La probabile formazione del Torino: Lyanco vice Nkoulou, Verdi dietro a Belotti

La probabile formazione del Torino: Lyanco vice Nkoulou, Verdi dietro a Belotti

Verso il match / In attesa della lista dei convocati, rientra Ansaldi: corsa a tre per l’altra maglia

di Redazione Toro News

Manca un giorno al derby della Mole, partita mai come stavolta delicata per quanto riguarda il Torino. Walter Mazzarri – che, come sottolineato dal presidente Cairo, non rischia l’esonero a prescindere a meno di rovesci clamorosi – sta valutando quale può essere la miglior formazione da opporre alla corazzata bianconera considerando le defezioni dello squalificato Nicolas Nkoulou e degli infortunati Kevin Bonifazi e Iago Falque. In attesa della lista dei convocati, che sarà diramata dopo la rifinitura di domattina, il modulo dovrebbe essere il 3-5-1-1, che può diventare 3-4-2-1 in fase di possesso.

Davanti a Sirigu, il posto del camerunese dovrebbe essere preso da Lyanco, che pare il più indicato per sostituire l’insostituibile Nicolas. Insieme a lui, a quel punto, in difesa dovrebbero esserci Armando Izzo sul centro-destra e Koffi Djidji sul centro-sinistra (favorito su Bremer).

Sugli esterni, pare certo il rientro dal primo minuto di Cristian Ansaldi che ha riposato nel turno infrasettimanale in casa della Lazio. Per l’altro posto è corsa a tre fra Diego Laxalt (che giocherebbe a sinistra), Lorenzo De Silvestri (a destra) e Ola Aina (impiegabile su entrambe le corsie). Pare ad oggi favorito il laterale romano, ma Mazzarri sceglierà in base a chi avrà la condizione fisica migliore.

In mezzo al campo, molto dipenderà da Tomas Rincon: se riuscirà a recuperare (e come vi abbiamo raccontato stamattina, ci sono buone possibilità) allora potrebbe stringere i denti e giocare dal primo minuto. Così fosse, ai suoi fianchi Daniele Baselli (che è stato sostituito contro la Lazio proprio per essere preservato) e Sasa Lukic sono i favoriti. Se invece Rincon partisse in panchina, Baselli giocherebbe da playmaker con Meité da mezzala.

In avanti, considerando Iago Falque indisponibile, Simone Verdi è favorito su Simone Zaza per giocare alle spalle di capitan Andrea Belotti. Le decisioni finali verranno comunque prese dopo la rifinitura di domani mattina.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Lyanco, Djidji; De Silvestri, Baselli, Rincon (Meité), Lukic, Ansaldi; Verdi; Belotti. All. Mazzarri

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. El Flaco 1971 - 11 mesi fa

    oppure 343: Sirigu. Bruno, Fusi, Francini. Angloma, Junior, D.Fortunato, Policano. Lentini, Belotti, Rizzitelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. El Flaco 1971 - 11 mesi fa

    Oppure 3-4-3: Sirigu. Annoni, Fusi, Francini. Angloma, Junior, D.Fortunato, Policano. Lentini, Belotti, Rizzitelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. El Flaco 1971 - 11 mesi fa

    4-4-2: Sirigu. De Silvestri, Izzo, Lyanco, Laxalt. Ansaldi, Rincon, Baselli, Verdi. Millico, Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. sarino - 11 mesi fa

    Un solo grido Forza Torooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Un arreso a Cairo - 11 mesi fa

    Sono assai d’accordo di mettere Verdi e non Zaza. Visto che Zaza è solo scorrettezze (che gli arbitri hanno imparato a sgamare, anche i più scarsi) o simulazioni e furberie assortite, e non sembra ci sia verso di fargli fare il salto di qualità, il derby credo sia un occasione molto importante per Verdi, per rimescolare le carte. Ottima idea, a mio parere. Poi Zaza, con meno lo vedo, meglio sto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 11 mesi fa

      se non era x zaza perdevi pure col cagliari…ma fatela finita sempre a massacrarlo vi meritate larrondo!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rinascente - 11 mesi fa

    Incredibile, mazzari mi fa rimpiangere miha. A un non gioco senza palle, preferisco un non gioco con le palle. Il derby è sangue, sudore, coraggio. Se non vedrò carattere questa sera mi dispiace ma troverò facilmente qualcosa di meglio da fare il weekend

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sempretoro - 11 mesi fa

    Speriamo nel Meteo…inteso come meteorite…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. abatta68 - 11 mesi fa

    Con questo schema potremmo avere qualche occasione da goal… si potrebbe provare da calcio di rinvio, o con le mani da rimessa laterale, oppure su calcio d angolo come la lazio… ma li serve arrivare in fondo al campo, non so se i ragazzi lo hanno mai provato in settimana… però sono fiducioso dai! In verità credo che la partita si chiuderà nella prima mezzora e alle nove e mezza saremo tutti a nanna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. sarino - 11 mesi fa

    In bocca al lupo ragazzi regalateci una prestazione dignitosa. Sirigu Ansaldi Gallo tirateci fuori dalla melma Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fra_grant_3447307 - 11 mesi fa

    Facciamo Calcio, siamo propositivi, siamo pronti, sul pezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. PaCo68 - 11 mesi fa

    Sirigu; Izzo, Lyanco, Djidji (Bremer); Laxalt, Baselli, Lukic, Ansaldi; Millico, Belotti,Verdi; 3-4-3 senza paura contro i gobbi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 11 mesi fa

      Si, come no. Abbiamo giocato a una punta sola contro il Lecce, e con la juve schiera il tridente. Sicuro, lo fa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 11 mesi fa

        Uhhhhhh

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Giustoro - 11 mesi fa

        Sicuramente non lo farà, ma sarebbe una bella dimostrazione di coraggio, perdere per perdere, almeno farlo senza rintanarsi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-14287754 - 11 mesi fa

    stiamo vicini al nostro TORO forza ragazzi gallo castigaliiiiii… odio le merde in maniera assurda…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Leovigildo - 11 mesi fa

    Con “rovesci clamorosi” si fa riferimento alla probabilitá di pioggia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. eurotoro - 11 mesi fa

    …che poi pure a guardarlo scritto sto modulo 3511 e’ di un brutto!…quei due 1 nella terra di mezzo a prendere solo randellate…ma porca miseria ma metti 2 ali che vanno a pressare i loro terzini…ma fai qualcosa x provare a metterli in difficoltà no?….niente non ce n’è…spera nello 0-0 come col napoli…cosi alla lunga si spegne l’entusiasmo dei giocatori…ma forse è gia successo.agghiaggiande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. GlennGould - 11 mesi fa

    Speriamo rimandino la partita per il maltempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fb - 11 mesi fa

    Falque ha capito che e meglio stare a casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Battitogranata - 11 mesi fa

    Millico mai..?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 11 mesi fa

      La nave affonda e vuoi farlo affogare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 11 mesi fa

      Ma esonerarlo mai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Andreamax - 11 mesi fa

      Fosse per me tutta la vita. Nei viola gioca Sottil, con noi Millico mai, misteri Mazzarino, buonanotte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andreamax - 11 mesi fa

        Mazzariani, ops.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. abatta68 - 11 mesi fa

      Quando le cose vanno male non si buttano mai i ragazzi giovani nella mischia, mai! Primo perché si rischia di bruciarli inutilmente, secondo perché togli dal campo quelli che la responsabilità dovrebbero prendersela eccome, come zaza ad esempio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy