comprare una maglia “solo granata” ma l’anno dopo siamo da capo. Purtroppo penso che il futuro ci riserverà maglie sempre più patchwork con il granata che fa da sfondo, per le altre stessa cosa, parafrasando Bogart…è il capitalismo bellezza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. crew_389 - 4 settimane fa

    Molto belle … sogno il toro rampante anni 70 e la seconda maglia stile River Plate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. BarberaPa - 4 settimane fa

    Mi piacciono! Sono belle e il granata è molto più bello, più vicino al colore del Barbera.Quella gialla del portiere anche mi piace… solo quella merda di j non la vorrei più sulle nostre divise…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. barrieradimilano - 4 settimane fa

    Meglio di quelle stile cambridge dell’anno scorso ma obbiettivamente era impossibile fare peggio. Di positivo è il Gallo come testimonial che è un motivo in più per sperare nella sua permanenza e lo sguardo di Meitè…è la prima volta che non lo vedo assonnato o scazzato…speruma bin. Tifavo per una seconda con il Toro “libero”, senza scudo, l’anno scorso alla dea joma l’aveva fatta e/o con la barra granata trasversale per ricambiare la bella dedica che ci ha fatto lo scorso anno il River ma come già detto sono un vecchio utopista. In generale non vedo l’ora che termini il contratto con questo sponsor tecnico, davvero scarso. Non mi dispiacciono le divise che fa la macron, soprattutto quando ripropongono le vintage…comunque sia quella granata è sempre la più bella…FORZA TORO ALE’!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. pinco pallino - 4 settimane fa

    peccato non avere nemmeno un top brand, tipo puma, adidas nike, no
    noi la maglietta di merda fatta da un ditta spagnola che di top solo il prezÇzzo ed in piú con la fucking J sulle maniche,
    il modello é identico all’anno scorso solo hanno invertito i colori, quella bianca ora é granata e viceversA
    MAI UNA GIOIA
    COMPRATELA TU QUELLA SCHIFEZZA URBANO
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      La Joma fa delle scarpe da calcetto che a parere mio sono le migliori sul mercato, però tu vorresti Adidas, Nike… scommetto che hai un iPhone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pinco pallino - 4 settimane fa

        No a mala pena un samsumg di quelli da du citti
        A me sarebbe piaciuto un top brand pero non per forza ho ragione,magari hai ragione tu,
        scommetto che ti senti tutto ganzo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pinco pallino - 4 settimane fa

    fanno cagare, come tutti i prodotti joma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. gianTORO - 4 settimane fa

    ma non sarebbe stato bello anche nella maglia bianca lo stesso disegno del toro in granata appena accennato come nella prima maglia? e magari anche nella maglia dei portieri, che non abbiamo ancora visto. maglia nera e toro granata ( constile) o bianco ( con cattiveria e per prendere per il culo le merde) in sottofondo….a me piacerebbe un casino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 4 settimane fa

      ops ho visto ora quelle dei portieri. peccato…rimarrà un desiderata magari per il prossimo anno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Scifo-68 - 4 settimane fa

    BELLE! Soprattutto la scelta del Toro rampante sul lato della maglia granata, l’avrei fatto anche su quella bianca. Ma vanno bene! Se può essere un segno….il fatto che nella presentazione non ci sia Sirigu a presentare quella del portiere, mi preoccupa un po’. Spero di sbagliarmi e sia stata una scelta fotocromatica (bianco e granata). FORZA TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 4 settimane fa

      fa sperare il fatto che non ci sia proprio un portiere ad indossarle..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Scifo-68 - 4 settimane fa

        Vero anche questo! Speruma bin! 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. nic.torell_10487636 - 4 settimane fa

    Il fatto che nella presentazione delle maglie ci sia Meitè mi fa pensare che non lo venderemo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    Finalmente Linetty senza la maglia dei ciclisti..stai molto meglio ragazzo..Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Messere Granata - 4 settimane fa

    Bene le nuove maglie. Meno “pasticciate”. Ora bisogna curare le “sottomaglie”. Tessuto robusto e ruvido il giusto. Elasticità e resistenza. Insensibili al sudore e alla fatica. Sottomaglie da Toro insomma. In “pelle” bianca o nera, sormontate da testine porta parrucche dotate di abbondante materia grigia. Ecco il mio “abbigliamento” ideale. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. 27 marzo 1983 - 4 settimane fa

    E un pezzetto della schifosa annata 2019/20 se ne va in soffitta: le orrende (secondo me) maglie da fighetto sfigato. Molto meglio quelle nuove.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. spiritolibero - 4 settimane fa

    Per me pessime come da un pò di anni a questa parte Tutte scarabocchiate con sponsor righine laterali ecc Pure il colore non è azzeccato ancora una volta Dalle foto quelle indossate dai giocatori sembrano rosso scuro mentre le altre sono bordeaux Mai una volta che si vede il Granata Robe da matti L’anno prossimo chiedete a me il colore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pinco pallino - 4 settimane fa

      TOTALMEBTE D’ACCORDO CON TE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Garnet Bull - 4 settimane fa

    Inizio con una piccola info per tutti, il font sarà uguale per tutte le squadre e ovviamente è ne è stato scelto uno molto semplice anche se non troppo classico ma comunque chiaro e visibile…Sulle maglie sono soddisfatto, semplici e belle, non mi convince quella gialla da portiere ma vorrei vederla indossata, molto cattiva quella nera, su uno come sirigu spacca…Belli tutti i dettagli pur molto sobri, Ben fatto…Juve merda, come le loro maglie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 4 settimane fa

      Concordo su tutto. E devo dire che il tuo richiamo alla orrenda maglia della Juve ci sta. Orrenda quella come molte altre, Inter in testa. Inguardabili nonchè scempio alla tradizione. Quindi maggiore soddisfazione per le ns che sono semplici

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. LeoJunior - 4 settimane fa

    Io, lo ammetto, sono uno dei più feroci sull’estetica delle maglie. Sempre molto critico. E quindi mi aspetto ogni anno dei pasticci. In primis su colore e numeri. Sono un cultore del vintage e sognerei maglie senza sponsor. Ma capisco che è impossibile.
    Devo dire che apprezzo molto la semplicità. Il granata mi sembra ancora un filo chiaro ma “sudate” (e qui dipenderà dai ragazzi!!) probabilmente assumono quel tono più scuro che le rende giuste.
    Belle le seconde. Bianche e semplici. Io la farei con pantalone bianco. Ma va bene in entrambe le versioni.
    I numeri: si sono ravveduti. Finalmente numeri normali e leggibili. Il 9 del Gallo è super. Io li avrei ridotti un pochettino, ma va bene. Belli.
    Purtroppo abbiamo uno sponsor con un logo bruttino. Apprezzo il fatto che Beretta abbia rinunciato a quel rosso che strideva su prima e seconda maglia.
    Posso dire di essere abbastanza soddisfatto.
    PS l’attenzione all’ambiente non è mai da sottovalutare. Ben fatta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 settimane fa

      I numeri, come dice qualcuno nei commenti in basso, dovranno essere uguali per tutti per decisione della Lega. La prima maglia, se ci fai caso, assomiglia a quella del primo Toro di Sinisa: bellissima, la comprai e me la tengo come una reliquia. Per patacche e contropatacche, purtroppo, non c’è niente da fare. Dobbiamo tenercele!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LeoJunior - 4 settimane fa

      A conferma che sono un maniaco: forse la riga verticale bianca si poteva evitare. Ma non stona troppo. Capisco anche che questi poveri grafici qualche cosa devono inventarsi. Anche per un purista come il sottoscritto, banda bianca e minicolletto si possono accettare.

      PS Meitè ma quanto è grosso?! Se GP fa il miracolo di resettargli il cervello, con i piedi che ha, può diventare veramente forte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. gianTORO - 4 settimane fa

      mi sembra di intravedere comunque sempre la J sui deltoidi…se così fosse per me è intollerabile. il logo Joma (com’è giusto che sia) è già presente sulle magliette…che bisogno c’è di mettere anche l’odiata J in aggiunta? anche questa sarebbe attenzione necessaria e dovuta a mio avviso…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Gianluca - 4 settimane fa

    Finalmente il commendator Beretta o i suoi sottoposti hanno abbandonato la patacca colorata sulla seconda maglia. Un obbrobrio che solo il cattivo gusto e la prostituzione delle maglie avevano consentito per diversi anni. La patacca in più resta, ma un passo avanti è stato fatto. Se penso all’obbrobrio di quelle maglie oro e verdi degli ultimi anni… quasi mi rincuoro. Se poi la terza fosse blu scura e identica, sarei quasi felice. Davvero. Quella patacca rossa mi disturbava troppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 settimane fa

      Non c’era nemmeno l’ anno scorso!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gianluca - 4 settimane fa

        Sulla prima maglia non c’era, ma su quella bianca eccome se c’era. Io mi spingo a dire che essere vestiti bene è il primo punto di partenza (piccolissimo, ma tale) per creare compattezza di squadra

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LeoJunior - 4 settimane fa

      grande Gianluca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

    Sempre troppi sponsor.
    Possiamo scordarci la vecchia bellissima gloriosa maglia tutta Granata del Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. CuoreGranata71 - 4 settimane fa

    La prima maglia mi piace decisamente di più rispetto a quella dello scorso anno e anche i numeri sono più leggibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Pau - 4 settimane fa

    Belle, meglio dell’anno scorso nonostante ancora la j sulle spalle. Mi piace il granata più scuro ed anche il fatto che Beretta abbia rinunciato al rosso di sfondo su prima e seconda maglia. Ora bisogna onorarla!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. FORZA TORO - 4 settimane fa

    belle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Pavl73 - 4 settimane fa

    Nelle immagini del sito c’è anche meite
    A questo punto direi che lui è uno di quelli che difficilmente si muoverà da qui
    Andrà via rincon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 4 settimane fa

      Stessa cosa che ho pensato io!!
      Quindi il Gallo rimane al 99.9%, ottima notizia (e io, sarò l’unico, ma sono contento rimanga anche Meitè)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 4 settimane fa

        Sei l’unico!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Bastone e Carota - 4 settimane fa

    Le maglie si vedono anche sul sito ufficiale del Toro, torinofc.it
    Quello che non si capisce è come saranno i numeri sul retro, che nelle foto non ci sono, e la maglia giallo pulcino (è dei portieri o è la terza maglia?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pavl73 - 4 settimane fa

      Guarda bene che c’è una foto dove meite e quasi di spalle
      Qualcosa si intuisce

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pau - 4 settimane fa

        ce ne è una in cui tutti e 4 sono di spalle, i numeri sono rotondi e giusti secondo me.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bastone e Carota - 4 settimane fa

        Grazie. Quando ho guardato la prima volta c’erano le maglie nude e crude, senza giocatori dentro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TREMENDISMO - 4 settimane fa

      il font dei numeri sarà uguale per tutte le squadre della Serie A purtroppo, lo decide la Lega da quest’anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LeoJunior - 4 settimane fa

        visti questi e visti gli obbrobri che si sono visti sulle nostre e sulle altre gli anni scorsi … meglio che decida la Lega!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. sigfabry - 4 settimane fa

        Esattamente e sarà simile a quello orribile dell’anno scorso , ma finché non li vedremo c’è speranza di ravvedimento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. TREMENDISMO - 4 settimane fa

      i numeri purtroppo saranno uguali per tutte le squadre di Serie A da quest’anno, lo decide la Lega

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Bastone e Carota - 4 settimane fa

    E i numeri sul retro saranno leggibili o le schifezze già viste in passato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy