Fiorentina-Torino 1-0: per ora decide un’autorete di Lyanco

Fiorentina-Torino 1-0: per ora decide un’autorete di Lyanco

Al 45′ / Si torna negli spogliatoi con la Fiorentina avanti per 1-0: decide fino a questo momento l’autogol di Lyanco al 2′

di Nicolò Muggianu

Autogol di Lyanco e la Fiorentina torna negli spogliatoi in vantaggio. Finisce 1-0 il primo tempo del Franchi tra Fiorentina e Torino. Decide fino a questo momento l’autogol di Lyanco dopo 80 secondi, propiziato da una conclusione strozzata di Kouame.

AVVIO – Longo si presenta al Franchi con tre novità di formazione: fuori Ansaldi, Rincon e Verdi, dentro al loro posto Aina, Lukic e Berenguer. Passano appena 1 minuto e 20 secondi e i granata sono subito sotto: bello scambio tra Ribery e Kouame, con l’ex Genoa che dribbla Bremer e supera Sirigu grazie anche a una deviazione decisiva di Lyanco. Sfortunato il centrale brasiliano, che mette goffamente il pallone all’interno della propria regalando il vantaggio alla squadra di Iachini. Approccio shock della formazione granata, che subisce le folate della Fiorentina. Al 5′ è ancora Kouame a provarci: assist di Castrovilli, ma conclusione che termina fuori.

AL 45′ – Timida la risposta del Torino, che si affida in un paio di occasioni al duo Belotti-Berenguer senza però riuscire mai a concludere verso la porta difesa da Terracciano. Al 20′ è invece Chiesa a farsi vedere: conclusione dallo spigolo destro dell’area di rigore del Torino, che però termina fuori alla destra di Sirigu. Al 40′ è ancora Chiesa a calciare a giro da fuori: para Sirigu senza problemi. In chiusura di prima frazione, al 42′, ci prova invece Berenguer: conclusione insidiosa, che spaventa Terracciano e si spegne in corner. Finisce così il primo tempo: il Toro torna negli spogliatoi in svantaggio di una rete a zero contro la Fiorentina.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aussie - 3 settimane fa

    Non ho parole per ciò che ha combinato Meitè… Mi danno tutti il disgusto, anche i nuovi entrati nulli eccetto Verdi… Millico egoista, Ansaldi assonnato e svogliato, Edera desaparecido… Infine palla all’uomo esterno, non uno che faccia una sovrapposizione, mai in movimento senza palla, non lo fanno MAI… Bisogna avere un allenatore da 20 milioni l’anno per insegnargli le BASI del calcio? Fatevi un po’ tutti schifo, perché il disgusto che ho di voi è un qualcosa che è difficilmente descrivibile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sirtopau_2886340 - 3 settimane fa

    Imbarazzanti…. 75 minuti un tiro… CHE SCHIFO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Aussie - 3 settimane fa

    Anche Longo mi ha seccato, continua a non proporre e/o trovare una soluzione per le praterie che concediamo, anche a squadra piazzata esclusivamente in difesa… Comincerei a pensare vivamente una difesa a 4 ed un centrocampo a 5, tanto sta squadra non tira in porta manco con 3 punte, ripeto qui siamo a poco più che livello dilettantistico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gian - 3 settimane fa

    Che tristezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. GlennGould - 3 settimane fa

    Ma basta con sta pippa di Lyanco. Anni a idolatrarlo, ha una media di minchiate (decisive) a partita da fare paura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MASSIMO64 - 3 settimane fa

    Includi anche l’allenatore mi auguro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Aussie - 3 settimane fa

    È incredibile come questa squadra riesca a sorprendermi in peggio ogni singola volta. Ogni volta credo che peggio non so possa fare, invece la gara successiva riescono a smentirmi e propormi autentiche perle di horror… Questa è una squadra di dilettanti, nulla più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy